Archivio tag: commedia romantica

Palm Springs – Vivi come se non ci fosse un domani: in DVD la commedia fantascientifica sui loop temporali

Tutto ha avuto inizio in Pennsylvania, in quel magico 2 febbraio, quando lo scorbutico meteorologo Phil Connors si è ritrovato intrappolato in un loop temporale e costretto così a vivere all’infinito l’odiatissimo Giorno della Marmotta. Era il 1993 quando nelle sale usciva Ricomincio da capo, istant-cult diretto da Harold Ramis e con un Bill Murray in assoluto stato di grazia. Da allora, il concept di un film ha avuto la forza di diventare un filone cinematografico e così il film di Ramis ha dato origine a tantissime emulazioni capaci di toccare i generi più disparati, persino l’horror o la fantascienza bellica. Ultimo di questa lunga lista di titoli è Palm Spring – Vivi come se non ci fosse un domani, commedia fanta-romance presentata al Sundance Film Festival 2020 e disponibile da qualche settimana in DVD sotto la doppia etichetta Mustang Entertainment e I Wonder Pictures.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

#ScrivimiAncora, la recensione

Love, Rosie e #ScrivimiAncora sono due cose differenti.

Il titolo originale del film diretto da Christian Ditter indica la formula standard con cui si conclude una corrispondenza, che sia cartacea o digitale, “con amore, Rosie”. In Italia tutto è stato “aggiornato” eliminando l’idea di corrispondenza e aggiungendo un bell’hashtag, che fa più figo. Il risultato è che si devia un po’ l’attenzione da quello che potrebbe essere in realtà il film e, complice anche il cast che annovera due volti di riferimento per i giovani di oggi, si cerca di spacciare il film di Ditter per una cosa un po’ differente da quella che in realtà è.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Quel momento imbarazzante, la recensione

E’ assolutamente inevitabile: prima o poi, ‘quel momento imbarazzante’ giunge in ogni relazione sentimentale ed è, per la precisione, quello in cui una coppia si guarda negli occhi e pronuncia il fatidico: “E quindi?” destinato a stabilire le sorti future del legame. La commedia scritta e diretta da Tom Gormican prende le fila proprio da tale spunto, nel quale nessuno di noi farà fatica a identificarsi, per raccontare una tragicomica parabola sull’amore e l’amicizia, affidata al carisma di giovani star emergenti quali Zac Efron, Imogen Poots, Miles Teller, Michael B. Jordan.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +6 (da 6 voti)

Mai Così Vicini, la recensione

Oren Little (Michael Douglas) è un agente immobiliare solitario e misantropo che, dopo la tragica scomparsa della moglie Sara Beth, non desidera altro che vendere l’ultima casa, quella nella quale ha abitato con l’adorata moglie, e godersi la pensione. Nell’attesa, vive nella sua villetta sulla costa, Little Shangri-La, circondato da vicini con i quali non ha nulla a che spartire se non polemiche e battibecchi. Tra questi, c’è Leah (Diane Keaton), vedova amabile e dalla lacrima facile, che tenta di affermarsi come cantante nei locali bene. I due, che non potrebbero essere più diversi, si ritroveranno uniti, loro malgrado, quando Luke, il figlio di Oren (Scott Shepherd), ex tossicodipendente, apparirà dopo anni di silenzio per affidare al padre sua figlia Sarah (Sterling Jerins), malinconica bimba di nove anni.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +4 (da 6 voti)

Alla ricerca di Jane, la recensione

Jane Hayes (Keri Russell), quarantenne newyorkese sfortunatissima in amore, è ossessionata da Jane Austen e dai suoi romanzi tutti pizzi e merletti ambientati nell’Inghilterra di fine ‘700, periodo costellato dall’etichetta, dalla forma e dagli amori duraturi. Tale è la sua ossessione da spingerla a volare sino in Inghilterra, nel posto che più di tutti desidera, ovvero Austenland, in cui è possibile calarsi nelle atmosfere e nelle ambientazioni austaniane. Riuscirà la nostra Jane a vivere come nei romanzi della sua scrittrice preferita e a trovare il vero e sperato, e perché no, anche sofferto amore?

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)