American Ultra e Equals, una doppia Kristen Stewart in Blu-ray

Una sinergia distributiva porta in Italia due film che hanno un comune denominatore: Kristen Stewart. È infatti la Koch Media ad essersi assicurata la paternità home video dei due titoli che hanno per protagonista la Bella di Twilight, ma al cinema sono usciti sotto il triplice marchio Lucky Red, Leone Film Group e Adler Entertainment. Parliamo dell’action-comedy American Ultra e del fantascientifico-distopico Equals, entrambi approdati in DVD e Blu-ray Disc durante questo freddo inverno.

Scritto dal figlio d’arte Max Landis, diretto dall’iraniano Nima Nourizadeh, artefice di Project X – Una festa che spacca, e uscito sugli schermi americani nel 2015 tra l’indifferenza generale degli spettatori, American Ultra è un chiarissimo tentativo di seguire l’ondata action/fumettistica che trova il suo linguaggio nella commedia, come sempre più spesso oggi va di moda. Però non si tratta di un tentativo riuscito in pieno perché il mix, per quanto sia ben calibrato, si adagia su una sceneggiatura che non sa coinvolgere e creare empatia con i personaggi.

American Ultra racconta la bizzarra storia del perdigiorno Mike, interpretato da un Jesse Eisenberg completamente fuori ruolo, un ventenne dipendente da droghe leggere e impiegato come commesso in un supermarket. Un giorno Mike reagisce in maniera violenta e del tutto inaspettata a una provocazione e capisce che qualche cosa in lui non va. Mike è un agente segreto della CIA, facente parte di un programma di soldati “dormienti” la cui memoria è stata cancellata ma pronti a tornare in azione in qualsiasi momento. Quando l’agenzia governativa decide di terminare una volta per tutte il programma ed eliminare gli agenti, Mike dovrà cercare di salvarsi la pelle, aiutato dalla sua fidanzata Phoebe (Kristen Stewart), che dimostra di essere una persona diversa da quella che il ragazzo pensava.

Ponendosi quasi come una parodia di Bourne Identity, American Ultra si fa forte di un ritmo incalzante e zampate splatter che rendono accattivanti le scene d’azione; allo stesso tempo c’è una confusione di fondo nella narrazione della storia che rende quasi faticoso un approccio “ponderato” al film e, come si diceva, i due personaggi protagonisti proprio non riescono a prendere, così vistosamente distaccati da ciò che sta accadendo, anche perché si percepisce che per Jesse Eisenberg e Kristen Stewart America Ultra era solo un lavoro “alimentare”.

Max Landis, che ha cominciato la sua carriera alla grande con lo screenplay dell’innovativo Chronicle, continua la sua crociata verso un cinema d’intrattenimento ultrapop che alimenta la sua natura nerd, ma dopo quel found-footage con i supereroi, sembra essere diventato un repellente per il botteghino. Peccato.

American Ultra è uscito nei cinema italiani lo scorso 30 giugno grazie alla sinergia distributiva di Lucky Red, Leone Film Group e Adler Entertainment e arriva adesso in home video grazie a Koch Media che cura l’edizione Blu-ray del film esaltandone l’aspetto tecnico.

Un ottimo utilizzo del video per un film che è ambientato per il buon 80% in ambienti scarsamente illuminati, uniti a un massiccio uso di effetti visivi, il che richiede un giusto utilizzo dei contrasti, cosa che puntualmente accade. Traccia audio italiana (così come quella inglese) in DTS-HD 5.1, come da consuetudine per l’etichetta di origine tedesca, che dà la giusta spinta ai numerosi effetti sonori.

Gli extra di American Ultra comprendono il trailer italiano e un backstage che, attraverso le interviste ai realizzatori, ci mostra la costruzione di alcune sequenze d’azione.

Passiamo a tutt’altro genere con Equals, un Romeo e Giulietta futuristico in cui Kristen Stewart divide lo schermo con il bravo Nicholas Hoult.

Presentato in concorso al 72° Festival di Venezia e, in seguito, al Toronto Film Festival, Equals è un oggetto di difficile collocazione perché se da un certo punto di vista ha intenti autoriali, di fatto somiglia a uno dei tanti young adult senza personalità che stanno saturando il mercato cinematografico.

Scritto e diretto dal regista di Like Crazy Drake Doremus, Equals racconta una società futuristica in cui le emozioni sono bandite, anzi considerate parte fondamentale di una malattia che colpisce una fetta consistente della popolazione, la SOS. Per debellare questa minaccia, che in passato ha portato alla decimazione della specie umana, le persone sono aiutati da degli inibitori emozionali e vivono in uno stato di assoluto controllo. In questo scenario si muovono Silas (Nicholas Hoult) e Nia (Kristen Stewart) e quando i due cominciano a provare qualcosa l’uno per l’altra, la situazione si fa molto pericolosa.

Il controllo della società è una tematica molto sfruttata dal cinema e la narrativa di fantascienza e nel film di Doremus si va ad unire al classico ideale di amore contrastato che molto ricorda il capolavoro di Shakespeare, soprattutto in un passaggio chiave del film. L’opera non riesce nell’intento desiderato, l’apatia generale che provano i personaggi si trasmette perfettamente anche allo spettatore, ma la storia non riesce a coinvolgere neanche quando la scintilla dell’amore si accende tra i due protagonisti.

Equals è piatto narrativamente così come visivamente, tutto virato verso il grigio dall’inizio alla fine. Non stupisce che neanche questo abbia catturato il pubblico, andando sotto il già esiguo budget.

Dopo un’uscita in sordina al cinema nel pieno del mese d’agosto, Equals arriva in DVD e Blu-ray Disc con Koch Media. Abbiamo esaminato l’edizione in alta definizione, un prodotto tecnicamente impeccabile che si avvale di un comparto video altamente soddisfacente. La fotografia grigiastra che serve a esaltare l’atmosfera asettica, seppur una scelta artisticamente banale, è ben supportata dall’immagine limpida del Blu-ray, così come è del tutto soddisfacente l’audio in DTS-HD 5.1, chiaro e ben scandito per un film che non utilizza mail il linguaggio urlato. Extra al minimo sindacale, con il solo trailer del film.

Roberto Giacomelli

AMERICAN ULTRA di Nima Nourizadeh

Formato: Blu-ray Disc (Disponibile anche in DVD)

Label: Koch Media

Video: 1080p 16:9 – 1.85.1

Audio: Italiano, Inglese DTS-HD Master Audio 5.1

Sottotitoli: Italiano

Extra: Trailer italiano, Backstage

EQUALS di Drake Doremus

Formato: Blu-ray Disc (Disponibile anche in DVD)

Label: Koch Media

Video: 1080p 16:9 – 1.85.1

Audio: Italiano, Inglese DTS-HD Master Audio 5.1

Sottotitoli: Italiano

Extra: Trailer

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.