Archivio tag: commedia all’italiana

Tutta colpa di Freud, la recensione

Francesco Taramelli è un analista di mezza età con alle spalle un matrimonio finito male ed ora alle prese con tre casi disperati da risolvere: Sara, Marta ed Emma. Sara è una ragazza omosessuale che, dopo essere stata lasciata dalla fidanzata a seguito di una proposta di matrimonio, decide radicalmente di cambiare la sua identità sessuale e diventare etero. Marta è una libraia sognatrice che, alla disperata ricerca dell’amore, lo trova in un ragazzo sordomuto che ruba libri nel suo negozio. Emma è una diciottenne che ha totalmente perso la testa per un uomo di cinquant’anni e, per di più, sposato. Tre casi non facili da risolvere per Taramelli, e il tutto diventa ancora più difficile dal momento che Sara, Marta ed Emma sono le sue tre figlie.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Un boss in salotto: tutto sul nuovo film con Rocco Papaleo e Paola Cortellesi

Arriverà sui nostri schermi il 1 gennaio 2014 Un boss in salotto, la nuova, scanzonata commedia di Luca Miniero (Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord) interpretata da Paola Cortellesi, Rocco Papaleo, Luca Argentero, Angela Finocchiaro e dal duo comico Ale & Franz.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Una piccola impresa meridionale, la recensione

Don Costatino ha appena abbandonato la Fede. Tornato nel suo paesino natale del sud Italia, viene convinto dalla madre ad andarsene a vivere nel vecchio faro in disuso di proprietà familiare per evitare che in paese tutti sappiano che si è spretato. La donna, infatti, ha già un altro scandalo in famiglia da coprire: la sua seconda figlia, sorella di Costatino, ha lasciato il marito Arturo per fuggire a Pechino con un misterioso amante. Costantino segue il consiglio della madre e va ad abitare nel faro, luogo isolato che dovrebbe garantirgli serenità e riflessione. Tutt’altro. Il faro diventa presto un magnete per tutti coloro che hanno un peccato o uno scandalo alle spalle: da Magnolia, una ex prostituta ormai in pensione, ad Arturo che non ne può più di sentirsi dare del “cornuto” in paese.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

ASPIRANTE VEDOVO – LA CONFERENZA STAMPA CON FABIO DE LUIGI E LUCIANA LITTIZZETTO

Il Cinema Adriano di Roma ha ospitato un’intensa e movimentata conferenza stampa in occasione dell’uscita nelle sale, il 10 ottobre, della commedia nera Aspirante Vedovo.
A presentare la pellicola, distribuita da 01 Distribution, il regista Massimo Venier, lo sceneggiatore Michele Pellegrini (che ha scritto il film insieme a Ugo Chiti e Venier), i protagonisti Luciana Littizzetto, Fabio De Luigi, Alessandro Besentini (l’Ale del duo Ale&Franz) e Francesco Brandi, e i produttori Beppe Caschetto (IBC Movie) e Paolo Del Brocco (Rai Cinema).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

Buongiorno papà in DVD

Distribuito da Warner Home Video arriva finalmente in DVD l’opera seconda del giovane regista Edoardo Leo, la commedia brillante Buongiorno Papà distribuita nelle sale lo scorso Marzo da Medusa e che ha riscontrato il giudizio favorevole sia da parte del pubblico che della critica.

Andrea (Raoul Bova) è un trentottenne ancora single, ma per scelta. Bello e sicuro di se, è convinto di essere ancora troppo giovane per poter prendere impegni seri nella vita, come legarsi ad una donna e mettere su famiglia. Lavora in un’azienda che si occupa di product placement, conduce una vita molto superficiale e divide il suo appartamento con Paolo (Edoardo Leo), il suo migliore ed unico amico. Una mattina la vita di Andrea è destinata a cambiare quando alla porta gli bussa Layla (Rosabell Laurenti Sellers), una ragazzina di diciassette anni decisamente stravagante che rivela di essere sua figlia. E non è sola! Con lei c’è anche il nonno Enzo (Marco Giallini), un improbabile rocker con tutti gli acciacchi dell’età. I due sono venuti per conoscere Andrea e il loro obiettivo è quello di restare a casa sua.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)