Archivio tag: film con contagi

Open Grave, la recensione

Un uomo si sveglia in una fossa comune, in mezzo a molti cadaveri. L’uomo non sa come è finito lì dentro, ne ricorda nulla del suo passato e non conosce la sua identità. Poi una donna gli lancia una corda e fugge via. L’uomo riesce ad uscire dalla fossa, insegue la donna e giunge in una baita in mezzo al bosco dove ci sono altre cinque persone che come lui si sono svegliate lì senza ricordare nulla. Quando queste persone cominciano a trovare indizi sparsi in giro e apprendono che il giorno 18, di imminente venuta, succederà qualche cosa di importante, i ricordi pian piano ricominciano ad affiorare, ricostruendo una realtà dei fatti terrificante.

Nei primi minuti di Open Grave si respira un’aria di déjà-vu preoccupante.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Bay, la recensione

Nella ridente cittadina costiera di Claridge, nel Maryland, due biologi marini durante una loro ricerca rilevano un alto livello di tossicità nell’acqua, forse causata dagli escrementi di pollo riversati nella baia da una fabbrica locale. A questo si unisce una inquietante moria di pesci, che fa allarmare le autorità. Il sindaco di Claridge però minimizza il pericolo e chiede di non creare allarmismo, soprattutto perché sta per svolgersi l’annuale Festival del granchio che è il momento clou per il turismo e l’economia cittadina. Ma la situazione si complica e quando agli abitanti di Claridge cominciano a spuntare vesciche e pustole su tutto il corpo, ci si rende conto che l’acqua è infestata da un pericoloso parassita mutato dall’inquinamento.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)