Spider-Man: Homecoming, Michael Keaton è il villain

In queste ore la Marvel sta monopolizzando i siti d’informazioni cinematografica: notizie sull’imminente Captain America: Civil War, conferme (Guardians of Galaxy Vol. 3) e smentite (InHumans) sulle prossime uscite dell’UCM, trailer di Doctor Strange e ora anche tante novità sul rilancio da solista di Spider-Man!

Innanzitutto, durante il CinemaCon di Las Vegas è stato annunciato il titolo del film sull’Uomo Ragno che sarà nei cinema il 7 luglio 2017: Spider-Man: Homecoming. E’ stato lo stesso protagonista Tom Holland a rivelarlo ufficialmente, confermando le teorie che si erano sviluppate qualche giorno fa quando la BBC si è accorta che la Sony aveva registrato un dominio “sospetto”, SpiderManHomecomingTheMovie.com. 

Stando alle parole dello stesso Holland, nel film in arrivo il giovane Peter Parker farà un metaforico “ritorno a casa”

Nel corso della storia, Peter cerca di trovare la sua identità e il suo posto nel mondo”.

Ma noi sappiamo che Homecoming è anche il titolo di una miniserie a fumetti comparsa negli anni ’80 in cui andavano a confluire anche altri personaggi, per la precisione Tony Stark e Captain America (nonché faceva il debutto la black Venom symbiote suit, cara a molti appassionati!), il che andrebbe anche a confermare le sibilline parole del produttore Kevin Feige che qualche giorno fa ha dichiarato che Spider-Man potrebbe combattere al fianco di altri personaggi nel film a lui dedicato.

Ecco il logo ufficiale di Spider-Man: Homecoming.

spiderman homecoming

Ma un’altra notizia è trapelata nelle ultime ore, ovvero che Michael Keaton è stato ingaggiato per interpretare il villain principale del film.

Rumors piuttosto insistenti suggeriscono che Keaton potrebbe impersonare Adrian Toomes, ovvero Avvoltoio, uno dei cattivi storici dell’immaginario dell’Uomo Ragno che, come ricorderete, sarebbe già dovuto essere nello Spider-Man 4 di Sam Raimi che non è stato mai girato.

Ironia della sorte vuole che Keaton, oltre ad essere stato Batman per Tim Burton è stato anche Birdman per l’omonimo film premio Oscar di Inarritu!

Vi ricordiamo che Spider-Man: Homecoming sarà diretto da Jon Watts (Clown, Cop Car) e comprende nel cast, oltre a Tom Holland e Michael Keaton, anche Marisa Tomei nei panni di Zia May.

Roberto Giacomelli

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    One Response to Spider-Man: Homecoming, Michael Keaton è il villain

    1. dreed ha detto:

      Un grande Michael Keaton venduto in un inutile forzatura commerciale che non ha alcun senso di esistere. Un vero peccato.
      Era meglio lasciare l’uomo ragno dov’era, con un possibile utile film fatto con ispirazione e passione, piuttosto che darlo a una falsa casa cinematografica come la Marvel studios che sforna film solo per soldi, riducendo tutto a una serie a puntate con abuso in digitale e atmosfere troppo fumettose.
      Dove sono i veri personaggi al cinema? Dov’è il cinema? Dov’è il rispetto?
      Bello o no, non ha alcun senso tutto ciò.

      VA:F [1.9.22_1171]
      Valutazione: 0.0/5 (su un totale di 0 voti)
      VA:F [1.9.22_1171]
      Valutazione: 0 (da 0 voti)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.