Ancora auguri per la tua morte: il letale loop temporale in Blu-ray

Nel 2017 il teen-horror Auguri per la tua morte si dimostrò un vero successo, di pubblico e critica. Con un budget di neanche 5 milioni di dollari, il film diretto da Christopher Landon e prodotto da Blumhouse ne incassò in tutto il mondo quasi 125 milioni, oltre che un plauso generale dalla critica di settore che ne ha riconosciuto l’originalità e la freschezza. Un successo che ha spinto il medesimo team a mettersi immediatamente a lavoro su un sequel, anche se Ancora auguri per la tua morte non ha riscosso lo stesso successo pur tenendo incassi molto alti (circa 70 milioni di dollari d’incasso mondiale) e un generale consenso della stampa di settore. Ora questo fantasioso e divertente sequel arriva in home video grazie a Universal Pictures Home Entertainment Italia, che lo distribuisce in DVD e Blu-ray disc.

Il giorno successivo al compleanno di Tree… proprio quel compleanno che ha misteriosamente imprigionato la ragazza in un loop temporale con un serial killer mascherato pronto a ucciderla e ucciderla ancora una volta… Insomma, il giorno dopo l’interruzione del loop, Ryan, il compagno di stanza di Carter, piomba nello stesso loop temporale che aveva intrappolato Tree. La causa? Un acceleratore di particelle progettato proprio da Ryan insieme a due compagni d’università come esame di scienze. Solo l’esperienza di Tree può tirare fuori da questa brutta situazione Ryan, che nel frattempo è stato preso di mira proprio da un killer che indossa la maschera della mascotte della scuola.

happy death day 2u

Non era affatto facile dare un seguito ad Auguri per la tua morte eppure Christopher Landon, autore anche dello script, c’è riuscito con sforzi di fantasia che sono decisamente da apprezzare. Innanzitutto, si parte dal presupposto di svelare il mistero, anzi la causa, del loop fin dai primi minuti, introducendo un fantomatico esperimento scolastico e un trio di giovani scienziati nerd tanto improbabili quanto simpatici. Già questo dato ci parla chiaro sulla prepotente virata di genere che Landon sta effettuando: si passa dall’horror slasher alla commedia fantascientifica, tenendo, ovviamente, sprazzi di quelle suggestioni horror che avevano fatto la fortuna del primo film.

Poi il film ci immerge in un delirante pastiche che fonde viaggi nel tempo (stavolta la citazione verbale dei protagonisti non va a Ricomincio da capo ma a Ritorno al futuro), dimensioni parallele e scambio di ruoli. E così, ripassato il testimone da protagonista nelle mani di Tree si torna ad esplorare le dinamiche del loop temporale.

In questo sequel, “Tree prende davvero in mano il suo destino. Ci è passata abbastanza volte da conoscere alla perfezione le regole del gioco, e si diverte anche un po’ mentre lo fa”. Ha dichiarato l’attrice Jessica Rothe in un’intervista contenuta negli extra del blu-ray. “Mi sembra quasi di non essermene mai andata dal set”, continua l’attrice, “Non sono mai tornata nei panni di un personaggio per un ruolo, perciò mi sono sentita un po’ intimidita all’idea di tornare subito nei panni di Tree, preoccupandomi di cose tipo ‘sto facendo la cosa giusta? È questo ciò che farebbe Tree?’. È quasi come essere tutti di nuovo al campus estivo, specialmente perché quasi tutto il cast e la troupe sono tornati insieme a me”.

A proposito di contenuti extra, il blu-ray disc di Ancora auguri per la tua morte è arricchito da una buona varietà di contributi speciali anche se tutti estremamente brevi. Oltre alla featurette Il compleanno infinito, da cui è estratto il video qui sopra e in cui il cast e la troupe spiegano la propria esperienza nell’esser tornati sul set per il sequel, abbiamo la featurette Multiverso 101, in cui si discute del nuovo loop temporale che interessa la protagonista. Brevissima (90 secondi) clip La Rete dell’Amore: L’incubo di Tree, in cui Tree scopre che la sua “nemica” Danielle esce con il suo ragazzo, a questo aggiungiamo una carrellata di errori sul set (circa 2 minuti) e una scena eliminata.

Dal punto di vista visivo, poi, abbiamo un’immagine sempre limpida che testimonia un ottimo transfer in alta definizione. Contrasti ben gestiti con una leggera accentuazione voluta per sottolineare i tratti iperrealistici del film e neri sempre ben definiti, anche nelle frequenti scene buie.

Chiari i dialoghi, potente il commento sonoro per un reparto audio che non delude. Merito di una traccia italiani di Dolby Digital 5.1 che risulta efficace nel riproporre al massimo l’esperienza sonora del film. Ma se siete molto esigenti, la traccia originale in inglese è codificata in DTS-HD Master audio 5.1, quindi risulta ancora più performante.

Ancora auguri per la tua morte è disponibile in Dvd, Blu-ray e Digital HD con Universal Pictures Home Entertainment Italia.

Roberto Giacomelli

ANCORA AUGURI PER LA TUA MORTE di Christopher Landon

Formato: Blu-ray (disponibile anche in DVD)

Label: Universal Home Entertainment Italia

Video: 1080i/p High-Definition Widescreen 2.39:1

Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1; Italiano, Francese, Spagnolo, Tedesco DTS Digital Surround 5.1

Sottotitoli: Italiano, Inglese n/u, Francese, Tedesco, Spagnolo, Arabo, Danese, Olandese, Finlandese, Islandese, Norvegese, Portoghese, Svedese, Hindi

Contenuti Speciali: • Le Gaffe • Scene eliminate • Il compleanno infinito • La Rete dell’Amore: L’incubo di Tree • Multiverso 101

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.