Buon compleanno Mr.Grape ed Encounter in home video

La collaborazione fra CG Entertainment e Minerva Pictures ha portato, nelle settimane scorse, all’uscita in home video di due prodotti pronti a guardare al grande pubblico così come alla nicchia (che spesso e volentieri è la maggior sostenitrice di questo mercato). Il primo titolo di cui vi diamo notizia è il film di culto Buon compleanno Mr. Grape, agrodolce ritratto d’America dai toni favolistici e interpretato dagli allora giovani Johnny Depp e Leonardo Di Caprio. Ad affiancare Buon compleanno Mr. Grape, che per la prima volta viene distribuito in alta definizione blu-ray, ci pensa Encounter, piccolissimo sci-fi dai toni intimistici con protagonista il fratello maggiore di Thor, Luke Hemsworth, nonché star della fortunata serie tv Westworld.

Diretto da Lasse Hallstrom e sceneggiato dal talentuoso Peter Hedges, Buon compleanno Mr. Grape è un piccolo capolavoro senza tempo. Un’operazione semplice e complessa al tempo stesso, il ritratto di un’America che non è riuscita a stare dietro al progresso.

Nello stato Iowa c’è la cittadina Endora. Descrivere Endora – come dice il protagonista in una delle frasi più celebri del film – è come ballare senza musica. Un luogo dove non succede mai niente e dove, molto probabilmente, non accadrà mai niente. In una fattoria fatiscente vive la famiglia Grape, composta da quattro figli ed una madre. Gilbert Grape (Depp) è il secondo fratello, non il più coscienzioso della famiglia, che provvede al suo mantenimento lavorando come tutto-fare nel piccolissimo market del paese. Gilbert deve prendersi cura ogni giorno del suo fratellino Arnie (Di Caprio), nato con una pesante forma di autismo e adesso prossimo a compiere la maggiore età. Ma oltre ad Arnie, Gilbert deve trovare il modo di tenere su di morale sua madre, una donna sprofondata nella depressione dopo l’improvviso suicidio del marito e adesso divenuta così obesa da non riuscire più a muoversi dal divano. La quotidianità sempre uguale di Gilbert viene sconvolta dall’arrivo in paese di Becky (Juliette Lewis), una ragazza che viaggia tutto l’anno nel caravan di sua nonna e giunta ad Endora giusto in tempo per aiutare Gilbert nell’organizzare la festa di compleanno di Arnie.

Sospeso costantemente fra la commedia e il dramma, con un velatissimo tono di grottesco, Buon compleanno Mr. Grape è un film capace di entrarti dentro e di segnarti, in un modo o nell’altro. Un’opera, quella condotta da Hallstrom e scritta da Hedges, che riesce nel difficile compito di divertire, emozionare e stupire grazie ad una serie di trovate audaci che difficilmente si lasciano dimenticare.

Come si diceva in apertura, Buon compleanno Mr. Grape viene editato in alta definizione per la prima volta ma, con un certo dispiacere, dobbiamo riconoscere che il blu-ray messo sul mercato da CG Entertainment e Minerva Pictures non è proprio di quelli che entusiasmano. Si tratta di un blu-ray piuttosto basico, infatti, totalmente sprovvisto di contenuti extra (eccetto il trailer) e neppure troppo curato nella sua veste tecnica.

Anche se “pompato” in HD, il quadro video restituisce un’immagine limpida ma non indifferente agli anni che si porta dietro mentre a deludere maggiormente è il reparto audio che, oltre ad avere una doppia traccia DTS-HD MA 2.0 e Dolby Digital 2.0 sia per la versione originale che quella in italiano, presenta un anomalo disturbo “frizzante” che accompagna alcune (fortunatamente poche) scene del film. Sicuramente un blu-ray da avere in collezione ma, per un film di questa portata, era giusto pretendere qualcosina in più.

E adesso veniamo al prodotto pensato e servito per la nicchia.

Che si scelga la strada del blockbuster o quella minimal-autoriale, il cinema di fantascienza è sempre una grossa insidia. Se non ci sono grossi budget a sostegno, capaci nella peggiore delle ipotesi di affidarsi alla magnificenza degli effetti speciali, occorre avere un’idea davvero vincente affinché il film possa funzionare e lasciare il segno. Se non ci sono i soldi e non ci sono idee geniali, difficilmente si può ottenere qualcosa di interessante. Diretto dal veterano degli effetti speciali Paul Salamoff, Encounter – Il contatto non si sottrae a questa regola e paga lo scotto del film a basso budget e con una storia davvero poco entusiasmante.

Durante una scampagnata fuori città, un gruppo di amici compie un’incredibile scoperta: uno strano velivolo precipitato dallo spazio e con all’interno un essere non bene identificabile. Portata subito a casa, la strana creatura entra in contatto con Will (Hemsworth), un ragazzo costretto su una sedia a rotelle che sembra subire sin da subito una pesante influenza da parte dell’essere extraterrestre. Dopo essersi rivolto al professor Westlake (interpretato dall’iconico Tom Atkins), Will scopre che la creatura piovuta dallo spazio può donare enormi poteri a chi ne entra in contatto.

Sia per tipologia di storia narrata che per impianto estetico, il film di Salamoff sembra essere uno sci-fi provenuto direttamente dagli anni ’80. Ma occhio, non si tratta di un’operazione revival in linea con le tante (troppe!) produzioni odierne ma semplicemente di un film “vecchio” nelle idee e nella messa in scena. Lo scarso budget a disposizione si fa sentire pesantemente, dall’inizio alla fine, e questo spinge Encounter verso l’infelice scelta di essere un sci-fi da camera (quasi tutto ambientato in un appartamento) e dai ritmi decisamente soporiferi.

CG Entertainment e Minerva Pictures distribuiscono Encounter – Il contatto solamente su supporto DVD. Anche in questo caso si tratta di un’edizione abbastanza basilare che contempla, fra i contenuti extra, solamente il trailer originale.

Tecnicamente parlando, il DVD di Encounter offre un quadro video un po’ troppo sbiadito (nelle scene più buie, le tonalità di nero virano spesso al grigio) mentre il reparto sonoro appare di qualità, grazie ad una doppia traccia Dolby Digital 5.1 – 2.0 sia per la versione originale che quella italiana.

Giuliano Giacomelli

BUON COMPLEANNO MR. GRAPE di Lasse Hallstrom

Label: CG Entertainment e Minerva Pictures

Formato: Blu-ray disc (disponibile anche in DVD)

Video: 16/9  1.78:1 – HD1080 24p

Audio: Italiano DTS-HD MA 2.0 e Dolby Digital 2.0; Originale DTS-HD MA 2.0 e Dolby Digital 2.0

Sottotitoli: Italiano e per non udenti

Extra: Trailer

Puoi acquistare Buon compleanno Mr. Grape in DVD o Blu-ray cliccando qui.

 

ENCOUNTER – IL CONTATTO di Paul J. Salamoff

Label: CG Entertainment e Minerva Pictures

Formato: DVD

Video: 16/9  2.35:1

Audio: Italiano Dolby Digital 5.1 – 2.0; Originale Dolby Digital 5.1 – 2.0

Sottotitoli: Italiano e per non udenti

Extra: Trailer originale

Puoi acquistare il DVD di Encounter cliccando qui.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.