Archivio tag: cinzia monreale

Everybloody’s End: recensione del film e del Blu-ray

Ne abbiamo parlato più e più volte su DarksideCinema di Everybloody’s End, ma ora finalmente abbiamo tra le mani il blu-ray disc! L’horror post-apocalittico di Claudio Lattanzi è infatti disponibile dal 17 giugno in alta definizione, ma anche in DVD e in combo con il CD della colonna sonora, distribuito dall’etichetta indipendente Digitmovies.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

L’apocalisse nel sangue di Everybloody’s End si mostra in un trailer

Diretto da Claudio Lattanzi, già autore dello splatter cult Killing birds – Raptors (1988), Everybloody’s End è stato presentato in anteprima internazionale sui prestigiosi schermi di SITGES – Festival internazionale del cinema fantastico della Catalogna nella sezione Brigadoon e ora si mostra in un appetitoso trailer ufficiale.

Produzione Himirides, Everybloody’s End si svolge in un tempo indefinito e annovera tra le proprie influenze i film su Dracula realizzati da Jesus Franco e da Paul Morrissey.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La festa, L’occhio che uccide in un found-footage d’autore

Dopo Gli arcangeli e Appunti per la distruzione, Simone Scafidi – alla continua ricerca di innovativi linguaggi artistici – sperimenta una nuova forma di cinema: o meglio, acquisisce la tecnica oggi abusata del found-footage, la fa sua e la plasma secondo la propria concezione cinematografica. Nasce così La festa (2013), un found-footage d’autore al di fuori di ogni schema, un thriller/horror che però (come ogni film del regista) sfugge alla classificazione in un genere preciso per diventare qualcosa d’altro.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Everybloody’s End: il nuovo horror made in Italy con tanti volti cult per i fan del genere

È iniziata la post-produzione di Everybloody’s End, nuovo lungometraggio horror diretto da Claudio Lattanzi, autore dello splatter cult del 1988 Killing birds – Raptors (prodotto dalla Filmirage del maestro del cinema di genere Joe D’Amato) e del documentario Aquarius visionarius – Il cinema di Michele Soavi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)