Archivio tag: documentario

Speciale Biografilm Festival 2014 – The Last Impresario

Nell’estate del 2010, la regista Gracie Otto si trova a Cannes, in procinto di procurarsi nuovi agganci nel mondo del cinema. La sua attenzione viene presto attratta da un piccolo uomo dal sorriso perpetuo, circondato da un nutrito gruppo di celebrità ed esperti del settore. Quell’uomo è Michael White, la più grande celebrità di cui nessuno ha mai sentito parlare.
Prolifico produttore di cinema e teatro, White ha regalato al mondo produzioni come The Rocky Horror Picture Show e Monty Python e il Sacro Graal, ma sofferente del peso dell’età, ha deciso di ritirarsi a un lifestyle più salutare; per esempio, decidendo che un uomo di 78 anni, quale lui è, non può più tornare da un party alle 3 del mattino. Giusto alle 2.
Intrigata dalla figura del produttore, Gracie comincia a filmare ogni momento della giornata di White, ricostruendo la storia di una delle persone più straordinarie del cinema contemporaneo.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il mistero di Dante, la recensione

A metà strada tra una puntata di Quark e una di Mistero, tra il documentario istituzionale e quello più sperimentale, tra il docu-reality e la fiction, tra la storia e il misticismo…

Parlare di Dante oggi e del suo sommo capolavoro può essere un’impresa ardua e difficile: come avvicinare il pubblico a un’opera che risale al Medioevo? Come trovare il giusto connubio tra cultura e intrattenimento? E soprattutto come trovare una chiave di lettura originale o quanto meno interessante? Louis Nero prova a rispondere a queste domande col suo ambizioso Il mistero di Dante, che vede in produzione Franco Nero e tra gli attori il premio Oscar F. Murray Abraham.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

A spasso con i dinosauri, la recensione

Un’intera generazione di spettatori cinematografici, per lo più nati negli anni ’80, per forza di cose ha incontrato durante la propria esperienza davanti al grande o piccolo schermo i dinosauri. Questi affascinanti quanto spaventosi animali preistorici che sono diventati di gran tendenza grazie a Mr. Spielberg e al suo capolavoro Jurassic Park, hanno dato vita a ogni spin-off possibile, immaginabile e multimediale, trascinando un merchandising larghissimo che si è esteso a più zone dell’immaginario consumistico. Ancora oggi, a distanza di ben 22 anni dall’uscita di Jurassic Park e all’alba di un quarto film della serie atteso per il 2015, i dinosauri continuano ad affascinare il pubblico e così arriva sul grande schermo A spasso con i dinosauri, un anomalo cartoon fortemente voluto dalla BBC.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Tutti i rumori del mare, Magic of Big Blue e Zombie Massacre in Home Video

L’autunno di Koch Media è ricco e variegato di nuove uscite al punto tale da accontentare un po’ tutte le tipologie di spettatori: da coloro che preferiscono imparare e conoscere, grazie al bel documentario Magic of Big Blue, a coloro che preferiscono l’intrattenimento più cruento con l’horror Zombie Massacre, per completare con il cinema d’autore con Tutti i rumori del mare.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

CARLO!, la recensione del DVD

È indubbiamente l’autore che, più di ogni altro, si fa portabandiera dell’attuale commedia all’italiana. Ereditando quella comicità romanesca che ha reso celebri grandi Artisti del passato come Alberto Sordi, Aldo Fabrizi e Vittorio Gassman, Carlo Verdone ha saputo imporsi oggi come maggiore esponente di un intero genere riuscendo a portare avanti la tradizione della nostra commedia in maniera mai banale, usando lo strumento della risata per raccontare gli usi, ma soprattutto i vizi, degli italiani e della società di tutti i giorni.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Sacro GRA, la recensione

Con i suoi 70km il Grande Raccordo Anulare che circonda Roma è la più estesa autostrada urbana d’Italia. Setacciando questo perimetro che abbraccia la Capitale possiamo trovare persone che fanno, dicono e vivono nei modi più disparati, rappresentando di fatto un vero e proprio microcosmo. Dall’etologo che studia i parassiti delle palme ed è alla ricerca di un metodo naturale per combatterli, al nobile decaduto che abita con la figlia adolescente in un monolocale di un moderno complesso condominiale che si affaccia sul raccordo, passando per il pescatore di anguille, l’attore di fotoromanzi, il principe proprietario di un piccolo castello, la senzatetto che vive in un camper sul bordo della strada e il barelliere che passa intere notti in servizio su un’ambulanza.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)