Archivio tag: Gianmarco Tognazzi

Non ci resta che il crimine di Massimiliano Bruno disponibile in DVD

Per il nostro cinema, il 2019 si è aperto all’insegna di una commedia molto sopra le righe: Non ci resta che il crimine, co-scritto e diretto da Massimiliano Bruno ed interpretato da una serie di volti vincenti come Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Gianmarco Tognazzi, Edoardo Leo e Ilenia Pastorelli. Una commedia sopra le righe, quella di Bruno, determinata a creare un’interessante (e riuscita) contaminazione fra generi. Se di base, appunto, Non ci resta che il crimine è una classica pochade, si notano fondamentali elementi fantascientifici per dare innesco all’intreccio (il viaggio nel tempo) e un impianto crime che, per quanto farsesco, attinge a fatti e persone realmente esistite. Non ultimo, il tentativo di cavalcare quest’onda della fascinazione vintage per gli anni ’80 che continua a coinvolgere tutto e tutti. Non ci resta che il crimine è disponibile da qualche settimana sia in DVD che in alta definizione blu-ray grazie ai canali di 01 Distribution.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Non ci resta che il crimine, la recensione

Lo stato di salute del cinema italiano si misura con la commedia.

C’è poco da girarci attorno, i film che hanno fatto la storia e gli incassi della nostra cinematografia sono basati sulla risata e ogni momento d’oro della nostra industria cinematografica passa proprio dalla commedia: se notiamo una varietà di argomenti, situazioni, suggestioni nella commedia, vuol dire che il cinema sta bene, può sperimentare, anche se pur sempre all’interno di un genere sicuro. E con l’uscita di Non ci resta che il crimine abbiamo la conferma che questo momento storico è propizio alle produzioni italiane.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

Il Ministro, la recensione

Ispirato a fatti probabilmente accaduti”, recita la didascalia che apre Il Ministro, terzo lungometraggio scritto e diretto dall’esperto in thriller Giorgio Amato e distribuito da Europictures. Fatti che sono all’ordine del giorno nell’Italietta fatta di corruzioni e illegalità, quel Belpaese dove il più sano ha la rogna. Fatti raccontati da Amato con una lucidità e una precisione tale da risultare perfino inquietanti… eppure parliamo di una commedia, colorata di nero, ovviamente, ma pur sempre una commedia!

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

I Soliti Idioti rifanno Dante: ecco il trailer di La solita Commedia – Inferno

Avevamo lasciato Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio in viaggio nel tempo nel delirante finale di I 2 Soliti Idioti, film che poi non ha avuto seguito (almeno per ora) visti i risultati sotto le aspettative che realizzo a Natale di due anni fa. Ma i Soliti Idioti televisivi ci riprovano al cinema con una personalissima rivisitazione dell’Inferno dantesco con La Solita Commedia – Inferno, di cui oggi la Warner Bros. ci mostra il trailer ufficiale.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)