Archivio tag: Felix Van Groeningen

Beautiful Boy, la recensione

Qual è la differenza tra cinema e pubblicità? È una domanda spinosa perché prevede una risposta banalissima: la pubblicità mette al centro un prodotto, un servizio, un’idea per creare attenzione e possibilmente guadagno intorno ad esso, il cinema si occupa invece di raccontare storie che possano incontrare o formare il gusto del pubblico con l’obiettivo nemmeno troppo velato di sbancare al botteghino.

C’è un vago sentore di tautologia, però. Forse è per questo che il fondatore della Paramount, Alfred Zukor, poteva già dire nel secolo scorso che al cinema si fabbricano “dei sogni, dei sogni in serie, dei sogni divertenti che costano poco. (…) Si può trarre da ciò un profitto fantastico”. A fronte di una differenza intuitiva, infatti, sono più i punti di contatto che le differenze tra le due forme di comunicazione, con un’intersezione pressoché totale riguardo allo storytelling.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Alabama Monroe – Una storia d’amore, la recensione

Elise e Didier sono due spiriti liberi, entrambi alla ricerca del proprio destino. Vivono la vita inseguendo i propri sogni e i propri interessi. Lei, che ama la pittura, gestisce uno studio di tatuaggi e ne ha il corpo ricoperto, perché è convinta che nella vita ci sia sempre qualche cosa che valga la pena mettere sul proprio corpo. Lui ama la musica bluegrass, il country nella sua versione più pura, fatta di sola acustica, e suona il banjo in una piccola band con la speranza di traferirsi in America, terra di sognatori e dalle opportunità infinite. Elise e Didier si sono incontrati per caso, si sono innamorati ed hanno iniziato a condividere vita e interessi. Il loro amore culminerà con l’arrivo di una figlia, Maybelle, inizialmente indesiderata ma pronta a divenire il centro del loro mondo. Ma quando, all’età di sei anni, Maybelle si ammala gravemente, quel “cerchio” perfetto creato da Elise e Didier viene a poco a poco a cadere in frantumi.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 9.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)