Archivio tag: babadook

10 anni di Horror: i migliori film del decennio 2010-2020 per categoria!

Un decennio è da poco terminato lasciando nella mente di ogni spettatore uno scenario non troppo dissimile da quello paventato in tanto cinema fantastico e orrorifico. Una pandemia. Ovviamente non con i sanguinari esiti del più cruento zombie-movie ma con sufficienti elementi da compararla ai racconti catastrofici più “soft” a cui tanto cinema ha attinto. E’ il motivo per cui noi di DarksideCinema.it abbiamo evitato quest’anno di stilare la canonica Top 10 dei migliori (e peggiori) film dell’anno, un anno il 2020 che di fatto ci ha offerto davvero pochissimo dal punto di vista cinematografico a causa della chiusura forzata delle sale, costringendo le distribuzioni a posticipare a chissà quando i titoli di maggior richiamo che probabilmente avrebbero affollato, nel bene e nel male, le nostre colonne di classifica. Questo però non ci ha fatto desistere dallo stilare una classifica, stavolta molto particolare. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Venezia 75. The Nightingale

The Nightingale è forse il film più chiacchierato di questa 75ª Mostra del Cinema di Venezia e per ragioni totalmente sbagliate.

Basta fare una piccola ricerca online per avere un quadro piuttosto pittoresco di quanto avvenuto alla fine della proiezione stampa di questo film, un fatto increscioso che ha attirato molta attenzione forse divergendola un po’ troppo dalla pellicola stessa.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 4.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Babadook in Limited Edition Blu-ray per Midnight Factory

Al giorno d’oggi, trovare un film horror che faccia realmente paura non è un’impresa semplice. No, perché ormai il concetto stesso di “paura” sembra essere superato da anni e dunque si preferisce – con sempre maggiore frequenza – ricorrere a differenti espedienti d’intrattenimento, uno su tutti il sensazionalismo. Fare un film horror con il semplice scopo di spaventare è ormai demodé e quindi è preferibile abbandonarsi ai più disparati effetti speciali con la speranza, a seconda dei casi, di sorprendere, scioccare o disgustare. Ma Jennifer Kent sembra non apprezzare troppo questa direzione intrapresa dal recente cinema horror e con Babadook realizza un horror puro che avanza per sottrazione e in cui a spaventare non è ciò che vedi ma tutto quello che resta celato nell’ombra. Piccola perla del cinema del terrore capace di convincere un po’ tutti, dalla critica allo spettatore più smaliziato, Babadook arriva finalmente in home video grazie a Midnight Factory in una bellissima edizione da collezione Blu-ray disc.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Babadook, la recensione

Amelia, vedova del marito, morto il giorno della nascita del figlio Samuel, si ritrova quotidianamente a lottare contro l’immaginazione iperattiva del piccolo e la sua crescente fobia dei mostri delle favole. Una sera, i due trovano un elegante volume rilegato intitolato “Mister Babadook”, colmo di illustrazioni e attraversato da una filastrocca sul misterioso Babadook, un buffo personaggio con un cappello a cilindro e lunghe dita nerastre. Continuando la lettura, la filastrocca diventa progressivamente più inquietante e rivela le reali intenzioni crudeli del personaggio, il quale si presenta ai propri “amici” solo dopo averli spaventati a morte.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +3 (da 3 voti)