Romics: dal 5 all’8 ottobre la XXII edizione

Dal 5 all’8 ottobre torna Romics, la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment che si tiene due volte l’anno presso la Fiera di Roma. L’edizione autunnale di quest’anno vede la presenza di grandi ospiti internazionali come il premio Oscar Ben Morris, maestro degli effetti speciali per Harry Potter e Star Wars, e l’art director Kevin Jenkins, nonché interessanti retrospettive, tra cui il West e la sensualità nelle eroine di Serpieri e le Ombre di Martinbrough.Ma scendiamo nel dettaglio.

Tra le mostre dedicate al fumetto in questi 4 giorni troviamo innanzitutto la grande celebrazione a fumetti dei Beatles in occasione del cinquantesimo anniversario della pubblicazione in Italia di St. Pepper’s Lonely Hearts Club Band e della prima (e unica) visita in Italia dei Fab Four, ma anche il viaggio visivo tra il West e le eroine e la fantascienza di Serpieri, Diabolik al Muro (mezzo secolo di locandine, riproduzioni artistiche, poste e manifesti dedicati al Re del terrore) e il ricordo di Sergio Zaniboni.

Romics poi vi attende con un appuntamento inedito dedicato alla musica: il Talk show con Francesco Gabbani. Un’occasione per approfondire le sue fonti di ispirazione, il patrimonio della cultura orientale, i segreti di un mix che ha conquistato tutte le generazioni. Con questo incontro Romics sviluppa il settore della musica, straordinario trait d’union creativo: immaginari paralleli, fumetto, animazione, storytelling in tutte le sue forme, esperienze incrociate.

Rilevante è la collaborazione che Romics ha intrapreso col Palazzo delle Esposizioni in occasione della mostra Mangasia, che verrà inaugurata il 6 ottobre e si protrarrà fino a gennaio. A Romics una Tavola Rotonda sul Manga che vedrà protagonisti Paul Gravett (curatore della mostra Mangasia), i due critici Nicolas Finet e John A. Lent, Erdenedayar Nambarai (autore di Bumbardai, Nomadic comics), Tatsuya Konoshita (CEO di Showa Holdings Co.), Dan Erdenebal (executive producer di Bumbardai Project).
Quest’anno si terrà, inoltre, una particolare e attualissima tavola rotonda: Disegni migranti – L’immigrazione e l’emigrazione raccontate dal fumetto. Il delicato e attualissimo tema dell’immigrazione, l’emigrazione, le difficoltà dell’inserimento e dell’accoglienza, rappresentato nei molteplici stili di fumettisti e illustratori contemporanei.

Anche il Movie Village torna a Romics con la celebrazione dei migliori film dell’autunno, e in questa edizione dedica uno spazio speciale ai titoli più importanti di ottobre e novembre tratti da grandi opere letterarie – da IT a L’uomo di Neve… – e ai Maestri internazionali degli effetti visivi e speciali, oltre a tante attività ed anteprime d’eccezione. Focus sugli effetti speciali con il Premio Oscar Ben Morris e l’Art Director di Star Wars Kevin Jenkins.
Inoltre, nell’isola tematica Warner Bros. Entertainment Italia all’interno del Movie Village sarà presente un’area fan con un’installazione in Realtà Virtuale dedicata a IT, film per la regia di Andy Muschietti in uscita il prossimo 19 ottobre.

Non mancherà, ovviamente, la grande Gara Cosplay, con le selezioni internazionali dei Cosplayer che andranno a rappresentare l’Italia all’amatissimo World Cosplay Summit – Giappone; all’International Yamato Cosplay Cup – Brasile; l’Eurocosplay – MCM di Londra.

Quest’anno gli autori che saranno premiati con il Romics d’Oro vanno a toccare diversi settori dell’entertainment e dell’arte. Il Maestro dell’illustrazione Paolo Eleuteri Serpieri, il Visual Effects Director Ben Morris, il disegnatore Shawn Martinbrough, il Supervising Art Director della Industrial Light and Magic Kevinn Jenkins.

Insomma, un programma piuttosto ricco!

Per dettagli sulla XXII edizione di Romics vi rimandiamo direttamente al sito della manifestazione www.romics.it, dove trovate tutte le novità in tempo reale e il programma completo e dettagliato per giorni.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *