Archivio tag: diabolik

Diabolik, in blu-ray il film dei Manetti Bros.

Con quasi 3 milioni di euro incassati, Diabolik è stato il film italiano trionfatore al box office del periodo natalizio 2021/2022, un periodo sicuramente poco gentile con il mondo del cinema (Spider-Man: No Way Home a parte), minato dalla quarta ondata della pandemia e da una serie di restrizioni che hanno colpito duramente le sale cinematografiche. Ciò nonostante, i fan del “Re del terrore” non si sono lasciati intimorire correndo a guardare il film che per la seconda volta ha portato al cinema la creatura delle sorelle Giussani, già inquadrata dall’attento occhio autoriale di Mario Bava nell’indimenticabile opera pop del 1968 e ora adattata con estrema fedeltà al fumetto dai Manetti Bros.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Diabolik, quel Re del Terrore che non spaventa nessuno. Recensione/approfondimento del film dei Manetti Bros.

Clerville, fine anni ’60. La città è piegata dalle malefatte di un pericoloso criminale, ladro per alcuni e assassino per altri. Qualcuno lo chiama Il Re del Terrore ma la stampa – così come l’opinione pubblica – l’ha ribattezzato Diabolik. Una tuta nera aderente che gli permette di sgusciare nell’ombra senza essere visto, sguardo glaciale e pugnale affilato sempre a portata di mano: Diabolik è un criminale senza precedenti che tutti temono e tutti conoscono. A dargli la caccia ormai da anni c’è l’ispettore Ginko, pronto a tutto pur di mettergli le manette e scoprire la sua vera identità. Quando a Clerville fa il suo arrivo la ricca ereditiera Lady Eva Kant, che con sé ha un diamante rosa dal valore inestimabile, l’ispettore Ginko non ha dubbi sul fatto che Diabolik possa agire da un momento all’altro. E questo, infatti, è ciò che accade. Rubando l’identità al cameriere personale di Lady Kant, Diabolik riesce ad intrufolarsi nella camera d’albergo della ricca ereditiera cadendo però vittima dell’incredibile fascino della donna. Ginko riesce finalmente a mettergli le manette e portarlo a processo. Adesso per Diabolik – che nel frattempo si è scoperto essere l’enigmatico Walter Dorian – è giunta l’ora di mettere in atto il suo colpo più difficile: fuggire prima d’essere consegnato alla ghigliottina e, possibilmente, farlo grazie all’aiuto di Lady Eva Kant.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Diabolik: incontro con il cast e la troupe

Il 16 dicembre uscirà, in più di 500 sale, Diabolik, l’attesissimo film firmato Manetti Bros. È dal 1968, con il film cult di Mario Bava, che Diabolik non appare sul grande schermo, quindi è più che comprensibile la spasmodica attesa dei fan!

Lunedì 13 dicembre, all’interno del cinema The Space Moderno di Piazza della Repubblica a Roma, abbiamo assistito alla proiezione stampa e poi alla conferenza, dove erano presenti i registi, Marco e Antonio Manetti, gli interpreti Luca Marinelli, Miriam Leone, Valerio Mastandrea, Claudia Gerini, Serena Rossi e Alessandro Roja. Ha partecipato anche Mario Gomboli, direttore di Astorina, casa editrice di Diabolik; infine, accanto al cast erano presenti anche i produttori per Rai Cinema Carlo Macchitella e Paolo del Brocco.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ufficiale! Giacomo Gianniotti ha sostituito Luca Marinelli nei sequel di Diabolik

Da qualche settimana si susseguono rumors sui social network riguardo la possibilità che Luca Marinelli non sia stato confermato nel ruolo di Diabolik nei due sequel del film dei Manetti Bros., sequel in lavorazione back-to-back in questo periodo tra Emilia Romagna, Piemonte e Trentino. Dopo l’uscita di un fumoso articolo su Il resto del carlino, che arrivava alla conclusione che l’attore italo-canadese Giacomo Gianniotti avesse preso il ruolo di Marinelli perchè avvistato sul set bolognese e per alcuni post su Instagram dello stesso, non ci sono state novità a riguardo e lo “scoop” è andato a smorzarsi presto, anche perchè la produzione non ha commentato ufficialmente l’indiscrezione facendo si che le voci rimanessero tali. Ma, a pochi giorni dall’uscita del primo film, attesissimo adattamento del celebre fumetto delle sorelle Giussani in uscita il 16 dicembre distribuito da 01 Distribution, arriva la conferma: Gianniotti ha sostituito Marinelli nel ruolo del “re del terrore”!

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Claudio Morales è il nuovo Diabolik?

Fisico atletico, ex nuotatore agonista e 187 centimetri di altezza.

È stato “avvistato” per le vie della città di Napoli l’attore che maggiormente ricorda Diabolik, popolare ladro protagonista dell’omonimo fumetto creato dalle sorelle Giussani.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)