Archivio tag: Charlize Theron

Tully, la recensione

Marlo (Charlize Theron) è l’esausta mamma di un primogenito problematico, una curiosa ragazzina e un’impegnativa neonata.
Completamente assorbita dai doveri familiari, trascorre le proprie giornate tra colloqui con insegnanti, pannolini e fornelli, sotto l’occhio distratto di un marito (Ron Livingston) troppo concentrato sul lavoro per darle sostegno.
Inevitabilmente, la mancanza di riposo e l’esorbitante peso delle responsabilità condurrà Marlo sulla soglia dell’esaurimento, al punto da convincerla ad accettare il consiglio, dapprima respinto con decisione, del fratello radical chic: assumere una tata notturna. Questa Mary Poppins crepuscolare, una fresca e energica ragazza di nome Tully (Mackenzie Davis), avrà il compito di passare la notte a badare alla bebè e assicurarsi che Marlo si goda il suo meritato sonno ristoratore.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +3 (da 3 voti)

Charlize Theron e la sua fenomenale Atomica Bionda in Blu-ray Disc!

Niente giri di parole fini a sé stessi. La realtà è una sola: Atomica Bionda, diretto da David Leitch ed interpretato dalla bravissima e bellissima Charlize Theron, è l’action dell’anno! Bisogna riconoscere che negli ultimissimi anni il cinema action (soprattutto americano) sta andando incontro ad una nuova età dell’oro, grazie ad una generazione di giovani registi che sta rifondando il cinema d’azione cominciando proprio dalla base: la gestione dell’azione. David Leitch, ex stuntman e co-regista di John Wick nonché firma dell’imminente sequel di Deadpool, è attualmente uno dei più quotati action-director dell’attuale panorama cinematografico e un film come Atomica Bionda né dimostra rapidamente il perché. Se lo avete perso in sala (grosso sbaglio!) adesso potete recuperarlo grazie all’edizione Blu-ray disc messa sul mercato da Universal Pictures Home Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Atomica Bionda, la recensione

C’è una generazione di giovani registi che sta rifondando il cinema action cominciando dalle sue basi: la gestione dell’azione. Matthew Vaugh, Edgar Wright, Gareth Evans, Chad Staheski e David Leitch, solo per fare alcuni nomi, sono i nuovi Walter Hill e George Miller, cresciuti a pane e coreografie forsennate, capaci di infondere una particolare personalità a opere che, sulla carta, non avrebbero un appeal troppo forte proprio perché è l’azione a fare la differenza. Ed è grazie a questi “eroi” e a una serie di film dal grande impatto spettacolare prodotti in questi ultimissimi anni che possiamo tranquillamente affermare che il cinema action (soprattutto americano) sta incontrando una nuova età d’oro.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 4 voti)

Il tuo ultimo sguardo, la recensione

Una star cinematografica di fronte ai drammi della guerra rimane pur sempre una diva. A dieci anni di distanza da Into The Wild, Sean Penn ritorna dietro la macchina da presa con Il Tuo Ultimo Sguardo e sceglie l’ex moglie Charlize Theron come protagonista assoluta della pellicola (i due si sono separati dopo la fine delle riprese).

Sullo sfondo di una Liberia distrutta dalla guerra, Miguel, un medico impegnato in una missione d’aiuto sanitario, e Wren, direttrice di un’organizzazione umanitaria, si incontrano e si innamorano. Nell’arco degli anni, cercheranno di far sopravvivere il loro sentimento nato in condizioni di grande sofferenza.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 4.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

IL GRANDE CINEMA FANTASY UNIVERSAL: IL CACCIATORE E LA REGINA DI GHIACCIO IN HOME VIDEO

Universal Pictures ci regala viaggio nel mondo della fantasia grazie alle sue uscite home video.

Un blockbuster fantasy uscito in sala la scorsa primavera è ora disponibile finalmente in tutti i formati home video Il Cacciatore e la Regina di ghiaccio, sequel del fortunato Biancaneve e il Cacciatore, che per l’edizione casalinga arriva nell’inedita versione estesa mai vista al cinema.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio, la recensione

Nel 2012 esplose improvvisamente la Biancaneve-mania, legata al fatto che i diritti di sfruttamento cinematografico dei personaggi erano stati liberati dalle grinfie della Disney. Nell’arco di pochi mesi, infatti, arrivarono nei cinema un Biancaneve con Julia Roberts nei panni della madrina cattiva, molto orientato a un pubblico di bambini e fedele alla fiaba d’origine, e Biancaneve e il cacciatore, con Kristen Stewart nel ruolo della protagonista e più indirizzato a un pubblico adolescenziale, con pesanti virate dark. La sfida tra le due cine-fiabe fu stravinta da Biancaneve e il cacciatore, con risultati economici anche ben maggiori alle aspettative, ecco dunque che la Universal Pictures mette in cantiere un fantomatico sequel.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 2 voti)

George Miller su un possibile spin-off di Mad Max: Fury Road

Mad Max: Fury Road, quarto riuscitissimo capitolo della saga post-apocalittica creata da George Miller, è stato una delle più gradite sorprese del 2015, eletto a miglior film dell’anno anche dalla nostra redazione nell’insieme delle Top 5 di fine anno (qui le classifiche). Il regista e la Warner Bros. hanno già annunciato che un quanto capitolo è in cantiere, ma Miller ha rivelato durante un’intervista a Entertainment Weekly che non gli dispiacerebbe raccontare la storia di un altro personaggio visto proprio in Fury Road.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il cacciatore e la Regina di ghiaccio: trailer italiano e poster

Correva l’anno 2012 e nelle sale cinematografiche italiane faceva il suo ingresso il film Biancaneve e il Cacciatore, adattamento della nota fiaba scritta dai fratelli Grimm nel 1812.

La pellicola diretta da Rupert Sanders con protagonisti Charlize Theron, Kristen Stewart e Chris Hemsworth non ebbe molto successo al botteghino, fu infatti criticata sia per l’eccessiva dose di violenza, sia per la superficiale costruzione del personaggio del cacciatore, il cui nome non viene neanche rivelato e diciamolo pure, anche per aver avuto la “brillante” idea di far interpretare, rispettivamente la regina cattiva alla Theron e Biancaneve alla Stewart; in fondo la Fiaba la conoscevamo un po’ tutti…la regina cattiva tenta di uccidere Biancaneve perché lo specchio delle brame le rivela che quest’ultima la supererà in bellezza; ecco forse sarebbe stato saggio, visto la massiccia dose di effetti speciali, imbruttire la Theron in modo da rendere, quantomeno, la gelosia da parte della regina realistica!

Tuttavia Universal Pictures ha deciso di produrre una nuova epica avventura Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio, un sequel che arriverà nei cinema italiani il prossimo 21 Aprile.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dark Places – Nei luoghi oscuri, la recensione

Spesso capita che il successo di un film influenzi in maniera massiccia tutta una serie di fattori che portano poi alla produzione di altri ad esso in qualche modo collegati. Ovviamente non parlo di sequel, prequel o spin-off, ma film che al precedente devono qualche cosa di maggiormente collaterale. Dark Places – Nei luoghi oscuri è il “parassita” di Gone Girl – L’amore bugiardo, l’acclamato thriller diretto lo scorso anno da David Fincher. Le due pellicole sono collegate da Gillian Flynn, autrice dei romanzi da cui entrambi i film sono tratti e dato sul quale si sta massicciamente basando la pubblicità di Dark Places.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dark Places – Nei luoghi oscuri: clip e le interviste al cast

Dark Places – Nei luoghi oscuri sarà nei cinema italiani da domani, 22 ottobre, distribuito da M2 Pictures. In attesa di poter leggere la nostra recensione in anteprima, vi diamo un assaggio del thriller tratto dall’omonimo romanzo di Gillian Flynn attraverso numerose clip in italiano e le video interviste ai protagonisti: Charlize Theron, Nicholas Hoult, Christina Hendricks e Chloe Grace Moretz.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)