Archivio tag: christian de sica

Tornano i Tucci in alta definizione: Poveri ma ricchissimi in blu-ray disc

Ha fatto parlare di se molto, moltissimo. Sia per essere l’atteso seguito di un film campione d’incassi e sia per le “cattive lingue” che hanno avvolto il regista a poche settimane dal rilascio nelle sale. Poi il film è uscito, l’incasso è stato soddisfacente e tutto sembra essere tornato nella più quieta tranquillità. Il film di cui vi parliamo è Poveri ma ricchissimi, secondo capitolo dedicato alla pittoresca e surreale famiglia di Torresecca. Il film è da poco disponibile sul mercato home video grazie a Warner Home Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Super Vacanze di Natale, la recensione

Il tempo passa per tutti, qualsiasi ciclo ha un inizio e una fine, ogni cosa ha il suo tempo: con questi e tanti altri adagi si potrebbe descrivere la situazione attuale del Cinepanettone, filone cinematografico che per decenni ha regalato risate al pubblico italiano e fatto storcere il naso alla critica. Un lungo percorso cinematografico che quest’anno spegne 35 candeline, compleanno che viene festeggiato da Paolo Ruffini con Super vacanze di Natale, lavoro nel quale vengono raccolte e rimontate le scene più divertenti e significative delle commedie di Natale più divertenti, dalle origini degli anni Ottanta a quelli degli ultimi anni. Un’operazione tanto nostalgica quanto in realtà poco utile, che rappresenta, forse, il canto del cigno di un genere cinematografico ormai invecchiato e, soprattutto, travolto da dinamiche produttive e distributive molto diverse e meno favorevoli rispetto a quelle degli anni d’oro, quelli per intenderci nei quali le sale venivano letteralmente prese d’assalto.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: -2 (da 2 voti)

Poveri ma ricchissimi di Fausto Brizzi, la recensione

Dopo il successo (in)aspettato dello scorso anno, che ha portato Poveri ma ricchi ad essere eletto come miglior cine-panettone 2016, torna a tutta carica la famiglia Tucci. Ancora una volta l’intera combriccola familiare si renderà protagonista di grottesche dis-avventure pronte a raccontare, in modo pittoresco e surreale, l’Italia di oggi così come potrebbe essere nel 2017 la vita di un simpatico manipolo di “poracci coi soldi”.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: -1 (da 1 voto)

Fuck You, prof! 2 e Fratelli d’Italia, il divertimento è in DVD!

Se è vero che ridere fa bene alla salute, allora dobbiamo senz’altro ringraziare Mustang Entertainment e CG Entertainment per alcune recentissime uscite in DVD che fanno della “risata” la loro missione primaria. Da una parte c’è la commedia campione d’incassi in Germania, Fuck you Prof! 2, mentre dall’altra troviamo Fratelli d’Italia, intramontabile cult tricolore firmato da uno dei maestri della comicità nostrana, Neri Parenti.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Vacanze ai Caraibi, la recensione

Quest’anno la guerra dei Cinepanettoni si è fatta più subdola che mai!

Già lo scorso Natale il gioco che coinvolge il cinema comico italiano da oltre trent’anni si era complicato più che in passato, dal momento che il licenziamento del regista Neri Parenti da parte di Filmauro aveva creato un’Idra Bifronte che da una parte aveva il cinepanettone De Laurentiis tradizionale con il film di Volfango De Biasi Un Natale Stupefacente, con Lillo e Greg, dall’altra il film episodico e corale di Neri Parenti, Ma tu di che segno 6?, con il rispolvero di Massimo Boldi. Il 2015, però, al ritorno di Lillo e Greg con Filamuro (Natale col Boss) si contrappone un Neri Parenti agguerritissimo che riprende le redini del film vacanziero natalizio old style, quello dei tempi d’oro del cinepanettone. Con Vacanze ai Caraibi, infatti, si torna a quella formula precedente allo stravolgimento degli ultimi tre anni, quando si è abbandonato il filone del Natale a… e si è passati all’episodico decontestualizzato.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ma tu di che segno 6? Il nuovo “cinepanettone” di Neri Parenti

Scaduto il contratto che lo legava alla Filmauro, Neri Parenti cambia squadra e il suo nuovo film sarà distribuito da Lucky Red.

Ma di cosa si tratta? Ovviamente di un “cinepanettone”!

Ma tu di che segno 6? è il titolo della nuova commedia diretta da Neri Parenti che sarà nei cinema dall’11 dicembre di quest’anno. Si tratterà di un film “tutto da ridere”  su ossessione, follia e scaramanzia legati all’argomento “più amato e dibattuto dagli italiani di ogni età e sesso: i segni zodiacali!“.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Colpi di Fortuna in DVD

I tempi sono cambiati e il risultato non è più così scontato, eppure, a Natale, Luigi e Aurelio De Laurentiis continuano a dettare legge! Anche lo scorso dicembre, infatti, ad aggiudicarsi il “panettone d’oro” è stato proprio il film prodotto da De Laurentiis che è riuscito a trionfare sui rivali di sala rappresentati da Fausto Brizzi e Leonardo Pieraccioni. Ora che le feste natalizie sono trascorse da un po’ e la disintossicazione da panettone e torrone è passata, Filmauro Home Video ci offre l’occasione di rivedere Colpi di Fortuna direttamente a casa, sia in DVD che in alta definizione Blu-Ray disc, dando la possibilità di fare quattro risate con l’ultimo cinepanettone nel mentre che si scarta l’uovo di Pasqua.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Sapore di te, la recensione

Estate 1984.  A Forte dei marmi si intrecciano diverse vicende che hanno come tema comune gli amori estivi. Luca (Eugenio Franceschini) e Chicco (Matteo Leoni) sono in vacanza con le loro famiglie, il primo è in compagnia della sua ragazza conosciuta l’anno prima in Germania, il secondo è innamorato di Rossella (Katy Saunders), diciassettenne conosciuta sulla spiaggia e figlia di un commerciante romano (Maurizio Mattioli) in Toscana per seguire la Roma; Rossella, però, è segretamente innamorata di Luca. Nel frattempo l’Onorevole Piero De Marco (Vincenzo Salemme) è in vacanza con la famiglia ma ha portato di nascosto anche Susy (Serena Autieri), una prorompente soubrette televisiva e aspirante attrice che spera di sfondare nel mondo del cinema proprio grazie all’amicizia con l’Onorevole. Infine c’è Anna (Martina Stella), corteggiata dallo “sciupafemmine” Armando (Giorgio Pasotti), che sembra intenzionato a mettere la testa a posto per amore della sua nuova fiamma.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Colpi di Fortuna : DarksideCinema.it intervista il regista Neri Parenti e il cast del film

Puntuale come un orologio svizzero, il cinepanettone 2013 è arrivato nelle nostre sale il 19 dicembre. Il titolo dell’anno è Colpi di Fortuna, il regista è Neri Parenti e i protagonisti sono l’immancabile Christian De Sica, le new entry Fatima TrottaLuca BizzarriPaolo Kessisoglu Francesco Mandelli e il duo comico, già collaudato lo scorso anno con Colpi di Fulmine, Lillo & Greg.

In occasione della presentazione in anteprima del film, DarksideCinema.it ha avuto l’occasione di intervistare il cast al gran completo, il regista e il produttore Aurelio de Laurentiis.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +3 (da 3 voti)

L’Italia del secondo Novecento raccontata da Pupi Avati in un viaggio nei grandi sentimenti con la fiction Rai “Un Matrimonio”

Nove anni fa, mia moglie ed io, abbiamo festeggiato quarant’anni di matrimonio. Al termine della colazione, nel sole della campagna umbra, guardavo incredulo i nostri figli, i tanti nipoti, i miei fratelli […]. Come era stato possibile che quella ragazzina della quale mi innamorai a prima vista, si fosse tradotta nella donna che mi sarebbe stata accanto in un percorso così lungo? Che cosa aveva fatto si che due esseri umani provenienti da ambiti sociali e culturali così difformi abbiano condiviso gran parte della loro vita?”

Pupi Avati

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)