Archivio tag: diego ribon

Piccola Patria, la recensione

Luisa e Renata vivono in un piccolo paese del Nordest, lavorano come cameriere in un hotel e sognano di fuggire da quel luogo per farsi una vita altrove. Luisa ha un ragazzo, l’albanese Bilal, mentre Renata ha instaurato un rapporto morboso con un uomo di mezz’età, a cui estorce denaro per partecipare a rapporti sessuali con Luisa e Bilal. Quando le due ragazze decidono di ricattare l’uomo e in paese l’intolleranza verso gli extracomunitari si comincia a fare sempre più accentuata, la situazione a poco a poco precipita.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)