Archivio tag: Julianne Moore

Hunger Games: le nuove video interviste a Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth e Julianne Moore

Era prevedibile, ma ieri è arrivata la conferma che il trionfatore al botteghino mondiale del weekend appena trascorso è stato Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1, l’attesissima prima parte del terzo capitolo della saga milionaria ispirata ai romanzi di Suzanne Collins. Il film distribuito da Universal Pictures e diretto da Francis Lawrence ha infatti guadagnato ben 123 milioni di dollari al botteghino statunitense e oltre 4 milioni a quello italiano, confermando così il grande appeal che le avventure di Katniss Everdeen hanno sul pubblico di tutto il mondo. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Trailer e poster italiano di Il settimo figlio, il fantasy con Jeff Bridges e Julianne Moore

Arriverà nei cinema italiano il 19 marzo 2015 il nuovo blockbuster fantasy targato Universal Pictures, Il settimo figlio, tratto dalla serie fantasy di grande successo La maledizione del mago di Joseph Delaney.

Oggi possiamo già mostrarvi il trailer italiano del film e il poster ufficiale per il nostro Paese.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Venezia 71. Altman, la recensione

Uno dei documentari più belli tra quelli presentati nella sezione Venezia classici alla 71esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è sicuramente Altman di Ron Mann.

Nei suoi 95 minuti riesce a conquistare lo spettatore totalmente, mostrando tutta la bravura, l’eccentricità e il genio di uno dei più grandi registi e sceneggiatori americani, appunto Robert Altman, scomparso nel 2006.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Nuovi Character Poster per Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1

La fase promozionale di Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1 è proprio nel suo momento più vitale.

Dopo l’exploit avuto durante il Comic-Con di San Diego, durante il quale sono stati mostrati molti contenuti esclusivi, nonché l’annuncio che la giovane cantante Lorde comporrà la colonna sonora (qui le ultime novità), la prima parte dell’ultimo atto del grande successo fanta-avventuroso Hunger Games si rivela attraverso sei nuovi character poster dedicati ai personaggi di contorno del film.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Quel che sapeva Maisie, la recensione

Quel che sapeva Maisie, trasposizione del romanzo di Henry James pubblicato a fine Ottocento, appena due anni fa si distingueva al Toronto International Film Festival. Oggi, arriva finalmente anche nei cinema italiani, pronto a commuovere e colpire il pubblico in virtù della sua drammatica eleganza e della sua incisiva narrazione. La pellicola indipendente, diretta da Scott McGehee e David Siegel, è ambientata ai giorni nostri e racconta la difficile vicenda di una adorabile bimba, ottimamente interpretata dalla giovanissima esordiente Onata Aprile, contesa dai genitori più per dispetto che per amore.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +8 (da 8 voti)

Cannes 2014: tutti i premiati!

I premi più importanti della 67^ edizione del Festival di Cannes sono stati assegnati dalla regista Jane Campion e dei suoi colleghi di giuria. Alice Rohrwarcher si aggiudica il Gran Prix du Jury e un prestigioso primato: è, infatti, la prima donna regista italiana della storia ad essere premiata al Festival di Cannes. A consegnare il riconoscimento, l’icona assoluta della bellezza Sophia Loren.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Maps to the Stars, la recensione

Los Angeles, presente.
La giovane Agatha (Mia Wasikowska) dorme accucciata sul sedile di un pullman in viaggio verso la città degli angeli. È ricoperta da una grossa felpa nera su cui è scritto “I Was a Bad Babysitter Too”, indumento consegnato ai partecipanti della troupe del film campione di incassi Babysitter. Il sequel del cult sta per essere girato di lì a pochi giorni nella grande Hollywood, riportando in auge, dopo un’estate all’insegna degli eccessi, la giovane star Benjie Weiss (Evan Bird), figlio del famoso guru Stafford Weiss e della talent manager Christina (Olivia Williams).

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1. Immagini e video da Cannes e la sorte di Philip Seymour Hoffman

Il fenomeno mondiale di Hunger Games si prepara a tornare a sbancare i botteghini con la prima parte del capitolo finale della trilogia tratta dai romanzi di Suzanne Collins. Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1 uscirà in Italia il 20 novembre 2014 al cinema distribuito da Universal Pictures e oggi abbiamo la possibilità di fornirvi diversi materiali in anteprima sul film, tra cui anche le foto e i video dal Festival di Cannes, dove il film con Jennifer Lawrence è stato recentemente presentato.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The English Teacher, la recensione

Linda (Julianne Moore) è una dimessa insegnate di letteratura di provincia, single e innamorata del proprio lavoro. Conduce un’esistenza tranquilla e senza pretese, paga dell’affetto dei propri studenti e dei suoi gatti, e vivendo di riflesso le emozioni dei protagonisti di romanzi e film con i quali ama trascorrere le proprie serate. Una sera, inaspettatamente, riceve la visita del suo ex studente e pupillo Jason Sherwood (Michael Angarano), tornato da New York, dove ha tentato di intraprendere la carriera di drammaturgo, con la coda tra le gambe, l’ulcera e tanta amara disillusione.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +5 (da 5 voti)

Maps to the Stars, il nuovo Cronenberg da Cannes ai cinema italiani. Foto, poster e trailer

Maps To The Stars, l’ultimo attesissimo film di David Cronenberg sarà in Concorso al Festival di Cannes e subito dopo, dal 21 maggio, nelle sale italiane distribuito dalla Adler Entertainment.

Interpretato da Julianne MooreMia WasikowskaJohn CusackRobert PattinsonOlivia Williams, Maps To The Stars è un acuto e divertente sguardo su un mondo vuoto e corrotto, ma è anche un’ossessiva storia di fantasmi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)