Archivio tag: Alberto Sordi

Siamo tutti Alberto Sordi? Nel centenario della sua nascita, arriva in DVD il documentario sull’indimenticabile attore italiano

Il 15 giugno 1920 nasceva a Roma Alberto Sordi, eclettico artista che ha saputo distinguersi come intrattenitore, doppiatore, attore e poi anche regista, imponendosi come amabile “volto” del nostro Paese e riuscendo a farsi testimone – anzi protagonista – della delicata fase in cui la cinematografia italiana traghettava dal neorealismo alla commedia all’italiana. La grande guerra, Tutti a casa, Una vita difficile, I Vitelloni, Il Boom e Un borghese piccolo piccolo sono solo alcuni dei capolavori della nostra cinematografia a cui Sordi ha prestato il volto, donando all’opera carisma, umanità, cinismo, simpatia e amara riflessione. Proprio in occasione dei cento anni dalla sua nascita, CG Entertainment distribuisce in DVD il bellissimo documentario Siamo tutti Alberto Sordi? diretto da Fabrizio Corallo con il prezioso contributo della Fondazione Alberto Sordi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Alberto Sordi 1920-2020: il nostro tour nella Villa dell’attore per il Centenario della sua nascita

Dopo diversi rinvii causati dall’emergenza sanitaria da nuovo coronavirus, finalmente si aprono al pubblico le porte di Villa Sordi con l’attesissima mostra Il Centenario – Alberto Sordi 1920-2020, che per la prima volta rende visitabile al pubblico la storica villa dell’attore, adibita a museo e affiancata a una ricca mostra allestita in tensostrutture appositamente realizzate per raccogliere i tanti materiali sulla vita e sulla carriera dell’Albertone nazionale.

Il Centenario – Alberto Sordi 1920-2020 è una mostra promossa da Fondazione Museo Alberto Sordi, con Roma Capitale e con Regione Lazio, curata e organizzata da Alessandro Nicosia con Vincenzo Mollica e Gloria Satta, e sarà aperta al pubblico dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Per i 100 anni di Fellini e Sordi torna in DVD Lo sceicco bianco

Nell’anno che celebra il centesimo anniversario dalla nascita di Federico Fellini, lo stesso che coincide con i 100 anni di Alberto Sordi, numerose sono e sono state le iniziative italiane votate a ricordare questi grandissimi artisti che hanno dato molto al cinema italiano e alla cultura nel suo complesso. Due personalità molto forti che hanno condiviso, oltre che l’anno di nascita, il 1920, anche l’inizio della carriera che per Fellini si è tradotta nella regia de Lo sceicco bianco e per Sordi, che comunque aveva in curriculum già un decennio di particine al cinema, ha rappresentato uno dei primi ruoli importanti sul grande schermo.

Lo sceicco bianco, dopo un paio di edizioni in home video, torna nuovamente in DVD proprio in occasione del centenario dei due artisti, inserito nella collana “La cineteca di Gianni Canova”, che Mustang Entertainment e CG Entertainment stanno promuovendo già da diversi mesi con alcuni dei più rappresentativi film del cinema nostrano.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Permette? Alberto Sordi, la recensione

Se diciassette anni fa Alberto Sordi non ci avesse lasciato, ora avrebbe 100 anni.

Proprio per celebrare il centenario dalla nascita dell’Albertone nazionale, Rai Fiction e Ocean Production hanno realizzato con la direzione di Luca Manfredi il film Permette? Alberto Sordi, biopic e accorato omaggio a uno dei più grandi e rappresentativi attori italiani che sarà distribuito al cinema da Altre Storie il 24-25-26 febbraio anticipando la prima visione televisiva su Rai1 martedì 21 aprile 2020.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Aspirante Vedovo, la recensione

Alberto Nardi sogna di essere un grande imprenditore astuto e dinamico ma non ha proprio il fiuto per gli affari: fino ad ora è riuscito a collezionare solamente una serie di fallimenti uno dietro l’altro e ora è così pieno di debiti che rischia di perdere l’unica azienda che ancora tiene in piedi. L’unico vero affare della sua vita è stato quello di sposare Susanna Almiraghi, grande industriale del nord nonché una tra le donne più ricche del paese. Ma Susanna è stanca di dover sempre tirare fuori dai guai suo marito e così ha deciso di lasciarlo affogare nei suoi debiti. Per Alberto Nardi c’è solo un modo per risolvere una volta per tutte i suoi problemi finanziari: diventare vedovo e raccogliere tutta l’eredità dell’odiata moglie.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

ASPIRANTE VEDOVO – LA CONFERENZA STAMPA CON FABIO DE LUIGI E LUCIANA LITTIZZETTO

Il Cinema Adriano di Roma ha ospitato un’intensa e movimentata conferenza stampa in occasione dell’uscita nelle sale, il 10 ottobre, della commedia nera Aspirante Vedovo.
A presentare la pellicola, distribuita da 01 Distribution, il regista Massimo Venier, lo sceneggiatore Michele Pellegrini (che ha scritto il film insieme a Ugo Chiti e Venier), i protagonisti Luciana Littizzetto, Fabio De Luigi, Alessandro Besentini (l’Ale del duo Ale&Franz) e Francesco Brandi, e i produttori Beppe Caschetto (IBC Movie) e Paolo Del Brocco (Rai Cinema).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)