Archivio tag: claudio fragasso

Karate Man, la recensione del film di Claudio Fragasso

Mentre su Netflix spopola Cobra Kai, la serie che ha incredibilmente riportato a nuova popolarità il franchise di Karate Kid anche tra chi oggi è troppo giovane per essere cresciuto con quei film, il cinema non sembra troppo interessato a (ri)mettere mano alla nobile disciplina del karate che tra gli anni ’80 e i primi ’90, complici proprio i film con Ralph Macchio, era diventato popolarissimo nella quotidianità di molti ragazzi. Eppure, un outsider come Claudio Fragasso non si sottrae alla causa e dirige Karate Man, un dramma sportivo dagli innesti action e melò che racconta la vera storia di Claudio Del Falco.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Arriva al cinema Karate Man, l’action sportivo di Claudio Fragasso

Prodotto da Alberto De Venezia per Ipnotica produzioni, arriva nei cinema il 26 Maggio 2022 – e in contemporanea su Prime Video – Karate Man, il nuovo film diretto da Claudio Fragasso, autore di autentici cult come Palermo Milano: solo andata e Milano Palermo – Il ritorno.

Karate Man s’ispira alla vera storia del protagonista Claudio Del Falco, raccontando di un karateka che trova fin da bambino la forza per combattere tramite lo sport la malattia da cui è affetto.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Italian Horror Stories, la recensione

Una lunga tradizione editoriale lega l’horror e il fantastico in senso lato al racconto episodico autoconclusivo, in particolate sulle riviste a fumetti che esplosero negli Stati Uniti negli anni ’50, quelli che resero celebre la casa editrice EC Comics che pubblicava riviste ormai cult come Tales from the Crypt, The Vault of Horror, Weird Science e Weird Fantasy. Questi racconti a fumetti hanno plasmato un’intera generazione di autori, anche cinematografici, diventati il pilastro portante del panorama fantastico mainstream degli anni successivi (qualcuno ha detto Robert Zemeckis, Steven Spielberg, Joe Dante e John Landis?) ma hanno anche dato vita a progetti che chiaramente si sono ispirati a quelle atmosfere macabre, ciniche e grottesche. Se pensiamo alle opere che hanno reso celebre la casa di produzione britannica Amicus, come Le cinque chiavi del terrore, La casa che grondava sangue, La morte dietro il cancello e, soprattutto, Racconti dalla tomba e The Vault of Horror, rivediamo lo stesso modus narrandi delle suddette riviste a fumetti e se poi andiamo negli anni ’80 a ripescare i due Creepshow e la serie tv Tales from the Crypt, il cerchio si chiude.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Italian Horror Stories porta il terrore a episodi su Amazon Prime Video

italian horror stories

Fresco di trionfo presso la terza edizione del Bloody Festival Roma, dove ha conquistato il premio per il miglior horror tra quelli in concorso, è disponibile su Amazon Prime Video il progetto collettivo Italian Horror Stories, lungometraggio prodotto da Alberto De Venezia per Ipnotica Produzioni e supervisionato da Claudio Fragasso, autore de La casa 5After death – Oltre la morte e Palermo Milano: solo andata, il quale firma anche la cornice che unisce le diverse storie.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Arriva il Bloody Festival Roma 2021!

Si svolgerà il 29 Novembre 2021 presso il Nuovo Cinema Aquila di Roma (via L’Aquila 66), la terza edizione del Bloody Festival Roma, organizzato da L.Armonia.

Ultimamente impegnato nelle riprese di Occhiali neri, che segna il suo atteso ritorno sul grande schermo dopo molti anni di assenza, il Maestro dell’italian thrilling sarà testimonial di questa nuova edizione del Bloody Festival Roma, che avrà come madrina Manuela Arcuri e il cui sponsor è la ZTV Production di Sergio Romoli.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Karate Man e gli altri progetti action di Claudio Del Falco

È attualmente in post-produzione Karate Man, ritorno dietro la macchina da presa per Claudio Fragasso, autore di culto di film dal grande appeal come Palermo Milano: solo andata e Milano Palermo – Il ritorno, che vede protagonista il campione di arti marziali Claudio Del Falco.

Dopo Tradito a morte, Rabbia in pugno e MMA – Love Never Dies, quindi, Del Falco torna sul grande schermo per ricoprire stavolta il ruolo quasi autobiografico di un karateka che trova fin da bambino la forza per combattere tramite lo sport il diabete mellito di primo grado, da cui è affetto.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dove abita l’orrore. Approfondimento sulle tre “Case” della Filmirage

La Casa 4 - Witchcraft

C’era un’epoca in cui in Italia il cinema di genere era fertile ma, allo stesso tempo, in crisi. Parlo della seconda metà degli anni ’80, quando l’horror, in particolare, cercava spesso storie e titoli dai successi d’oltreoceano, che venivano clonati, rivisitati o semplicemente richiamati da titolazioni che sostanzialmente funzionavano da “specchietti per le allodole”, con i quali si promettevano sequel ma offrivano film completamente nuovi. Era l’epoca di Bruno Mattei, Claudio Fragasso, Ciro Ippolito e, a volte, di Umberto Lenzi; grandi artigiani della settima arte che scrivevano e dirigevano film cercando – e a volte promettendo – il collegamento con blockbuster statunitensi. Ma non sempre (a volte si, va detto!) questo espediente non era sinonimo di “film-sola” perché con queste operazioni abbiamo potuto scoprire gioiellini, oggi giustamente celebrati con affetto, che altrimenti non avrebbero, con ogni probabilità, mai visto la luce.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Karate Man di Claudio Fragasso: Stefano Calvagna sarà il villain!

Sono iniziate nella capitale le riprese di Karate man di Claudio Fragasso (autore di Palermo Milano solo andata e Milano Palermo Il ritorno), storia di un karateka, interpretato da Claudio Del Falco, che trova fin da bambino la forza per combattere il diabete mellito di primo grado da cui è affetto tramite lo sport.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Troll 1 & 2: il dittico fanta-horror in un cofanetto Midnight Classics

Per l’uscita estiva legata alla collana Midnight Classics, Koch Media per Midnight Factory si affida a un dittico fanta-horror che a modo suo ha fatto la storia del cinema di genere, la mini-saga Troll, composta dall’horror per ragazzi Troll (1986) di John Carl Buechler e il suo sequel apocrifo Troll 2 (1990) di Claudio Fragasso. Soprattutto quest’ultimo, con il passare degli anni, è diventato di culto tra una nutrita schiera di appassionati, guadagnando l’appellativo di “miglior peggior film di sempre”. Si intitola proprio Best Worst Movie, infatti, il documentario di Michael Stephenson del 2009 che celebra il fenomeno Troll 2 e occupa il terzo dei tre dischi che compongono il bel cofanetto Midnight Classics.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Roma Criminale, la recensione

Marco Lanzi è vice questore in un commissariato della periferia romana. Lanzi è un giovane poliziotto dai metodi poco ortodossi ma votato alla difesa della legge dopo che da bambino ha visto uccidere sotto i suoi occhi il padre, anche lui poliziotto. Ad ucciderlo è stato Vincenzo Marazzo, detto er Toretto, esperto in rapine che ha scontato 30 anni di prigione ed ora è stato liberato. Toretto si mette subito in affari con Columbia, un boss sudamericano che gestisce un traffico di stupefacenti a Roma. Ma la loro collaborazione prevede una rapina in banca milionaria e per far questo l’ex galeotto mette su una squadra formata dai suoi collaboratori di una volta. Ovviamente Lanzi darà loro filo da torcere.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)