Archivio categorie: Home Video

Mystery Men: i supereroi più sfigati di sempre tornano in blu-ray

C’era un tempo a noi ormai lontano, e probabilmente inimmaginabile per gli spettatori più giovani, in cui a Hollywood non si producevano a raffica film sui supereroi. Erano gli anni ’90, che ad eccezione di tre film su Batman (due dei quali da dimenticare), un invecchiatissimo Spawn e un timido ma memorabile standalone su Blade, la memoria dello spettatore era ancora ai Superman con Christopher Reeve e all’Uomo Pipistrello burtoniano. A quell’epoca, prima che la marvel-mania esplodesse grazie agli X-Men di Bryan Singer e lo Spider-Man di Sam Raimi, i cinecomics non erano i titoli di punta di una major e capitava che cose come Mystery Men (1999) uscissero in sordina, nonostante avessero un cast stellare e un budget medio/alto. Traducendosi in fallimenti tali da mandare in bancarotta la casa di produzione che vi aveva visto del potenziale.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Gli zombi di Zack Snyder arrivano in limited edition: il blu-ray de L’alba dei morti viventi

Il cinema dei “morti viventi” ha proliferato in maniera consistente tra gli anni ’70 e ’80, sdoganato e sostanzialmente strutturato dal capolavoro di George A. Romero La notte dei morti viventi (1968), nonché affermato dal secondo “capitolo” dello stesso regista Dawn of the Dead (1978), da noi conosciuto come Zombi. Un filone, come si è scritto in lungo e in largo, apertamente politico e sociologico che ha in parte aperto la strada alla concezione post-moderna di horror cinematografico. Nonostante l’ottimo remake de La notte dei morti viventi (1990) firmato da Tom Savini, gli horror a base zombi si sono un po’ “persi” durante il decennio degli anni ’90 contaminandosi a inizio nuovo millennio con l’altro filone gemello, quello degli “infetti” grazie a 28 giorni dopo di Danny Boyle e con l’action, vista la spinta data dal successo di Resident Evil di Paul W.S. Anderson al filone. Ma il vero motore della rinascita dei morti viventi, quello che poi ha portato all’opera omnia sul genere, ovvero The Walking Dead, è del 2004 e si chiama Dawn of the Dead, da noi tradotto fedelmente (stavolta) come L’alba dei morti viventi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

A dicembre l’horror The Vigil arriva in home video in una collector’s edition

Dal 30 dicembre appuntamento con il brivido grazie all’horror The Vigil di Keith Thomas, disponibile grazie a Eagle Pictures in formato DVD e COMBO doppio disco DVD + Blu-ray, con all’interno una card da collezione.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Siamo tutti Alberto Sordi? Nel centenario della sua nascita, arriva in DVD il documentario sull’indimenticabile attore italiano

Il 15 giugno 1920 nasceva a Roma Alberto Sordi, eclettico artista che ha saputo distinguersi come intrattenitore, doppiatore, attore e poi anche regista, imponendosi come amabile “volto” del nostro Paese e riuscendo a farsi testimone – anzi protagonista – della delicata fase in cui la cinematografia italiana traghettava dal neorealismo alla commedia all’italiana. La grande guerra, Tutti a casa, Una vita difficile, I Vitelloni, Il Boom e Un borghese piccolo piccolo sono solo alcuni dei capolavori della nostra cinematografia a cui Sordi ha prestato il volto, donando all’opera carisma, umanità, cinismo, simpatia e amara riflessione. Proprio in occasione dei cento anni dalla sua nascita, CG Entertainment distribuisce in DVD il bellissimo documentario Siamo tutti Alberto Sordi? diretto da Fabrizio Corallo con il prezioso contributo della Fondazione Alberto Sordi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Doppio sospetto: in blu-ray il thriller hitchcockiano diretto dal belga Olivier Masset-Depasse

Poco prima che la piaga del covid-19 si abbattesse con inaudita ferocia sul nostro Paese (e non solo), nelle sale cinematografiche – sotto il marchio Teodora Film – usciva Doppio sospetto, un interessantissimo dramma familiare che pian piano cede il passo al thriller, facendo entrare nella vicenda meccanismi psicologici sempre più torbidi, sempre più brutali. Diretto dal belga Olivier Masset-Depasse, che in questo film cerca chiaramente di omaggiare un certo cinema di matrice hitchcockiana, Doppio sospetto trae ispirazione dal romanzo Alice (Derrière la Haine) di Barbara Abel e ad inizio 2020 si è aggiudicato il record di vittorie ai Premi Magritte ottenendo nove riconoscimenti su dieci candidature (tra questi, anche miglior film e miglior regia). Doppio sospetto è da poco disponibile in blu-ray disc grazie ai canali distributivi di CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Tutti i supereroi delle serie DC in arrivo in home video!

Il 12 novembre è il giorno che vedrà approdare in home video, tutti insieme, i supereroi della DC Comics protagonisti delle amate e recenti serie di Warner Bros. La divisione dedicata all’home entertainment distribuirà, infatti, la quinta e ultima stagione di Gotham, che sarà disponibile anche in un cofanetto che raccoglie tutta le stagioni, e la seconda e ultima stagione di Krypton

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Tenet arriva in digitale e primi dettagli sulle edizioni home video

Tenet è pronto a sbarcare in Italia, distribuito da Warner Bros Home Entertainment, in digitale a partire dal 15 dicembre, giusto in tempo per le vacanze natalizie, e in DVD, Blu-Ray, 4K UHD e STEELBOOK 4K UHD dal 13 gennaio.

Scritto, diretto e prodotto da Christopher Nolan, Tenet è uscito al cinema a livello globale nell’agosto 2020 incassando ad oggi 350 milioni di dollari, malgrado manchino ancora le tanto attese aperture cinematografiche nei principali mercati di New York e Los Angeles.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il Padrino – Parte III compie 30 anni: nuova edizione rimontata, restaurata e rititolata

Il Padrino – Parte III compie 30 anni e sarà nuovamente disponibile in Blu-ray dal 10 dicembre grazie a Universal Pictures Home Entertainment Italia con una nuova edizione, comprendente un nuovo inizio, un nuovo finale ed anche un nuovo titolo: Il Padrino Coda: La morte di Michael Corleone.

I cambiamenti rispetto alla versione originale, con un nuovo montaggio ed un restauro del film, comprendono anche un riconoscimento a Mario Puzo – morto nel 1999 – autore del romanzo Il Padrino (1969).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

In viaggio verso un sogno: disponibile in blu-ray la delicata commedia con Shia LaBeouf

Il cinema ha raccontato spesso la disabilità, in diverse occasioni partorendo film che sono entrati nella storia della settima arte, ma gran parte delle volte l’approccio verso questo argomento è di serioso rispetto, di impegno civico, di taglio fortemente drammatico. Eppure, di tanto in tanto, qualcuno ci prova a riderci un po’ su, come accade in The Peanut Butter Falcon, maldestramente tradotto in Italia come In viaggio verso un sogno. Ridere e scherzare ok, ma con estremo rispetto e delicatezza, come hanno fatto appunto Tyler Nilson e Michael Schwartz che hanno confezionato questo film tutto attorno a Zack Gottsagen, un loro amico nella vita reale, nato con la sindrome di Down ma determinato nel diventare un attore. E Zack Gottsagen, che qui esordisce al cinema dopo una particina in un cortometraggio, attore lo è diventato davvero ed è bravissimo! In viaggio verso un sogno è da poco disponibile in alta definizione blu-ray disc grazie a Officine UBU e ai canali distributivi di CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Hope Lost: finalmente in DVD il torture porn italiano con Mischa Barton, Michael Madsen e Danny Trejo

Vi avevamo già parlato di Hope Lost nell’ormai lontano 2014, quando il film – in occasione della fine delle riprese – venne presentato alla Casa del Cinema di Roma alla presenza di cast e produzione. Un’occasione ghiotta per incontrare e conoscere alcuni beniamini del cinema hollywoodiano (da Michael Madsen a Danny Trejo, passando per Mischa Barton) e per scoprire qualche indiscrezione circa quest’anomala produzione italiana, sostenuta dalla Ambi Pictures di Andrea Iervolino e Monika Bacardi e affidata alle mani del poco più che esordiente David Petrucci. Un’attesa durata inspiegabilmente sei lunghi anni perché da allora si è persa ogni traccia di Hope Lost, un film sprofondato prima del tempo nel dimenticatoio più assoluto come se la produzione avesse smesso di crederci ancor prima di ultimarlo. Solo nelle scorse settimane si è tornato a parlare del film di Petrucci, adesso che è stato acquisito da CG Entertainment per essere distribuito direttamente in DVD (nessuna edizione blu-ray) e in digital.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)