Archivio tag: Alejandro Amenábar

The Others torna a spaventare in blu-ray con Midnight Factory

Oggi che sembra essere tornato in voga il classico di Henry James Il giro di vite, trasposto nell’arco di pochi mesi con poca convinzione sia nel film di Floria Sigismondi The Turning – La casa del Male che nella miniserie Netflix The Haunting of Bly Manor, Koch Media per la collana Midnight Factory riporta in home video uno dei più riusciti adattamenti del racconto di James, The Others. A dire il vero, il film diretto nel 2001 da Alejandro Amenábar non è una trasposizione ufficiale dell’opera letteraria del 1898, ma ne prende palesemente diversi elementi rielaborandoli in funzione di una visione personalissima del racconto gotico del genere ghost story. Il risultato è eccezionale e The Others, oltre ad essere stato un incredibile successo commerciale con i suoi 210 milioni di dollari di incasso worldwide, rappresenta ad oggi una delle più riuscite (se non LA più riuscita) ghost story cinematografiche del terzo millennio.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Knock Knock e Regression: i Blu-ray Limited Edition di Midnight Factory

La prolifica Koch Media, tramite l’etichetta specializzata Midnight Factory, ha recentemente portato in home video due thriller d’autore molto attesi dagli appassionati del genere: l’home invasion al femminile Knock Knock, del regista cult Eli Roth, e l’indagine sulle sette sataniche Regression, con Emma Watson e Ethan Hawke del regista premio Oscar Alejandro Amenàbar.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Regression, la recensione

Sfogliando le pagine dell’enciclopedia, alla voce “regressione” nella fattispecie della psicanalisi leggiamo:

l’uso, da parte del terapeuta, dei fenomeni regressivi che avvengono durante il processo psicoterapeutico come modalità di accesso e di ricostruzione di passate fasi dello sviluppo.

Molto semplicemente si tenta, di consuetudine attraverso l’ipnosi, di scavare nella mente di un individuo traumatizzato per scovare dettagli che la mente cerca di rimuovere per sopire l’esperienza traumatica. Ed è proprio sul concetto di “regressione” che si poggia il nuovo thriller di Alejandro Amenàbar, che molto direttamente si intitola proprio Regression.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Regression: Alejandro Amenàbar spiega i segreti del suo nuovo film

Il 3 Dicembre arriverà nei cinema italiani Regression, l’ultima opera del regista spagnolo Alejandro Amenàbar, che è assente dagli schermi dal ben sei anni, quando diresse il dramma storico Agorà. Con Regression, che nelle nostre sale arriva grazie a Leone Film Group e Adler Entertainment, Amenàbar torna al genere che l’ha reso famoso, il thriller, nel specifico contaminato col soprannaturale, come era accaduto con la sua opera ad oggi di maggior successo, The Others.

Alejandro Amenàbar ha incontrato la stampa romana per presentare la sua opera, un film ispirato a fatti realmente accaduti in Minnesota nei primi anni ’90 e legati a rituali satanici che hanno infiammato le cronache nere locali avendo una considerevole eco mediatica.  

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Regression : Emma Watson nel cast del thriller con Ethan Hawke

Emma Watson e Ethan Hawke saranno protagonisti di Regression, il nuovo thriller del regista Alejandro Amenábar, che arriverà nei cinema nel 2015. Questo è quanto ha rivelato in esclusiva The Wrap, insieme ad alcuni dettagli sulla produzione. La sceneggiatura originale è firmata dal regista ma, per quanto riguarda la sinossi, al momento si sa soltanto che la storia dovrebbe ruotare attorno a un uomo accusato di aver violentato la figlia, pur non serbando alcun ricordo dell’accaduto.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)