Archivio tag: cg entertainment

Native e Midway tra la vita e la morte: il cinema di John Real in DVD

Classe 1988, John Real (all’anagrafe Giovanni Marzagalli) è un giovanissimo filmaker catanese che dal 2011 ha iniziato a muovere i primi passi – lavorando anche con una certa prolificità – all’interno del cinema indipendente italiano e mostrandosi fin da subito particolarmente incline verso il genere fantasy/horror. Cercando di coniugare il folclore popolare (quello della sua terra, la Sicilia) ad una messa in scena molto debitrice verso il moderno cinema americano. Quello di John Real è un cinema indie desideroso di mettere da parte toni “autoriali” in favore di meccanismi e linguaggi maggiormente fruibili da un pubblico ampio e variegato. CG Entertainment rende finalmente disponibili in DVD i primi due lavori del regista siculo, Native e Midway tra la vita e la morte.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La città verrà distrutta all’alba. Recensione del film e del blu-ray

In una tranquilla cittadina rurale del Mid West statunitense scoppia improvvisamente una strana epidemia che rende i contagiati dei pazzi assassini. La colpa di tutto ciò è una tossina trasportata su un velivolo militare precipitato vicino all’acquedotto che rifornisce d’acqua la città. Lo sceriffo David Dutton, sua moglie incinta Judy, la giovane infermiera Becca e il vice sceriffo Russell sono tra i pochi rimasti ancora immuni al contagio e cercano di trovare una via di fuga dalla città, che nel frattempo è stata messa in quarantena e presa d’assedio dai militari che, per attuare una strategia di contenimento, stanno sterminando tutti i cittadini, senza far distinzione tra contagiati e sani.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Brood – La covata malefica: per la prima volta in blu-ray il cult di David Cronenberg

Quarant’anni fa usciva nelle sale Brood – La covata malefica, quinto film scritto e diretto da David Cronenberg e che ha fornito all’autore di Toronto la possibilità di introdurre per la prima volta nella sua poetica l’importante tema della psicanalisi come strumento indispensabile per scovare i veri “mostri” della mente umana. Per il suo 40° anniversario, CG Entertainment e RaroVideo hanno ben pensato di portare sul mercato italiano Brood per la prima volta in alta definizione blu-ray disc.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Vacancy 2 – L’inizio. Recensione del film e del DVD

Gordon e Reece gestiscono il Meadow View Inn, un motel periferico scarsamente visitato. In realtà sbarcano il lunario grazie a un traffico di filmini pornografici che hanno per protagonisti proprio gli ignari ospiti del motel, ripresi in atteggiamenti intimi dalle numerose videocamere che i due gestori hanno piazzato ovunque. Una inaspettata opportunità spinge però i due a intraprendere la più redditizia via dello snuff movie. Così quando Jessica, il suo ragazzo Caleb e il loro amico Tanner decidono di pernottare al motel, comincia per loro un vero e proprio incubo dal momento che gli stessi ospiti sono diventati le inconsapevoli star di uno show che offre morte in diretta.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Border – Creature di confine e Blue My Mind: il fantasy europeo d’autore in home video

Tra le più recenti uscite home video di CG Entertainment segnaliamo due titoli che hanno saputo scuotere in modo alquanto singolare il nostro entusiasmo: Border – Creature di confine e Blue My Mind – Il segreto dei miei anni. Due film “piccoli” (se analizziamo il contesto produttivo), provenienti entrambi dall’Europa (svedese il primo, svizzero/tedesco il secondo) ed accomunati dalla medesima volontà di voler raccontare l’elemento “fantastico” ricorrendo però a narrazioni spaventosamente realistiche e drammatiche. Ad accomunare le due pellicole, inoltre, si riscontra lo stesso desiderio di affrontare problematiche universali e quotidiane (l’amore, la scoperta della propria identità, l’adolescenza) facendo però appello a specifiche figure mitologiche che risiedono nell’immaginario collettivo di ognuno di noi. In entrambi i casi il risultato è eccezionale così che i due titoli hanno la forza di inserirsi con prepotenza fra le migliori visioni giunte nei nostri cinema quest’anno. Esempi lampanti di come anche il cinema fantasy, quando fatto con intelligenza, può non essere ad appannaggio esclusivo delle grandi produzioni hollywoodiane.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Eva Braun, gli scandali del bunga-bunga tra Pasolini e surrealismo

Dopo l’excursus nel found-footage d’autore con La festa, Simone Scafidi riprende le fila del discorso (mai interrotto, in realtà) che avevamo visto ne Gli arcangeli e Appunti per la distruzione: nasce così Eva Braun (2015), che possiamo considerare come la terza parte di un’ideale trilogia insieme ai due suddetti, magari non nelle intenzioni, ma sicuramente nei risultati e nelle fonti di ispirazione, per vari motivi: la presenza del bravissimo attore protagonista Andrea Riva De Onestis, una forte tematica sessuale e un’atmosfera di fondo pasoliniana e surrealista.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Arriva in DVD la commedia cipriota Torna a casa, Jimi! e il dramma italiano Tutte le mie notti

Tra le più recenti uscite DVD a marchio CG Entertainment troviamo due piccolissimi film europei desiderosi di raccontare qualcosa di nuovo facendo ricorso al “genere” così come a stili narrativi differenti dal solito. Direttamente da Cipro, in co-produzione con la Grecia e la Germania, arriva la commedia d’autore Torna a casa, Jimi! mentre dall’Italia ci viene offerto Tutte le mie notti, un torbido dramma minimale prodotto dai Manetti Bros.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

A volte ritornano… in blu-ray! Il catalogo CG Entertainment si arricchisce di imperdibili cult

Ormai da un po’ di tempo, CG Entertainment sta provvedendo a rieditare in alta definizione blu-ray (ma anche in DVD, ovviamente) alcuni titoli provenienti direttamente dal catalogo Universal Pictures e Sony Pictures. Si tratta di un semplice “riproporre” edizioni già messe in commercio in passato (dalle rispettive aziende distributive) e poi uscite fuori catalogo. Adesso, grazie appunto a CG Entertainment, questi titoli tornano sul mercato dando così la possibilità a chiunque di colmare lacune o rimpiazzare nelle proprie collezioni le edizioni DVD con supporti in HD. I titoli recentemente riproposti da CG di cui vi parliamo sono: Benvenuti a Zombieland, Quarantena, Doom, Vacancy, Wolf – La belva è fuori e il super-cult Last Action Hero – L’ultimo grande eroe. Tra zombie, indemoniati, licantropi, mutanti, assassini e sparatorie incredibili…l’offerta è più che mai ricca!

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Una limited edition blu-ray per Il cattivo tenente di Abel Ferrara

Insieme a L’angelo della vendetta (1981) e The Addiction (1995), Il cattivo tenente è sicuramente il film manifesto della “sregolata” filmografia di Abel Ferrara. Realizzato nella totale indipendenza, con una sceneggiatura di appena 68 pagine ed un budget esiguo di circa un milione di dollari, Il cattivo tenente è ad oggi – probabilmente – l’espressione massima di un regista discontinuo, indubbiamente geniale ma costretto a scontrarsi – senza trovare l’intesa – con il rigido sistema produttivo hollywoodiano che lo ha spinto, ad un certo punto della sua carriera, a preferire la filiera produttiva europea. È proprio in Europa, infatti, che Il cattivo tenente è riuscito a diventare un piccolo caso cinematografico, in modo particolare in Francia, dove a seguito della presentazione e dell’enorme apprezzamento al Festival di Cannes nel 1993 (nella sezione Un Certain Regard), il film uscì nelle sale e ci rimase per ben sei settimane. Il capolavoro di Abel Ferrara torna disponibile in home video grazie a CG Entertainment e Raro Video che editano il film per la prima volta in Italia in blu-ray disc in un’edizione “limited” che comprende anche un esclusivo booklet d’approfondimento di 16 pagine.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Femme fatale e festini di sangue in DVD con Josie e Blood Fest

Quando CG Entertainment e Minerva Pictures collaborano possono accadere cose davvero interessanti e inaspettate. Spesso vengono riesplorati (o rispolverati) intramontabili cult del passato mentre altre volte, come in questo caso, ci viene data la possibilità di veder approdare sul nostro mercato piccolissimi film di genere che forse mai sarebbero arrivati sul mercato italiano con altri distributori. Questo mese, per la combo CG-Minerva, vi parliamo dell’intrigante thriller Josie e dello scanzonato horror Blood Fest. Entrambi i titoli sono da poche settimane disponibili solamente in edizione DVD.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)