Sherlock: la recensione del cofanetto Blu-ray con le quattro stagioni e L’abominevole sposa

Si fa? Non si fa? Chi lo sa! Il destino della 5° stagione della famosissima serie Tv della BBC, Sherlock, è incerto. Steven Moffat e Mark Gatiss avevano inizialmente regalato delle speranze ai fan, fino a qualche giorno fa in cui il primo ha dichiarato che per adesso non ci saranno nuove puntate: sono tutti super impegnati in altri progetti.

Dobbiamo metterci l’anima in pace, quindi? Per adesso sì, ma intanto possiamo consolarci guardando e riguardando tutte le stagioni e l’episodio speciale di Natale, grazie al bellissimo cofanetto Blu-Ray distribuito da Koch Media, che contiene tutte e quattro le stagioni e L’Abominevole Sposa!

Per chi ancora non la conoscesse, Sherlock è una serie Tv britannica, andata in onda sulla BBC One e nata nel 2010. Scritta dal produttore esecutivo di Doctor Who Steven Moffat e da Mark Gatiss, la serie conta solo 12 episodi di circa 90 minuti, 3 per ogni stagione.

Libero adattamento in chiave moderna dei famosi racconti di Sir Arthur Conan Doyle, Sherlock ha come protagonista il detective Sherlock Holmes, interpretato magistralmente da Benedict Cumberbatch, che grazie alla sua mente più che brillante è chiamato spesso come “consulente” di New Scotland Yard. A lui si affianca, ovviamente, il fido dottor John Watson, un sempre meraviglioso Martin Freeman, che oltre ad aiutarlo a risolvere i casi più difficili della Londra odierna si prende letteralmente cura di lui.

Nonostante, come già detto, l’ambientazione moderna, le trasposizioni dei romanzi di Doyle sono molto fedeli ma originali allo stesso tempo, grazie soprattutto al montaggio, alla fotografia e alla regia davvero ultramoderne.

Ma lo hiatus tra la terza e la quarta stagione è reso meno faticoso da un episodio speciale, andato in onda durante le festività natalizie a cavallo tra 2015 e 2016: Sherlock – The Abominable Bride. Un ponte narrativo tra la terza e la quarta stagione, presentatoci come un “semplice” episodio sherlockiano in pieno stile vittoriano, come i bei vecchi tempi, lo special natalizio si rivela pian piano essere molto di più e lo si capisce da tanti piccoli indizi disseminati qua e là a livello di sceneggiatura.

A due anni dal terzo episodio della terza stagione, ci ritroviamo al 221b di Baker Street nel 1895, negli anni in cui Arthur Conan Doyle scriveva i suoi romanzi. Dopo un recap delle precedenti puntate, come in “A Study in Scarlet” (e come in “A Study in Pink”, il primo episodio della serie) Holmes e Watson fanno conoscenza nel modo più canonico possibile e cominciano presto a investigare sui casi più misteriosi di Londra.

Tra carrozze, cappelli a cilindro e completi di tweed, Sherlock Holmes e il suo fidato assistente John Watson, che in questa versione hanno un rapporto ben più formale del solito, investigano su un caso a dir poco inquietante; Thomas Ricoletti viene ucciso da sua moglie Emilia nell’anniversario del proprio matrimonio eppure, poche ore prima dell’omicidio, la donna con indosso il suo abito da sposa si era suicidata, con un colpo di pistola alla testa, in pieno giorno davanti a decine di testimoni dopo aver sparato sulla folla in preda ad un raptus omicida. Nei mesi che seguono la morte della donna e di suo marito, altri uomini perdono la vita per mano di una misteriosa sposa che tutti credono sia proprio la signora Ricoletti. Possibile che la donna sia tornata dall’aldilà per vendicarsi prima del marito e poi di altri uomini colpevoli di ingiurie contro le proprie mogli?

Koch Media, che si occupa della distribuzione italiana home video della serie Sherlock, in occasione della pubblicazione in DVD e Blu-ray Disc della quarta stagione, offre ai fan del detective più famoso della tv l’occasione di avere in un solo colpo tutta la serie in un bellissimo cofanetto che comprende le quattro stagioni fino ad ora realizzate e lo special natalizio L’abominevole sposa. Il cofanetto, racchiuso in una elegante slipcase, comprende anche sette cartoline da collezione che ritraggono i protagonisti della serie.

Suddivisa in otto dischi, la serie riportata in questo cofanetto non fa altro che includere quanto uscito fin ad oggi singolarmente in home video ma, per la prima volta, racchiuso in un unico oggetto da collezione (esisteva già un cofanetto DVD e Blu-ray di Sherlock, ma comprendeva solo le prime tre stagioni).

Tecnicamente molto curata, questa edizione dell’intera serie Sherlock nella sua edizione in alta definizione vanta un’audio potentissimo in DTS-HD 5.1 sia per la traccia italiana che per la traccia originale in inglese (quindi i puristi della vera voce di Cumberbatch possono stare tranquilli), che riesce a sottolineare ed esaltare un prodotto che fa anche del suono una sua componente fondamentale. Il video, poi, è sempre ottimamente contrastato: un’immagine complessivamente ben restituita che regge le molte invenzioni visive della serie creata da Moffat e Gatiss e rende perfettamente chiare le frequenti scene scarsamente illuminate.

La prima stagione è suddivisa in due dischi: nel primo ci sono gli episodi Uno studio in rosa e Il banchiere cieco, nel secondo c’è invece l’episodio Il grande gioco e i contenuti extra che comprendono l’episodio pilota nella sua versione originaria e la featurette “Alla scoperta di Sherlock”, in cui in circa 30 minuti gli autori e i protagonisti della serie spiegano il loro lavoro nello svecchiare il personaggio di Arhtur Conan Doyle.

Anche la seconda stagione è suddivisa in due dischi e anche in questo caso abbiamo due episodi sul disco 1 (Scandalo a Belgravia e I mastini di Baskerville) e l’episodio restante (Le cascate di Reichenbach) sul disco 2, accompagnato dagli extra, che stavolta si limitano allo speciale “I segreti di Sherlock”, 20 minuti scarsi di interviste a cast e crew e dietro le quinte della stagione.

Sempre due dischi anche per la terza stagione, con medesima disposizione: episodio 1 (La casa vuota) ed episodio 2 (Il segno dei tre) sul primo disco, episodio 3 (L’ultimo giuramento) ed extra sul secondo disco. In questo caso i contenuti speciali sono abbastanza consistenti: la featurette “I fan, i cattivi, le deduzioni” in 15 minuti racconta il rapporto che gli autori e gli interpreti hanno con i numerosi fan, tanto da influenzare un episodio della stagione. Lo special di 13 minuti “Segreti e pallottole” si concentra più che altro sulle sconvolgenti rivelazioni del terzo episodio di questa stagione; “Il volo” è invece uno specialino di 13 minuti sul salto nel vuoto che Sherlock compie nell’ultimo episodio della seconda stagione su cui ruota tutto il folle primo episodio della terza, con tanto di interviste ai fan con le loro speculazioni sulla sorte dell’eroe. Conclude il ricco parterre di extra il mini-episodio “Many Happy Returns” che si inserisce tra la seconda e la terza stagione.

Quello che delude della quarta stagione sono i dischi: completamente neri con il logo titolo della serie, che vanno a rompere la coesione con la grafica dei dischi delle precedenti stagioni. Ad esclusione di questa pura formalità, anche in questo caso abbiamo un lavoro ottimo con la consueta divisione: gli episodi Le sei Tatcher e Il detective morente sul disco 1, Il problema finale e gli extra sul disco 2. Extra che sono davvero abbondantissimi! Ben 105 minuti nei quali dietro le quinte per tutti e tre gli episodi, una round table con gli sceneggiatori Gatiss e Moffat, “Dalla pagina allo schermo” è una featurette in 20 minuti in cui tutti coloro che hanno lavorato alla serie dicono la loro sulla sfida nel trasporre il detective di Conan Doyle. Un video-tour del set, con la ricostruzione in studio dell’abitazione di John e Mary e una originale costruzione del set in time-lapse. Il ricco parco extra si completa con il diario di produzione della stagione, diviso in tre parti, una per ogni episodio.

Gli ultimi due dischi sono dedicati a L’abominevole sposa: in un disco c’è il film, nel secondo i ricchissimi extra. Una lunga featurette di 28 minuti in cui il creatore Mark Gatiss ci racconta come nasce l’idea di questo episodio extra, “Mark Gatiss – Nel mondo di Sherlock”; continuiamo con un breve diario di produzione di Gatiss che ci mostra alcuni momenti rubati durante le riprese del film e un’intervista di 3 minuti ai due creatori e sceneggiatori Mark Gatiss e Steven Moffat. Si aggiunge una featurette di 20 minuti con interviste a tutti gli attori protagonisti del film e della serie, “Sherlockologia”, e per finire un esaustivo backstage (“Le atmosfere di Sherlock”) suddiviso in otto segmenti ognuno dei quali dedicato ad un reparto specifico della lavorazione del film, dalle scenografie ai costumi fino ad arrivare agli effetti speciali.

Insomma, questo cofanetto di Sherlock è fondamentale per ogni fan della serie, un prodotto completo che racchiude in otto dischi tutto – ma proprio tutto – quello che si può desiderare sull’amato detective interpretato da Benedict Cumberbacth.

Roberto Giacomelli e Rita Guitto

SHERLOCK – LE QUATTRO STAGIONI COMPLETE + L’ABOMINEVOLE SPOSA

Label: Koch Media

Formato: Blu-ray disc (disponibile anche in DVD)

Video: 1.78:1 (16:9)

Audio: Italiano 5.1 DTS-HD Master Audio, Inglese DTS-HD Master Audio 5.1

Sottotitoli: Italiano

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 2 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.