Archivio tag: Emma Watson

Aneddoti di cinema. Harry Potter: 10 curiosità che non tutti conoscono

Harry Potter

La saga cinematografica di Harry Potter è basata sull’omonima serie di libri della scrittrice britannica J.K. Rowling ed ha incassato tra il 2001 e il 2011 più di 7 miliardi e mezzo di dollari in tutto il mondo. Dopo anni travagliati e difficoltà delle più disparate, la Rowling nel 1997 riuscì a far pubblicare il suo primo romanzo Harry Potter e la pietra filosofale da una piccola casa editrice britannica e grazie all’enorme successo del primo capitolo, pubblicò altri tre libri della saga dal 1998 al 2001. La critica di tutto il mondo risultò essere sempre più entusiasta e nel 1999 il produttore David Heyman comprò i diritti della saga dalla Rowling per £ 1.000.000.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Arriva in Blu-ray The Circle, il fanta-thriller con Emma Watson e Tom Hanks

Adler Entertainment e Good Films, entrambe distribuite per l’occasione da CG Entertainment, ci trasportano all’interno di un racconto che intende farci riflettere sulle inquietanti strade intraprese dal progresso tecnologico. Un thiller-fantascientifico, ma anche un teen-drama che, all’occorrenza, sa essere un horror paranoico senza disdegnare piccoli cenni da spy movie. Un’operazione complessa, dunque, anche se non originale per tematiche e contenuti. Tratto dall’omonimo romanzo di David Eggers e con un cast stellare al proprio servizio, arriva in Blu-ray disc il film The Circle.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Circle, la recensione

Il problema che ha il cinema con le storie che parlano di tecnologia è paradossale.

Malgrado sia un medium che utilizza a suo favore il progresso tecnologico per migliorare di continuo l’apporto visivo, sonoro e di coinvolgimento spettatoriale, è sempre pronto a demonizzare la tecnologia con visioni negative che ci immergono in scenari futuri o presenti decisamente inquietanti. È quello che accade anche in The Circle, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Dave Eggers.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La Bella e la Bestia, la recensione

Qualcuno fermi la Disney, per carità!

Guardando La Bella e la Bestia di Bill Condon, si ha la sensazione che il gioco dei remake live-action dei classici d’animazione stia realmente sfuggendo di mano.

Tutto è iniziato, con ogni probabilità, nel 2010 con Alice in Wonderland e il grande successo di pubblico che si è trascinato dietro (inversamente proporzionale a quello di critica, ma questi sono dettagli). Quel film macina-botteghini ha seminato un’idea nei vertici dell’Azienda con sede a Burbank: perché non rifare con attori in carne e ossa le storie già affrontate con successo a cartoni animati? Non era un’idea nuova, visto che nel 1996 c’era stato il pregevole La carica dei 101 – Questa volta è magia vera, ma c’è voluto un nuovo successo massiccio e la complicità delle più moderne tecnologie affinché si arrivasse gradualmente a Maleficent (2014) e, soprattutto, a Cenerentola (2015). Se nel film con Angelina Jolie La bella addormentata era tangente alla storia inedita di Malefica, il film di Kenneth Branagh abbracciava in toto il classico d’animazione del 1950. E la stessa cosa è accaduta con Il libro della giungla lo scorso anno, dove il modello di riferimento era in maniera sempre più prepotente il cartoon di Wolfang Reitherman del 1967.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 4.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Colonia, la vera storia della colonia Dignidad in Blu-ray Disc

Storie di sette capaci di manipolare la mente ne abbiamo viste a iosa in questi ultimi mesi cinematografici, soprattutto in ambito horror, con il curioso ritorno in voga della triste e reale storia del suicidio di massa della comunità Jonestown, avvenuta nella Guyana occidentale nel 1978. Con il film Colonia viene assunto un punto di vista differente, poiché viene esplorato l’aspetto politico di un Paese – il Cile – proprio nel periodo di maggior fermento, gli anni ’70. Dopo il passaggio nei cinema la scorsa primavera distribuito da Good Films, Colonia arriva in home video editato da CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Colonia, recensione

Riuscire a trovare il giusto compromesso tra racconto storico e intrattenimento rappresenta da sempre una delle più grandi sfide per i registi di ogni epoca, intimoriti dal rischio di far pendere i propri film da una parte piuttosto che dall’altra e di confezionare prodotti noiosi o, al contrario, troppo di genere e poco attenti al contesto sociale e politico in cui è ambientato. Di esempi positivi se ne possono fare tanti, su tutti va citato il recente Argo, e da oggi va ad aggiungersi a questa lista con pieno merito Colonia, il nuovo film di Florian Gallenberger che racconta uno spaccato molto duro e tragico della dittatura in Cile del generale Pinochet.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Knock Knock e Regression: i Blu-ray Limited Edition di Midnight Factory

La prolifica Koch Media, tramite l’etichetta specializzata Midnight Factory, ha recentemente portato in home video due thriller d’autore molto attesi dagli appassionati del genere: l’home invasion al femminile Knock Knock, del regista cult Eli Roth, e l’indagine sulle sette sataniche Regression, con Emma Watson e Ethan Hawke del regista premio Oscar Alejandro Amenàbar.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Regression: Alejandro Amenàbar spiega i segreti del suo nuovo film

Il 3 Dicembre arriverà nei cinema italiani Regression, l’ultima opera del regista spagnolo Alejandro Amenàbar, che è assente dagli schermi dal ben sei anni, quando diresse il dramma storico Agorà. Con Regression, che nelle nostre sale arriva grazie a Leone Film Group e Adler Entertainment, Amenàbar torna al genere che l’ha reso famoso, il thriller, nel specifico contaminato col soprannaturale, come era accaduto con la sua opera ad oggi di maggior successo, The Others.

Alejandro Amenàbar ha incontrato la stampa romana per presentare la sua opera, un film ispirato a fatti realmente accaduti in Minnesota nei primi anni ’90 e legati a rituali satanici che hanno infiammato le cronache nere locali avendo una considerevole eco mediatica.  

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La Bella e la Bestia: svelato il ruolo di Ian McKellen

Spettacolare new entry nel cast dell’adattamento live-action targato Disney di La Bella e la Bestia, diretto da Bill Condon. Parliamo di Sir Ian McKellen, che interpreterà uno dei personaggi più amati del classico d’animazione.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

La Bella e la Bestia: Emma Watson sarà Belle

È ufficiale: nel prossimo adattamento per il grande schermo de La Bella e la Bestia, a prestare il volto alla graziosa e amabile Belle sarà l’ex streghetta Emma Watson. A svelarlo, è la stessa attrice via Facebook.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)