L’armata delle tenebre: una limited edition 7 dischi per Midnight Factory!

Per la sua seconda uscita della collana Midnight Classics (la prima era Zombi di George Romero), l’etichetta home video Midnight Factory ci stupisce davvero e realizza quello che ad oggi possiamo considerare il suo migliore prodotto: la limited edition de L’armata delle tenebre.

Rilasciata sul mercato per celebrare i 25 anni del cult firmato da Sam Raimi, questa edizione de L’armata delle tenebre è un oggetto da collezione realizzato appositamente per far la felicità di tutti i fan: un lussuoso cofanetto comprendente ben 7 dischi (3 blu-ray e 4 DVD), impreziosito da un booklet rilegato in cartone e composto da 44 pagine.

L’armata delle tenebre arrivava nei cinema nel 1993 e portava a un livello successivo le avventure splatter dell’iconico Ash J. Williams, protagonista dei due Evil Dead – La Casa che Sam Raimi diresse nel 1981 e 1987. A dar volto ad Ash c’era sempre il grande Bruce Campbell, che a questo personaggio deve davvero moltissimo, e l’iniziazione alla contaminazione comedy avvenuta in La Casa 2 qui raggiunge un livello esponenziale, trovando però una felice mescolanza con il fantasy medievale. In L’armata delle tenebre si racconta la storia immediatamente successiva al finale de La Casa 2, con Ash risucchiato da un vortice spazio-temporale che lo catapulta nel medioevo. Qui viene catturato dall’esercito di Lord Arthur e creduto uno degli uomini di Enrico il Rosso, acerrimo nemico del feudatario della zona. Dopo aver dimostrato ai suoi carcerieri le sue abilità nel combattimento e di essere un uomo proveniente dal futuro, ad Ash viene affidata una missione: recuperare un antico testo magico – il Necronomicon, che Ash già ben conosce! – che servirà agli abitanti del luogo a debellare le forze del male e consentirà ad Ash di tornare nella sua epoca. Unica condizione richiesta al nostro eroe è di pronunciare correttamente tre parole nel momento in cui afferra il Necronomicon, pena l’immediato scatenarsi delle forze del male. Parole che, ovviamente, Ash sbaglierà!

Il ritmo concitato, le trovate visive geniali, l’umorismo misto allo splatter e un protagonista sempre più carismatico hanno fatto de L’armata delle tenebre un film irresistibile e amatissimo dai fan, celebrato ancora oggi come un cult e ritenuto da molti il vero capolavoro della saga. Non ci dilunghiamo qui nella celebrazione di quello che riteniamo uno dei più felici connubi tra horror e umorismo della storia del cinema, passiamo dunque ad analizzare l’edizione “definitiva” home video de L’armata delle tenebre.

Il film di Sam Raimi ebbe una genesi abbastanza travagliata perché gli fu commissionato da Dino De Laurentiis dopo il buon successo commerciale de La Casa 2, ma il budget messo a disposizione dal produttore italiano terminò presto e fu necessario un apporto di co-produzione da parte della Universal Pictures, che chiese al regista di fare diversi cambiamenti al film, compreso un finale differente e un alleggerimento generale del tono, che comunque non gli evitò di beccarsi una R in commissione di censura. Per questo motivo esistono tre diverse versioni del film che sono tutte comprese nel cofanetto proposto da Midnight Factory per Koch Media. Abbiamo la versione internazionale del film (proposta sia in DVD che Blu-ray), che è in pratica quella che tutti conosciamo e che all’epoca uscì anche nei cinema italiani (nonché in VHS Filmauro e in DVD MGM); la versione Director’s Cut (sia DVD che Blu-ray) che è leggermente più lunga, con un taglio più dark nell’introduzione, mentre nella scena del mulino sono inserite più gag comiche, inoltre su questa versione è montato un finale differente, quello che possiamo anche vedere a parte sul disco della “international version” e che vede Ash risvegliarsi in un futuro post-apocalittico. Infine c’è la versione US Theatrical (sempre proposta nel cofanetto sia su DVD che Blu-ray), che si vide nel 1993 solo nelle sale americane e che risulta una sorta di “compromesso” tra la international e la director’s cut.  Dunque, le tre versioni del film occupano 6 dei 7 dischi contenuti nel pack e ognuno di loro, a parte la US Theatrical Version, ha contenuti extra. Il disco rimanete, che è un DVD, ha ulteriori contenuti extra per un totale di quasi quattro ore di speciali inediti. Tra i moltissimi extra che questa limited edition comprende vi citiamo il making of “Medieval Times”, che ripercorre l’intero iter produttivo del film, comprese le difficoltà di cui si diceva sopra, la sfiziosa featurette “Creare i morti”, sulla realizzazione dei mostri che presenziano nel film, un completissimo Dietro le quinte, i video d’epoca dal set, una moltitudine di interviste a Sam Raimi, Bruce Campbell e Robert Tapert. Poi c’è una marea di altra roba che vi terrà occupati davvero per tanto tempo (come le scene tagliate comprensive di commento audio)… vi lasciamo la curiosità di scoprirle!

Il packaging del cofanetto è davvero stupendo! La custodia in cartone rigido che racchiude i dischi e il booklet riproduce la locandina americana dell’epoca e i dischi sono contenuti all’interno di un box che riproduce da un lato la facciata del Necronomicon, dall’altra un pentacolo che si illumina al buio e lo stesso box è composto da tante pagine quante sono i dischi (ogni pagina contiene un disco), abbellite dalle illustrazioni originali di Tim Sullivan che erano anche nei film.

Tutte e tre le versioni del film presentano una resa video più che buona, che testimonia un’accurata masterizzazione in alta definizione, senza rumore ne immagini artefatte, in particolare colpisce la resa della International Version nella sua soluzione blu-ray, dal momento che il master è stato ottenuto da uno scan 4K della pellicola originale. Niente male anche l’audio, rielaborato in DTS-HD sia 2.0 che 5.1 per tutte e tre le versioni del film, solo che nella International Version ci sono anche tracce in italiano, mentre nella US Thetarical e Director’s Cut solo in inglese, con sottotitoli in italiano.

Insomma, la Midnight Factory ha realizzato un’edizione davvero fenomenale del cult di Sam Raimi, una volta tanto – per il mercato italiano – equiparabile alle gift-edition che solitamente vengono realizzate su mercati esteri. E cominciate a sfregare le mani, la prossima uscita della Midnight Classics è Carrie – Lo sguardo di Satana in edizione 3 dischi + booklet in arrivo a maggio!

Roberto Giacomelli

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.