La possibilità di un sequel per L’amore Bugiardo e lo spin-off letterario

Una notizia bizzarra gira per il web da qualche ora, ovvero la possibilità che L’amore bugiardo – Gone Girl possa avere un sequel.

Follia, direte voi, visto che non è proprio il tipo di prodotto che si presta alla serializzazione.

Marketing, aggiungiamo noi. Visto che a parlarne è la stessa sceneggiatrice del film e autrice del romanzo da cui Gone Girl è tratto, Gillian Flynn.

La scrittrice e sceneggiatrice dà la notizia a Vanity Fair che l’ha intervistata e parlando del grande successo che ha avuto il film e, non di meno, anche il romanzo a cui è ispirato, la Flynn ha detto che non le dispiacerebbe raccontare quello che faranno i Dunne dopo i fatti accaduti in Gone Girl, per i quali avrebbe già delle idee.

Ovviamente si tratta solo di parole della sceneggiatrice e non c’è nulla di ufficiale, ma lei ha specificato che tornerebbe a lavorare su quei personaggi solo se avesse la certezza che tutto il team del primo film tornasse, ovvero gli interpreti Ben Affleck e Rosamund Pike eil regista David Fincher.

Ma le notizie relative a L’amore bugiardo – Gone Girl non finiscono qui perché è in uscita la versione home video per il mercato americano che conterrà un libricino illustrato di 36 pagine con una storia di Mitica Amy, ovvero l’alter ego letterario della protagonista femminile Amy Dunne.

Come saprete, se avete visto il film di David Fincher, Amy (interpretata da Rosamund Pike) era una celebrità perchè i genitori della ragazza sono autori di una fortunata saga di romanzi illustrati per bambini che raccontano l’infanzia della loro figlia.

A tal riguardo, MTV ha pubblicato sul suo sito le prime sei pagine in  anteprima della storia che sarà nel cofanetto home video, intitolata Tattle Tale.

Non sappiamo ancora se il libricino verrà compreso anche nell’edizione dvd o blu-ray disc italiana che verrà prossimamente distribuita da 20yh Century Fox.

Vi mostriamo qui sotto le pagine in questione.

Roberto Giacomelli

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.