Archivio tag: dvd

Madres paralelas, il film di Pedro Almodóvar candidato agli Oscar arriva in DVD

Forte di due nomination agli imminenti Oscar 2022, dove concorre per migliore attrice protagonista e migliore colonna sonora, Madres paralelas di Pedro Almodóvar torna alla ribalta dopo aver già fatto parlare di se con la vittoria della Coppa Volpi da parte di Penélope Cruz alla 78ª Mostra del Cinema di Venezia. Warner Bros. Home Entertainment anticipa la cerimonia di premiazione degli Oscar e porta il 23° lungometraggio del regista spagnolo in DVD.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

I’m Your Man: arriva in blu-ray la commedia romantica dai toni fantascientifici

Una delle sorprese più inaspettate della scorsa annata cinematografica (comunque decisamente magra) è stata sicuramente I’m Your Man, commedia romantica dai toni fantascientifici che ci è giunta direttamente dalla Germania. Presentato in anteprima al 71° Festival Internazionale del Cinema di Berlino, dove l’attrice Maren Eggert si è aggiudicata l’Orso d’Argento per la migliore interpretazione, I’m Your Man ha fatto parlare di sé anche per esser stato il film designato dalla Germania per rappresentare la nazione agli Oscar 2022. Purtroppo il film diretto da Maria Schrader non ce l’ha fatta ad entrare nella cinquina finale selezionata dagli Academy ma, ad ogni modo, è riuscito a farsi testimone di quanto sta accadendo negli ultimissimi anni: ossia che il cinema di maggior interesse ormai ci giunge proprio dall’Europa. Se lo avete perso in sala – il film è stato rilasciato lo scorso ottobre – adesso potete recuperare I’m Your Man direttamente a casa vostra dal momento che il film è disponibile su supporto fisico blu-ray (ma anche in edizione DVD) grazie ai canali distributivi di Koch Media.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Mandibules – Due uomini e una mosca e Poly: il nuovo cinema francese in DVD

Il cinema francese, negli ultimi anni, ha deciso davvero di stupirci. Questo è poco ma sicuro. Ce lo confermano le produzioni più interessanti rilasciate lo scorso anno, ovvero il capolavoro di Julia Ducournau Titane e il delicatissimo La scelta di Anne di Audrey Diwan, rispettivamente Palma d’Oro al Festival di Cannes e Leone d’Oro al Festival di Venezia. Due film che da soli bastano a farci capire quando la cinematografia francese sia determinata a spiccare il volo verso un cinema coraggioso, moderno e innovativo. La Francia infatti, forse più di qualunque altro Paese, si sta mostrando vogliosa di rinnovare il proprio codice cinematografico e mettersi in gioco, coniugando meglio di altri il cinema di genere con forme autoriali piuttosto definite. Il tutto all’insegna di un cinema squisitamente internazionale. Cavalcano questo florido periodo cinematografico anche Mandibules – Due uomini e una mosca e Poly, due piccole produzione francesi passate inosservate al cinema ma adesso disponibili su supporto fisico home video (DVD) grazie ai sempre validi canali distributivi di CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Jodorowsky’s Dune: in DVD il documentario sul piu’ grande sci-fi mai realizzato

Prima di Denis Villeneuve e prima ancora di David Lynch c’è stato il regista cileno Alejandro Jodorowsky. Nel 1975 infatti, reduce dei successi ottenuti con El Topo e La montagna sacra, Jodorowsky era il cineasta intellettuale più desiderato al mondo. Regista, ma anche sceneggiatore e attore, Alejandro Jodorowsky stava vivendo un periodo di enorme successo e questo gli aveva dato la consapevolezza di poter fare tutto ciò che voleva. E c’era una sola cosa che desiderava più di ogni altra: realizzare il più grande film di sempre, un’opera monumentale e psichedelica capace di tradurre in cellulosa la coscienza giovanile di quegli anni e generare nuovi modelli a cui ispirarsi. Un’opera titanica destinata a vivere in eterno e influenzare tutto il cinema del futuro. A metà anni settanta, dunque, Jodorowsky è il primo regista che pensa bene di trasporre sul grande schermo la saga di romanzi scritta da Frank Herbert, Dune. Inizia per Jodorowsky un’avventura (pre-produttiva) epica che consegnerà alla storia un film gigantesco destinato a non essere mai realizzato…ma comunque capace di influenzare tutto il cinema del futuro. Come da previsioni. Tutta quest’avventura pazzesca è raccontata passo dopo passo dallo stesso Alejandro Jodorowsky nel bellissimo documentario di Frank Pavich, Jodorowsky’s Dune, realizzato nel 2013 e finalmente approdato in DVD sul nostro mercato (dopo un fugace passaggio in sala lo scorso settembre) grazie a Valmyn, Wanted Cinema e ai canali distributivi CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

47 metri – Great White: in bluray il terzo capitolo della saga, con squali famelici e sempre più letali

Il sempre fertile filone del thriller acquatico a base di minacce faunistiche si arricchisce di anno in anno con incubi in alto mare che stanno facendo riscoprire ai produttori la voglia di affrontare seriamente questo sottogenere. Molti dei più recenti successi arrivano curiosamente dall’Australia e se pochi mesi fa hanno fatto capolino i sequel (solo nominali) Black Water: Abyss 47 metri: Uncaged, che portavano in scena rispettivamente coccodrilli e squali albini, adesso è la volta dei grandi squali bianchi – famelici e sempre più letali – che popolano l’Oceano Pacifico in 47 metri – Great White. Uscito nelle nostre sale a fine settembre scorso, andando incontro ad una distribuzione quasi fantasma operata per mano di Adler Entertainment, 47 metri – Great White arriva adesso in alta definizione bluray grazie a CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

State a casa e Rifkin’s Festival: piccole commedie d’autore in Home Video

Così come tanti altri generi, in primis l’horror, anche la commedia negli ultimi anni è stata sottoposta ad una certa rilettura, sia che si parli di cinema hollywoodiano che di quello nostrano. Sembra che le grandi produzioni abbiano iniziato a subire un certo fascino da parte dei prodotti più piccoli, quelli che fino a qualche decennio fa avremmo etichettato come “di nicchia”. E così anche la commedia, che è il genere più popolare per definizione, ha iniziato a prendere le distanze da un certo look mainstream per somigliare maggiormente – tanto per stile quanto per storie – ad un cinema più indipendente. Nelle scorse settimane CG Entertainment ha portato sul mercato home video due commedie che non si sottraggono a questa tendenza, tutte e due passate in sala grazie a Vision Distribution nel momento in cui il nostro Paese era ancora fortemente schiacciato dalla pandemia e dalla morsa del lockdown. La prima delle due è State a casa, la quarta commedia per il cinema scritta e diretta da Roan Johnson, mentre la seconda è Rifkin’s Festival, l’ultima fatica di Woody Allen, ovvero uno tra i primi autori che ha portato la commedia mainstream a dialogare con quella più indipendente.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Sputnik – Terrore dallo spazio e Come True: ecco le ultime proposte Midnight Factory

Una cosa è certa: in casa Midnight Factory si è ricominciato a fare sul serio così che, dopo un periodo – anche abbastanza lungo – andato avanti con filmetti di basso profilo e ampiamente dimenticabili, negli ultimi mesi la costola di Koch Media specializzata in cinema dell’orrore ha ricominciato a piazzare una serie di colpi decisamente allettanti. Nei mesi passati vi abbiamo parlato di piccole chicche come Meander – Trappola mortale e Benny Loves You, o dell’intrigante survival horror Alone, tutti film appartenenti alla sfera underground ma dal piglio creativo e autoriale decisamente alto. Adesso è la volta di altre due chicche non da meno, anzi, probabilmente tra i più interessanti titoli dell’intero listino inediti di Midnight. Vi parliamo del russo Sputnik – Terrore dallo spazio e dell’onirico Come True, entrambi disponibili nella consueta Limited Edition bluray + Booklet con Midnight Factory.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Favolacce: il secondo film dei fratelli D’Innocenzo in una nuova edizione bluray

Durante la scorsa edizione della Mostra del Cinema di Venezia, oltre al blockbuster firmato da Gabriele Mainetti, oltre al biopic di Mario Martone e oltre alla fatica di natura autobiografica firmata da Paolo Sorrentino, c’era un altro attesissimo titolo tutto italiano che si stava facendo attendere con impazienza: America Latina. Un titolo indubbiamente atteso, un film destinato a confermare o smentire il talento di due giovanissimi autori nostrani – i fratelli gemelli Fabio e Damiano D’Innocenzo – emersi dal buio nel 2018 con il crime movie La terra dell’abbastanza e subito abili ad imporsi sul mercato grazie ad un cinema capace di raccontare la realtà da una prospettiva decisamente nuova. Ora che il loro terzo film, America Latina, è finalmente in sala, noi abbiamo deciso di parlarvi del bluray disc della loro opera precedente, il tanto discusso Favolacce, rieditato di recente in alta definizione da CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

A Quiet Place II: disponibile in 4K UHD la seconda avventura della saga horror con Emily Blunt

Nella primavera del 2018, Paramount Pictures e Platinum Dunes portavano nei cinema un piccolo film destinato a incassare oltre 350 milioni di dollari in tutto il mondo e a diventare un instant cult, si trattava di A Quiet Place – Un posto tranquillo, scritto, diretto e interpretato da John Krasinski, un serratissimo monster-movie incentrato su un high concept originale e vincente. A distanza di tre anni (sarebbero stati due, ma ci si è messa di mezzo una pandemia) quel successo si è rinnovato con una seconda avventura e A Quiet Place II, uscito in sala lo scorso giugno, riporta in scena tutto il team del precedente film – ancora una volta con Emily Blunt in prima linea – raccontando sia il primo giorno dell’invasione delle creature dall’udito sopraffino che gli esiti dell’attacco alla fattoria degli Abbott. A Quiet Place II è adesso disponibile in home video grazie a Paramount e ai canali distributivi di Koch Media.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Snake Eyes – G.I. Joe le origini: in bluray il prequel della saga ispirata ai giocattoli Hasbro

Lo scorso luglio, mentre la pandemia da covid-19 sembrava rallentare e le sale cinematografiche riaprivano cercando di riacquistare una parvenza di normalità, si preparava a fare la sua comparsa sul grande schermo Snake Eyes – G.I. Joe le origini. Un anomalo prodotto difficile da inquadrare con chiarezza, una sorta di prequel/spin-off ma, al tempo stesso, anche completo reboot della poco fortunata saga ispirata ai giocattoli della Hasbro (i G.I. Joe, per l’appunto) e avviata al cinema nel 2009 con il discutibile blockbuster firmato sa Stephen Sommers (G.I. Joe – La nascita dei Cobra). Approdato nelle nostre sale il 21 luglio scorso, passando decisamente in sordina, Snake Eyes – G.I. Joe le origini è disponibile da qualche settimana in bluray disc grazie a MGM, Paramount Pictures e ai canali distributivi di Koch Media.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)