Archivio tag: home video recensione

L’angelo del Male – Brightburn: in blu-ray la versione integrale mai vista al cinema

Sembra così scontato virare in horror la genesi di un supereroe eppure al cinema nessuno, fino ad ora, ci aveva pensato, se non la fantomatica casa di produzione Troma quando nel 1984 lanciò The Toxic Avengers. Ma al di là delle concessioni ultra-splatter, anche in quel caso il mostruoso protagonista era un paladino della giustizia, quindi un supereroe buono. Invece quello che mancava nel panorama orrorirfico cinematografico era un supereroe malvagio, implacabile, perverso, che utilizzasse le sue capacità superumane per fare del male e spargere terrore. Oggi quel terribile “superman” ce l’abbiamo, ha 12 anni, si chiama Brandon Breyer, proviene da un altro pianeta ed è il protagonista di  L’angelo del Male – Brightburn. Uscito nelle nostre sale a fine maggio, in una versione barbaramente “massacrata” dalla censura e dunque priva di tutti quei momenti squisitamente gore, adesso L’angelo del Male – Brightburn trova il suo riscatto in home video grazie ad un’ edizione blu-ray distribuita da Sony Pictures Home Entertainment che restituisce il film in versione integrale.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Onore al Re: Godzilla II King of the Monsters disponibile in alta definizione blu-ray

Dopo lo splendido film del 2014, che rilanciava la figura del lucertolone atomico contestualizzandolo ai giorni nostri ma lasciando intatto il suo background storico, Legendary e Warner si sono imbarcati nell’ormai obbligato territorio dell’universo condiviso e così si è cominciato a progettare, uno dietro l’altro, film che abbracciassero l’immaginario dei monster movie classici con le icone che lo hanno generato. Nel 2017 è toccato a King Kong con Kong: Skull Island di Jordan Vogt-Roberts, ambientato temporalmente prima di Godzilla ma facente parte dello stesso universo e adesso, nel 2019, abbiamo potuto salutare Godzilla II: King of the Monsters che oltre a riportare in scena il rettile radioattivo ha introdotto altre creature, denominate Titani, che l’appassionato di kaiju-eiga già conosce: Rodan il mostro alato, la falena gigante Mothra e il drago tricefalo Ghidorah. Uscito nelle sale lo scorso maggio, accolto da pubblico e critica in modo più “freddo” rispetto a quanto accaduto con il precedente film o con il prequel dedicato a King Kong, Godzilla II: King of the Monsters è disponibile da qualche settimana in home video con Warner Bros Home Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Pokemon: Detective Pikachu disponibile in alta definizione blu-ray. Pika Pika!

Ad oggi, quello di Pokémon è il franchise video ludico più remunerativo al mondo, secondo solo a Super Mario. Cifre astronomiche che hanno fatto si che la proprietà intellettuale creata nel 1996 da Satoshi Tajiri si sia diffusa a macchia d’olio su praticamente ogni medium: dai manga agli anime passando irrimediabilmente per un celeberrimo gioco di carte e un merchandising sterminato. Era inevitabile che, prima o poi, Pikachu & co. finissero anche sul grande schermo in versione live action. Ai Pokémon, infatti, sono stati dedicati una lunghissima sequela di lungometraggi, alcuni arrivati anche nei cinema, ma Pokémon: Detective Pikachu è il primo a vantare una collaborazione distributiva con una major americana e il primo a coinvolgere attori in carne ed ossa. Per questo grande passo sono stati coinvolti, oltre alle giapponesi The Pokémon Company e Toho, le americane Warner Bros e Legendary Pictures che hanno deciso di adattare per il cinema il videogame per Nitendo 3DS Detective Pikachu (2016) rimanendo molto fedeli al soggetto originario, ovviamente ampliato e reso più complesso per adeguarsi a un lungometraggio. Approdato nelle nostre sale ad inizio maggio, Pokémon: Detective Pikachu è adesso disponibile sul mercato dell’home video grazie a Warner Bros Home Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Shazam! il supereroe più divertente del DCEU arriva finalmente in blu-ray disc

Nato sulle pagine di Whiz Comics dell’editore Fawcett Comics nel 1939 con il nome di Captain Marvel e poi rilanciato da DC Comics alcuni anni dopo, perdendo il nome acquisito da Marvel Comics e guadagnando quello con cui oggi lo conosciamo, Shazam è senza ombra di dubbio un supereroe archetipico, di quelli capaci di plasmare un’intera generazione e creare trend. Eppure oggi Shazam lo conoscono in pochi, schiacciato dalla popolarità di altri supereroi che hanno saputo rinnovarsi, adattarsi a l’espirit du temps e definire un immaginario superoistico saldamente replicabile su più media. Ma l’imperterrito DCEU – DC Extended Universe – costantemente alla ricerca di una propria identità, decide di credere nell’eroe-bambino e portarlo al cinema. Uscito nelle sale lo scorso aprile, Shazam! arriva adesso in home video per mano di Warner Bros Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

La Llorona – Le lacrime del Male disponibile in alta definizione blu-ray

Se la senti piangere…scappa!

Escludendo quanto fatto in maniera lungimirante dagli Universal Studios negli anni 30-40-50 con i cosiddetti Mostri Classici e i celebri cross-over tra le saghe di Alien e Predator o Nightmare e Venerdì 13, si fatica a trovare nel genere horror la presenza di universi condivisi alla stregua di quanto accade oggi nel filone cinefumettistico. Probabilmente buttando un occhio proprio a quanto stanno facendo con successo i Marvel Studios, è nato un piccolo universo anche tra le fila del cinema di paura in seguito all’enorme successo ricevuto da The Conjuring – L’evocazione di James Wan che ha dato origine a quello che gli addetti ai lavori conoscono oggi come Conjuringverse. In sei anni, sette film che hanno come matrice comune i coniugi Warren e i loro casi di investigazione del soprannaturale capaci di generare prequel e spin-off della saga madre senza dover coinvolgere i Warren stessi in prima persona. Dopo aver assistito alla nascita della saga sulla bambola demoniaca Annabelle e del demone con abito da suora protagonista di The Nun, ora è stata la volta della Llorona, personaggio mai introdotto nella saga-madre di The Conjuring ma ad essa comunque collegato. La Llorona – Le lacrime del Male arriva in blu-ray disc grazie ai canali di Warner Bros Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Non ci resta che il crimine di Massimiliano Bruno disponibile in DVD

Per il nostro cinema, il 2019 si è aperto all’insegna di una commedia molto sopra le righe: Non ci resta che il crimine, co-scritto e diretto da Massimiliano Bruno ed interpretato da una serie di volti vincenti come Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Gianmarco Tognazzi, Edoardo Leo e Ilenia Pastorelli. Una commedia sopra le righe, quella di Bruno, determinata a creare un’interessante (e riuscita) contaminazione fra generi. Se di base, appunto, Non ci resta che il crimine è una classica pochade, si notano fondamentali elementi fantascientifici per dare innesco all’intreccio (il viaggio nel tempo) e un impianto crime che, per quanto farsesco, attinge a fatti e persone realmente esistite. Non ultimo, il tentativo di cavalcare quest’onda della fascinazione vintage per gli anni ’80 che continua a coinvolgere tutto e tutti. Non ci resta che il crimine è disponibile da qualche settimana sia in DVD che in alta definizione blu-ray grazie ai canali di 01 Distribution.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Resident Evil – The Final Chapter, in Blu-ray il capitolo conclusivo della saga tratta dai videogames

Era il 2002 quando esordì nei cinema Resident Evil, la trasposizione filmica di uno dei prodotti più celebri e apprezzati dell’allora nuova generazione di videogame. Purtroppo la delusione fu dietro l’angolo, ma non perché Residente Evil fosse un brutto film, anzi, piuttosto perché con il videogame aveva davvero pochissimo a che spartire. Preso atto di questa notevole differenza tra materia d’origine e trasposizione cinematografica, il successo al botteghino del film ha generato una saga abbastanza corposa sia per numero di capitoli realizzati che per impegno produttivo impiegato e così, dopo 15 anni, siamo arrivati a quello che dovrebbe essere il film utile a mettere una volta per tutte la parola “fine”. Tra mostri d’ogni tipo, esplosioni, sparatorie, inseguimenti e fantasiose acrobazie arriva in home video l’atteso sesto e – in teoria – ultimo capitolo della saga:  Resident Evil – The Final Chapter.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)