Archivio tag: christoph waltz

Pinocchio di Guillermo del Toro in arrivo su Netflix a dicembre

Mentre aspettiamo con impazienza La fiera delle illusioni – Nightmare Alley, ultimo bellissimo film di Guillermo del Toro in uscita solo al cinema dal 27 gennaio, arriva la notizia che il regista de La forma dell’acqua ha quasi pronto anche il suo prossimo lungometraggio, Pinocchio, una versione animata della celebre favola di Collodi che arriverà solo su Netflix il prossimo dicembre.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

007 – No Time to Die: finalmente in home video l’ultimo emozionante film con James Bond

C’è poco da dire: 007 – No Time to Die, l’ultimo emozionante film dedicato a James Bond, l’iconico personaggio creato da Ian Fleming, è stato il titolo che più di tutti ha fatto discutere e soffrire per via dei continui rimpalli distributivi dettati dall’emergenza sanitaria covid-19. Ma al tempo stesso, e questo è estremamente ammirevole, è stato tra i pochi titoli che hanno saputo fermamente attendere le riaperture delle sale per uscire #soloalcinema senza cedere alla “morsa trita tutto” delle piattaforme on demand (rifiutando persino un’allettantissima proposta di Netflix). Uscito in sala a fine settembre 2021, sfidando lo scetticismo e la paura di molti spettatori a tornare al cinema, 007 – No Time to Die ha ultimato la sua corsa nelle sale incassando 700 milioni di dollari al botteghino mondiale (una cifra che sarebbe stata senz’altro più alta in altri tempi) e adesso è finalmente disponibile in home video in tutti i supporti possibili (incluse edizioni speciali da collezione).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Rifkin’s Festival, la recensione

L’ultimo film di Woody Allen, in un modo o nell’altro, lascerà il segno nei ricordi dei suoi estimatori italiani, ma non solo. Qualche mese fa eravamo vicinissimi a vedere Rifkin’s Festival (il debutto in sala era previsto per il 5 novembre 2020). Il lungometraggio annuale di Woody è uno di quegli appuntamenti che danno la confortante sicurezza della normalità. Un po’ come San Valentino: puoi evitarlo come la peste, puoi esserne indifferente o entusiasta ma sai che, una volta l’anno, arriva. Tuttavia, l’ennesimo duro colpo per il mondo del cinema ha rimandato la visione del film a data da destinarsi. Quella data, grazie a Vision Distribution, è finalmente alle porte: sarà proprio Rifkin’s Festival, in sala dal 6 maggio, il titolo di punta che celebrerà l’attesissima riapertura delle sale cinematografiche. E, di certo, non dimenticheremo facilmente il film che ci ha riportato nel tempio della settima arte dopo mesi di ‘dieta’ a base di streaming e Blu-ray o DVD.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +5 (da 5 voti)

La ragazza dei tulipani, la recensione

Amsterdam, 1636. In città scoppia la febbre dei tulipani, i quali vengono esportati dalla Turchia diventando immediatamente una merce di lusso agognata da ricchi e poveri. Anche Sophia (Alicia Vikander) e il pittore Jan Van Loos (Dan DeHaan) sono consumati dalla febbre, sebbene sia di natura ben diversa: il loro è un amore proibito, poiché Sophia è sposata col mercante Cornelis Sandvoort (Christoph Waltz), il quale l’ha salvata da una vita di povertà chiedendole in cambio un figlio che però non arriva. Quindi cade proprio a fagiolo che Maria, la fidata cameriera di Sophia, si scopra incinta del fidanzato svanito misteriosamente nel nulla. Quando si dice il tempismo!

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Downsizing – Vivere alla grande, la recensione

La scienza fa passi da gigante, ogni giorno. Quello che ieri ci sembrava impossibile oggi è realtà.

E così accade anche nel mondo che Alexander Payne dipinge in Downsizing – Vivere alla grande, film d’apertura della 74^ Mostra del Cinema di Venezia.

In un futuro che potrebbe arrivare da un momento all’altro, un gruppo di scienziati norvegesi studia come risolvere il sovraffollamento del nostro pianeta: siamo troppi, e ben presto le risorse finiranno portando alla conseguente estinzione del genere umano. E un giorno la soluzione arriva, semplice quanto singolare. Viene scoperta una procedura attraverso la quale un essere umano può essere rimpicciolito a 12 centimetri o poco più.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 2 voti)

The Zero Theorem: l’universo distopico di Terry Gilliam in Blu-Ray

Il poliedrico artista Terry Gilliam torna a trattare la fantascienza a quasi venti anni dal suo capolavoro L’esercito delle 12 scimmie e, dopo una genesi molto travagliata durata quattro anni, partorisce The Zero Theorem, una delirante poesia distopica che arriva in home video grazie alla fusione delle forze di Minerva Pictures, CG Entertainment e Mustang Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Legend of Tarzan, la recensione

Chi di noi non conosce John Clayton III di Greystoke, comunemente identificato come Tarzan? Il celebre uomo-scimmia partorito dalla fantasia di Edgar Rice Burroughs è stato raccontato davvero in tutte le salse e a tutte le generazioni, riproposto periodicamente con un rinnovato interesse delle major verso quella che possiamo ormai considerare una storia immortale. Burroughs inventò il suo uomo-scimmia nel 1912 con una storia che venne pubblicata a puntate sulla rivista americana The All-Story; il grande successo dell’appuntamento con Tarzan fece si che quella storia a puntate venisse raccolta, nel 1914, in un romanzo intitolato Tarzan delle scimmie. Il successo esponenziale ha portato Burroughs a scrivere ben 24 libri (tra romanzi e raccolte di racconti) dedicati a Lord di Greystoke e l’industria culturale ha attinto moltissimo da questo personaggio grazie a fumetti (anche a marchio DC Comics e Marvel), film e serie televisive.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Zero Theorem, la recensione

L’introverso Qohen Leth vive all’interno di una fatiscente chiesa abbandonata, costantemente in attesa di una telefonata misteriosa che gli rivelerà il senso della sua vita.
Strenuo lavoratore di una bizzarra società capitanata dall’eccentrico Management, Qohen viene incaricato di provare il Teorema Zero, una formula matematica secondo la quale l’Universo presto terminerà, rendendo futile ogni singola esistenza in esso contenuta.
Relegato nella sua abitazione, l’uomo comincia a isolarsi completamente, ma riceve costanti visite da una escort virtuale, Bainsley e dal figlio del suo boss, Bob. Entrambi si riveleranno essenziali nel comprendere perché il significato della vita sembra così strettamente collegato allo zero totale.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +6 (da 6 voti)

The Legend of Tarzan: vi descriviamo 20 minuti in anteprima!

Il 14 luglio arriverà nei cinema italiani The Legend of Tarzan, nuova – ma ben diversa dal solito – trasposizione cinematografica dei personaggi creati da  Edgar Rice Burroughs a inizio ‘900. La Warner Bros. ci ha concesso la possibilità di vedere in anteprima una selezione di scene del film diretto da David Yates, 8 scene (più un teaser trailer), per la precisione, per un totale di circa 20 minuti, che vi andiamo a raccontare.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Legend of Tarzan: trailer e poster italiano

Arriverà nei cinema solamente a luglio, ma la Warner Bros. ci ha già fornito i materiali promozionali italiani di The Legend of Tarzan, l’atteso – e promettente – nuovo adattamento dai romanzi avventurosi di  Edgar Rice Burroughs. Vi possiamo, infatti, mostrare i poster italiani e il full trailer. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)