In blu-ray Zanna Bianca, il film d’animazione tratto dal capolavoro di Jack London

Ci sono storie destinate a vivere in eterno, racconti che si fanno “contenitori” di così tanti valori da riuscire a sopravvivere negli anni mantenendo inalterata tutta la loro freschezza. L’opera dello scrittore statunitense Jack London è tra queste e Zanna Bianca, tra i suoi romanzi più famosi insieme al “compagno” Il richiamo della foresta, non si sottrae a questa regola e si dimostra capace ancora oggi di emozionare e stupire nonostante i 112 anni di “anzianità” e le innumerevoli trasposizioni arrivate sia sul grande che sul piccolo schermo. Nel bellissimo Zanna Bianca di Alexandre Espigares, le epiche avventure del cucciolo metà cane e metà lupo ci vengono raccontate per la prima volta sotto forma di film d’animazione. Un prodotto per tutta la famiglia, destinato a piacere ai bambini ma in grado di emozionare anche i genitori. Il film di Espigares è da poco disponibile in alta definizione Blu-ray grazie ad Adler Entertainment e i canali distributivi di CG Entertainment.

Inizio dell’ottocento, nel Canada innevato del Grande Nord. Un cucciolo, per metà lupo e per metà cane, cerca di sopravvivere insieme a sua madre alle basse temperature e ai pericoli della foresta sempre in agguato. Un giorno i due animali si imbattono per caso nella tribù indiana capitanata dall’anziano Castoro Grigio, il quale li accoglie con favore ed attribuisce al cucciolo il nome di Zanna Bianca, visto e considerato l’insolito colore luccicante delle sue zanne. L’arrivo al campo indiano, per Zanna Bianca, segna il passaggio all’età adulta e presto il cane lupo viene utilizzato come cane da slitta. Un giorno, Castoro Grigio si reca in paese per vendere alcuni manufatti e con se porta proprio Zanna Bianca. L’animale viene subito notato da Smith il Bello, un losco individuo che utilizza i cani per organizzare delle scommesse clandestine, il quale facendo ricorso all’astuzia riesce a sottrarlo al suo padrone. Sotto la protezione di Smith il Bello, Zanna Bianca viene addestrato alla violenza e all’orrore fino a quando non incontra lo sceriffo Weedon Scott, che dopo aver arrestato Smith il Bello decide di prendersi cura dell’animale.

Lontana da grandi stravolgimenti, la storia che viene narrata nel film di Espigares risulta piuttosto fedele a quella raccontataci da London nel 1906.

Ed è proprio qui che si fa forte questa trasposizione di Zanna Bianca. Desideroso di rimanere quanto più fedele all’opera originale, Espigares decide di sposare esclusivamente il punto di vista dell’animale. Non si preoccupa – con ragione – se così facendo il film possa apparire lontano dai moderni ritmi (indiavolati) di certa animazione “schiava” del linguaggio della commedia. Espigares sa molto bene che in Zanna Bianca è racchiusa una potenza narrativa che va ben oltre certe logiche di mercato e che non ha bisogno di grandi stravolgimenti per poter catturare l’attenzione dei grandi così come dei più piccoli.

Molto fedele agli scritti di London, il film d’animazione in questione si concede davvero pochi licenze creative rispettando “alla pagina” il racconto originale. Tra i sostanziosi cambiamenti apportati, possiamo segnalare la “trasformazione” di Weedon Scott da ricco commerciante californiano a sceriffo di Dawson City e l’epilogo, in cui il regista sembra voler creare un dialogo con il finale dell’altro capolavoro di London, Il richiamo della foresta.

Adler Entertainment e CG Entertainment portano Zanna Bianca in home video sia in DVD che in Blu-ray disc. L’edizione ad alta definizione – di cui vi parliamo – riesce a soddisfare quasi a 360° e mostra un certo prestigio già solo nella confezione, grazie ad una custodia cartonata pronta a “proteggere” l’amaray del supporto.

Grazie alla splendida cura tecnica, il film di Espigares riesce a trovare una giusta valorizzazione audio-visiva così da supportare al meglio la bellissima e particolare animazione che fonde la motion capture con il key frame. Un quadro video limpido, dunque, pronto ad esaltare tutta la potenza dei colori e che trova un ottimo dialogo con il reparto sonoro. Quattro tracce audio in totale (Italiano e originale 5.1 DTS-HD Master Audio; Italiano e originale Dolby Digital 2.0), tutte squillanti e utili a fornire un ascolto piacevole.

Un’edizione pressoché impeccabile che, tuttavia, si perde nel proverbiale “bicchiere d’acqua” a causa di una quasi totale assenza di contenuti extra, vista e considerata la sola presenza del trailer. Un vero peccato perché un film come questo avrebbe sicuramente meritato qualche featurette d’approfondimento, se non altro per argomentare la particolare tecnica d’animazione impiegata.

Giuliano Giacomelli

ZANNA BIANCA di Alexandre Espigares

Label: CG Entertainment e Adler Entertainment

Formato: Blu-ray disc (disponibile anche in DVD)

Video: 16/9  2.35:1 – HD1080 24p

Audio: Italiano e originale DTS-HD MA 5.1; Italiano e originale Dolby Digital 2.0

Sottotitoli: Italiano e per non udenti

Extra: Trailer

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.