Archivio tag: cg entertainment

America Latina e Ai confini del male: il nuovo thriller made in Italy da vedere in blu-ray

Come possiamo constatare ormai quasi quotidianamente, il nuovo cinema italiano sembra essersi svegliato da quel lungo torpore che lo ha visto imprigionato, per più di trent’anni, esclusivamente in futili commedie o drammoni esistenziali dal retrogusto sociale. Il genere sembra tornare con prepotenza nelle mire dei giovani autori che iniziano a dominare le scene e ne sono un esempio al fulmicotone anche questi due titoli di cui vi parliamo: America Latina e Ai confini del male. Da una parte il tanto chiacchierato film dei Fratelli D’Innocenzo, dall’altra la nuova opera di Vincenzo Alfieri. Oltre ad essere accomunati dall’appellativo di “opera terza”, entrambi i film vanno a scavare nelle profondità più distorte e melmose della psiche umana. Due drammi capaci di spingersi così tanto nell’oscurità da divenire riflesso del nuovo cinema thriller Made in Italy. I due film sono da poco disponibili in home video, su supporto fisico blu-ray disc, grazie a Vision Distribution e ai canali distributivi CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Two Sisters e The Gangster, the Cop, the Devil: in home video due sguardi cult sul cinema sudcoreano

Da un po’ di tempo va avanti una fruttuosa collaborazione tra la Tucker Film e CG Entertainment che si concretizza nella release home video di piccoli e grandi film di produzione orientale, spesso e volentieri grazie all’indispensabile contributo del Far East Film Festival, il più grande festival europeo del cinema asiatico che si tiene ogni primavera a Udine. Proprio nell’ambito del Far East Film Festival vengono presentati in anteprima film destinati a diventare cult (si pensi a giapponese One Cut of the Dead – Zombie contro zombie, rifatto anche in Francia e presentato a Cannes), altre volte vengono intraprese operazioni di restauro per dare nuova vita a importanti film del passato, in entrambi i casi, la qualità è la parola d’ordine con la quale il festival udinese si è fatto conoscere. Proprio dalla sinergia tra CG Entertainment, Tucker Film e Far East Film Festival nascono le edizioni home video di due cult più o meno recenti del cinema sudcoreano: Two Sisters di Kim Jee-won e The Gangster, The Cop, The Devil di Won-Tae Lee.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

E noi come stronzi rimanemmo a guardare e Lovely Boy: in DVD i due film Sky Original

In un (brutto) periodo storico come quello che stiamo attraversando, in cui le sale cinematografiche faticano a trovare la giusta risposta del pubblico mentre le piattaforme streaming continuano a farsi una guerra spietata generando solo una totale dispersione dei contenuti, Sky sembra essere tra quelle poche realtà che continuano a crescere con coerenza e a puntare sulla qualità piuttosto che sulla quantità. Se ci immergiamo nel campo della serialità italiana, è innegabile che i prodotti a marchio Sky non sono secondi a nessuno. Anzi, ad oggi rappresentando proprio il meglio del linguaggio seriale italiano. Negli ultimissimi tempi però, con lo scoppio di questa “guerra” fra piattaforme, Sky sembra essersi decisa a dire la sua anche in campo cinematografico aumentando la produzione di lungometraggi Sky original. Se qualche mese fa vi abbiamo parlato dell’ultima gradevolissima commedia diretta e interpretata da Edoardo Leo, Lasciarsi un giorno a Roma, oggi vi parliamo di altre due produzioni originali Sky rilasciate in piattaforma sul finire dell’anno scorso e adesso disponibili su supporto fisico DVD grazie ai canali distributivi di CG Entertainment. Vi parliamo della terza regia cinematografica di Pif (al secolo, Pierfrancesco Diliberto), E noi come stronzi rimanemmo a guardare, e dell’interessante Lovely Boy con Andrea Carpenzano.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ghiaccio e I nostri fantasmi: arrivano in DVD due film italiani sul riscatto e le seconde occasioni

Quello relativo al riscatto, o meglio ancora alle così dette seconde occasioni, è un tema caro a moltissimo cinema. Sono tanti, tantissimi infatti, i film che ci raccontano storie di vita in cui la rivincita umana è posta al centro della narrazione. Questo perché il riscatto è indubbiamente qualcosa che emoziona, qualcosa che ci induce a star meglio, qualcosa che in un modo o nell’altro tocca ognuno di noi. La fallibilità fa parte dell’essere umano, si sa, e alla stessa maniera, a renderci umani, ci pensa anche l’aspirazione al riscatto volta a migliorare la propria esistenza.

Nelle scorse settimane CG Entertainment ha portato in DVD due film italiani, entrambi usciti in sala un po’ in sordina in un periodo storico in cui le sale stavano vivendo un momento molto difficile e incerto a causa della difficile ripartenza post pandemia. Due film capaci di parlare, ognuno a proprio modo, di riscatto e di seconde occasioni. Due storie drammatiche, caratterizzate da una forte componente umana, pronte a suggerirci come a volte, quando tutto sembra ormai perduto, basta stringere un po’ di più i denti affinché la vita possa continuare a riservarci (belle) sorprese. Arrivano in home video Ghiaccio diretto dal duo Fabrizio Moro e Alessio De Leonardis e I nostri fantasmi di Alessandro Capitani.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ieri, oggi, domani e La decima vittima: in blu-ray due capolavori con Marcello Mastroianni

Abbiamo più volte sottolineato e lodato l’importante lavoro svolto da CG Entertainment nei confronti del nostro cinema, sia quello più moderno e dai tratti indipendenti che quello del passato che ha saputo fare scuola. Nelle settimane scorse sono tornati disponibili nei listini CG due titoli divenuti negli anni delle vere e proprie colonne portanti del nostro cinema: Ieri, oggi, domani di Vittorio De Sica e La decima vittima di Elio Petri. Due capolavori indiscussi che ancora oggi continuano ad ispirare autori e registi, due perle della Settima Arte italiana accomunate dalla presenza di un attore che continua ad essere tra i più grandi del nostro cinema: Marcello Mastroianni. Grazie a CG Entertainment, i due titoli non solo tornano disponibili sul mercato (dopo essere finiti fuori catalogo per lungo tempo) ma arrivano in home video per la prima volta in alta definizione blu-ray disc.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ariaferma, il film carcerario con Toni Servillo e Silvio Orlando disponibile in blu-ray

Il 2021 è stato un anno importante per il cinema italiano, non c’è dubbio. Un anno che ha visto il ritorno di stimati autori che sono riusciti a far discutere con le loro opere, alcune davvero molto attese. Tra queste c’era sicuramente E’ stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino, applaudito in tutto il mondo tanto da accedere persino nella cinquina finale degli Oscar 2022 per il miglior film straniero, oppure il secondo attesissimo lavoro di Gabriele Mainetti che con Freaks Out ha firmato il primo vero blockbuster italiano dell’era moderna. Non dimentichiamoci poi del cinecomic Diabolik dei Manetti Bros e del biopic su Eduardo Scarpetta firmato da Mario Martone, Qui rido io. Tra questi titoli, tutti molto attesi, c’è stata tuttavia un’innegabile rivelazione: Ariaferma di Leonardo Di Costanzo, interessante film carcerario interpretato da Silvio Orlando e Toni Servillo. Un film uscito un po’ in sordina, arrivato in sala lo scorso ottobre con Vision Distribution, e capace di imporsi a sorpresa in tutte le cinquine più importanti dei prossimi David di Donatello (che si terranno la sera del 3 maggio) tra cui quelle per il miglior film, la miglior regia e la miglior sceneggiatura. Un totale di ben undici nomination. Se lo avete perso in sala, potete recuperare il film di Leonardo Di Costanzo in blu-ray grazie al supporto messo sul mercato da Vision Distribution e CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La persona peggiore del mondo e Petite Maman: in DVD due film di formazione dal sapore europeo

Nelle scorse settimane, il sempre florido listino home video di CG Entertainment si è arricchito di due bellissimi film di formazione dal sapore europeo: La persona peggiore del mondo di Joachim Trier e il delicatissimo e struggente Petite Maman di Céline Sciamma. Il primo è stato indubbiamente uno dei casi cinematografici di quest’anno, vincitore della Palma a Cannes 2021 per la migliore interpretazione femminile (assegnata a Renate Reinsve) e candidato agli Oscar sia nella sezione miglior film straniero (per la Norvegia) che in quella miglior sceneggiatura originale; il secondo invece, applaudito all’ultimo Festival Internazionale di Berlino e vincitore come miglior film nella sezione Alice nella Città durante la Festa del Cinema di Roma 2021, segna il ritorno dietro la macchina da presa della regista dell’acclamato Ritratto della giovane in fiamme. Entrambi i titoli arrivano sul nostro mercato home video con CG Entertainment e Teodora Film inspiegabilmente solo su supporto DVD. E questa cosa inizia ad avere sempre meno senso.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

3/19 e Promises: Kasia Smutniak e Pierfrancesco Favino protagonisti di due sofisticati drammi disponibili in DVD

Se da una parte CG Entertainment si porta avanti nel nobile obiettivo di rinverdire la memoria nei confronti di un cinema italiano del passato, dall’altra parte continua a dimostrarsi molto attenta verso le nuove produzioni Made in Italy rivolgendo sempre un occhio di riguardo verso il moderno cinema d’autore italiano, o comunque ad esso collegato. Usciti entrambi in sala a metà novembre scorso per mano di Vision Distribution, sono da poco disponibili in DVD (niente supporto ad alta definizione, purtroppo) 3/19 e Promises. Il primo è un affascinante dramma urbano misto al thriller, diretto da Silvio Soldini e interpretato da un’intensa Kasia Smutniak, mentre il secondo è un riflessivo dramma esistenziale con protagonista Pierfrancesco Favino.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Amnesia e La lupa: tornano in DVD la commedia pulp di Salvatores e il dramma verghiano di Gabriele Lavia

CG Entertainment e Mustang Entertainment continuano a svolgere un compito molto importante nei confronti della memoria cinematografica del nostro Paese. Ma anche nei confronti del mercato home video riferito al supporto fisico, un mercato che si dice essere in difficoltà e che di conseguenza va tutelato e difeso a spada tratta (poiché capace di arrivare lì dove le piattaforme streaming non potranno mai avere la stessa efficacia). Ciò che CG e Mustang stanno facendo da tempo è recuperare e rieditare su supporto fisico molti di quei film italiani, risalenti a un passato più o meno recente, finiti fuori catalogo da anni e perciò ormai irreperibili. Nelle scorse settimane le due label gemelle hanno ridistribuito in DVD sia la commedia pulp di Gabriele Salvatores, Amnesia, sia il dramma verghiano diretto da Gabriele Lavia, La Lupa.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il mostro della cripta e They Talk: in home video il nuovo cinema horror Made in Italy

Esplorando nello sconfinato e costantemente in crescita listino home video di CG Entertainment possiamo notare che, ormai da diverse settimane, sono apparsi due nuovi titoli che si fanno manifesto del nuovo cinema horror Made in Italy. Entrambi rilasciati da Vision Distribution nel cuore della scorsa estate, come specchio di quel pensiero un po’ vetusto che vede l’horror come un genere che può funzionare maggiormente nella stagione più calda, vi parliamo de Il mostro della cripta di Daniele Misischia e They Talk e Giorgio Bruno.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)