Archivio tag: a quiet place

The Silence, la recensione

Il 10 aprile Netflix ha lanciato sulla sua piattaforma The Silence, un film di genere survival-horror che per gli appassionati di intertestualità cinematografica – cioè per i saccentelli che amano dire “Ma questo l’ho già visto in…” – sarà una vera chicca.

La famiglia Andrews, formata dal padre Hugh (Stanley Tucci), la moglie Kelly (Miranda Otto), il figlioletto Jude (Kyle Harrison Breitkopf) e la figlia adolescente Ally (Kiernan Shipka) che ha perso l’udito in seguito a un incidente d’auto, vive in una tranquilla cittadella americana, assieme alla nonna materna Lynn (Kate Trotter) e al miglior amico del padre, Glenn (John Corbett).

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

A Quiet Place – Un posto tranquillo, l’horror con Emily Blunt in Blu-ray

Con oltre 330 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, A Quiet Place – Un posto tranquillo non solo è stato un grande successo internazionale, ma anche il maggior incasso per la Paramount Pictures da molti anni a questa parte, soprattutto se si considera il budget contenuto (17 milioni di dollari) e il fatto che il film fosse anche vietato ai minori. Un successo anche di critica, che giustamente ha elogiato la qualità dell’opera, l’originalità e l’ottima tenuta della tensione, appurando che A Quiet Place – Un posto tranquillo è un ottimo film e il miglior horror arrivato in sala quest’anno.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

A Quiet Place – Un posto tranquillo, la recensione

Ci siamo trovati più volte a discutere su queste pagine del panorama horror internazionale odierno e di quanto sia “viziato” da mode e filoni che ne decretano in blocco la bontà o meno. Negli ultimi anni, da quando è passata la mania del torture porn e del found footage, è stata la ghost story a imporsi come nuovo punto saldo dell’horror, specialmente quella di stampo minimale e produzione low budget, che ha appiattito l’intero genere su standard di ripetitività e brividi non sempre assicurati. Ogni tanto servono scossoni a ridestare dal torpore il pubblico affezionato del cinema dell’orrore e oggi possiamo salutare con estremo gaudio A Quiet Place – Un posto tranquillo, uno di quei film che ci auguriamo possa essere un successo di pubblico capace di rimodulare il panorama horror.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)