Archivio tag: Douglas Booth

Mary Shelley – Un amore immortale, la recensione

Non ho mai letto una così perfetta sintesi di cosa si prova ad essere arrabbiati. Ho vissuto la rabbia del tuo mostro, ho bramato la sua vendetta. Perché era la mia.”

È così che Claire, sorella di Mary, descrive Frankenstein dopo averne letto il manoscritto. Uno dei passaggi più belli e significativi di un film che, altrimenti, ha il sapore amaro dell’occasione sprecata.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Limehouse Golem – Mistero sul Tamigi e Vendetta finale in Blu-Ray Disc

Sobborghi londinesi di fine ‘800 e metropoli corrotte in cui è la criminalità a dettare legge. Questi sono gli scenari in cui ci trascina Koch Media che, con le sue recentissime uscite home video, porta sul mercato italiano il pregevole thriller/horror in costume, Limehose Golem – Mistero sul Tamigi, e il dramma/action Vendetta Finale che vede il ritorno sulle scene di Antonio Banderas in un ruolo muscolare e fuori controllo come quelli che ce lo hanno fatto apprezzare a metà degli anni novanta.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

PPZ – Pride and Prejudice and Zombies, la recensione

Nel 2009 il giovane scrittore/fumettista/sceneggiatore Seth Grahame-Smith arriva al successo editoriale con il romanzo Orgoglio e Pregiudizio e Zombie, in cui – sotto consiglio del suo curatore editoriale che gli suggerì di ancorarsi a qualche cosa di classico per non pagare i diritti d’autore – ha fatto sua la celeberrima opera di Jane Austen e l’ha mescolata con l’attuale moda degli zombi. Il successo fu tale che il film è stato subito opzionato per una riduzione cinematografica, per la quale ha mostrato interesse l’attrice Natalie Portman in veste di produttrice. La lavorazione del film è stata particolarmente travagliata, nel frattempo Seth Grahame-Smith ha scritto un secondo romanzo Abraham Lincoln: Cacciatore di vampiri, che è invece immediatamente diventato film per la regia di Timur Bekambetov e la produzione di Tim Burton.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

PPZ – Pride and Prejudice and Zombies: ecco trailer e poster italiano!

Uscirà in Italia con il titolo PPZ – Pride and Prejudice and Zombies la trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo cult di Seth Grahame-Smith, ovvero rielaborazione horror di Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen, uno dei romance-drama più famosi della storia della letteratura. Il film sarà distribuito in Italia il 4 febbraio, in anteprima mondiale, da M2 Pictures e noi possiamo mostrarvi in anteprima il poster nostrano e il succoso trailer italiano. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Romeo & Juliet, la recensione

Le tragedie di William Shakespeare sono opere artistiche a cui non si può dare valore, rappresentano un bagaglio culturale inestimabile, che abbiamo avuto la fortuna di poter leggere. Una tra le più famose, nonché storia d’amore più popolare di tutti i tempi, è sicuramente Romeo e Giulietta, composta tra  il 1594 e il 1596.

L’amore impossibile tra i due protagonisti appartenenti a due grandi famiglie di Verona, i Montecchi e i Capuleti, è divenuto nel tempo l’archetipo dell’amore perfetto ma avversato dalle rispettive famiglie in lotta da una faida che ha origini troppo lontane.

Sono stati realizzati, nel corso degli anni, numerosi omaggi a questa tragedia, dai musical ai film in costume, come Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli del 1968, con protagonisti Leonardo Whiting e Olivia Hussey, o ambientati ai giorni nostri, come Romeo+Giulietta con Leonardo di Caprio e Claire Danes, se non addirittura miniserie TV, come la recente Romeo e Giulietta di Riccardo Donna, con Alessandra Mastronardi e Marin Rivas.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Orgoglio e Pregiudizio e Zombie incontra Game of Thrones: ecco i nuovi membri del cast!

Nel 2009, Seth Grahame-Smith firmava una versione decisamente originale del celeberrimo romanzo di Jane Austen dal titolo eloquente: Orgoglio e Pregiudizio e Zombie. Seth ebbe la bizzarra intuizione di fondere la trama classica, che tutti conosciamo, con una tematica stuzzicante quanto attuale, ovvero quella degli zombie! In un attimo, il grande schermo ha messo gli occhi sul soggetto, ma sarebbe stato solo l’inizio di un cammino lungo e tortuoso.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +5 (da 5 voti)

POSH, la recensione

Debutta oggi nelle nostre sale, distribuito da Notorius Pictures, Posh: il teen movie divenuto in men che non si dica, nel Bel Paese, l’indiscusso caso cinematografico del momento. Questo perché, si sa, a dettare le regole dello show business, e non solo per quanto riguarda il cinema, sono loro, i teenagers. Soddisfare e incontrare i loro gusti significa, infatti, garanzia assoluta di successo e ritorno economico; i giovanissimi sono avidi e instancabili consumatori di social network, appassionati adepti di fenomeni di massa e, soprattutto, hanno il potere di stabilire cosa è ‘trendy’ e cosa è ‘out’. È chiaro perché, anche per produttori e distributori cinematografici, essi rappresentino, e non a torto, la fetta di pubblico più ambita.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +10 (da 10 voti)

#PoshCastInItaly: la conferenza stampa di POSH con Douglas Booth, Sam Claflin e Max Irons [VIDEO e FOTO]

Sono giovani, belli e famosi ma, al tempo stesso, avvolti da un incredulo candore, quasi fossero inconsapevoli o, senz’altro, increduli rispetto al proprio successo. Sono i protagonisti di Posh, teen movie in uscita nelle sale italiane con la promessa di diventare un cult istantaneo. Anzi, in un certo senso, Posh è già cult ancor prima di essere stato apprezzato dal pubblico del Bel Paese, che, incuriosito dal film e innamorato dei suoi interpreti, ha fortemente desiderato che questi ultimi venissero a promuovere il film in Italia. E per realizzare il proprio intento, ha creato un vero proprio caso mediatico, facendo balzare l’hashtag #PoshCastInItaly direttamente in cima ai cinguettii più ‘caldi’ di Twitter. Un’ennesima prova, qualora ce ne fosse bisogno, di quanto oggi i social network possano profondamente incidere su strategie di mercato e scelte promozionali. Oppure, volendo interpretare tali dinamiche in maniera più ‘ingenua’ e gradevole, dell’interesse nei confronti dei propri ammiratori da parte delle star che, in questo caso, non si son fatte pregare, accettando di buon grado l’invito a volare nella Capitale e far la gioia di tante ragazzine in piena tempesta ormonale.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +5 (da 7 voti)

Posh: DarksideCinema.it incontra Douglas Booth, Sam Claflin e Max Irons! [VIDEO e FOTO]

Il cast di Posh è approdato nella capitale, portando con sé un’incontenibile dose di entusiasmo e delirio tra le fan dei tre giovani e fascinosi protagonisti: Douglas Booth, visto recentemente in Noah, Sam Claflin, il Finnick della saga di Hunger Games, e Max Irons, figliolo del grande Jeremy.
DarksideCinema.it ha avuto l’opportunità di incontrare a tu per le star in ascesa e scambiare rapidamente due chiacchiere con loro. A seguire, vi presentiamo la clip dell’intervista e una piccola gallery fotografica.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +4 (da 8 voti)

Posh: locandina italiana in anteprima e immagini ufficiali

Prendete il più esclusivo club studentesco nella più prestigiosa università inglese, Oxford. Piazzateci dieci nuovi studenti ricchi e viziati fino all’osso desiderosi di vivere una vita agiata e piena di svaghi fin dalla giovane età. Aggiungete, causa abbondante utilizzo di liquidi ad alta gradazione alcolica, un grave incidente che li metterà di fronte a un bivio che segnerà per sempre le loro vite e avrete POSH (in inglese The Riot Club, dal nome del club in questione), ultima fatica della regista danese Lone Scherfig (conosciuta qui in Italia soprattutto per One Day, con Anne Hathaway e Jim Sturgess, e An Education, candidato a tre premi Oscar).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)