Archivio tag: Juno Temple

La ruota delle meraviglie, la recensione

Le vite di un corpulento ubriacone (Jim Belushi), di un’ex attrice frustrata (Kate Winslet) e di una giovane donna ‘segnata’ (Juno Temple) subiranno tragici stravolgimenti nel giro di un’estate, sullo sfondo di un paradiso artificiale in declino quale la Coney Island degli anni Cinquanta. Inconsapevole burattinaio e appassionato narratore delle loro disavventure è Mickey: un romantico bagnino nonché aspirante scrittore, che ha il volto sornione e il fisico scolpito di Justin Timberlake.
Humpty e Ginni condividono un passato doloroso e un matrimonio infelice. Si barcamenano alla meno peggio lavorando al luna park e vivendo in una dimora fatiscente col problematico figlio di lei.
L’improvviso ritorno della bella Carolina (Juno Temple), figlia di Humpty in fuga dal marito gangster, che minaccia di ucciderla, metterà definitivamente in crisi gli equilibri familiari.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +8 (da 10 voti)

Sin City: una Donna per cui Uccidere, la recensione

E’ la pellicola più attesa del mese, probabilmente dell’intero anno. Perché segna il ritorno di un connubio impagabile, quello tra l’eccentrico cineasta Robert Rodriguez e il geniale fumettista Frank Miller. Perché il primo capitolo ha conquistato quasi all’unanimità, in virtù della miscela esplosiva di grafica inedita e azione brutale. Perché alle atmosfere torbide e sensuali di Sin City, è difficile resistere. Nelle nostre sale, oggi, è finalmente approdato Sin City: una Donna per cui Uccidere e scommettiamo che, al box office, farà faville. Al di là, però, dei facili entusiasmi iniziali, proviamo ad analizzare questo sospirato sequel, divenuto realtà nove anni dopo il primo esperimento cinematografico, e a capire cosa aspettarci.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +11 (da 11 voti)

Maleficent, la recensione

Debutta nelle nostre sale l’attesissimo Maleficent, rivisitazione live-action del celeberrimo classico Disney La Bella Addormentata nel Bosco e interpretato da una protagonista d’eccezione: l’ammaliante Premio Oscar Angelina Jolie. Di fronte a operazioni cinematografiche del genere, sempre più frequenti da qualche anno a questa parte, lo spettatore tende a reagire dapprima storcendo istintivamente il naso ma, al tempo stesso, con un’innegabile dose di stimolante curiosità. Somiglia a una sorta di attrazione masochistica quella generata dalla già citata serie di moderne pellicole, coronata da Maleficent, che tira in ballo a cuor leggero i capisaldi della nostra infanzia. Se, da una parte, siamo sicuri che usciremo dalla sala con la sensazione di aver subito uno stupro morale, dall’altra non riusciamo proprio a fare a meno di cedere al fascino del nuovo e chiederci: “Sarà valsa la pena di scomodare le intoccabili fiabe con le quali siamo cresciuti?”

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +6 (da 6 voti)

Black Mass: ecco il look di Johnny Depp!

Johnny Depp è il protagonista di Black Mass, biopic, le cui riprese sono iniziate a Boston, sul criminale statunitense James Joseph “Whitey” Bulger Jr., secondo uomo più ricercato dall’F.B.I. dopo Osama Bin Laden. In calce, vi presentiamo le prime immagini di Depp, che sfoggia un look decisamente insolito… in sovrappeso e con un’evidente stempiatura!

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Lovelace, la recensione

La pornografia cinematografica, si sa, è vecchia quanto il cinema stesso, ma ha sempre circolato in maniera illegale, mai in circuiti mainstream e riconosciuti dalla legge. Fu Mona the Virgin Nymph, un mediometraggio diretto da Michael Benveniste e Howard Ziehm nel 1970, ad avere per la prima volta il benestare legale negli Stati Uniti, anche se il merito del vero e proprio sdoganamento del porno sul grande schermo si deve a un film che ha fatto davvero la storia della settima arte. Il titolo è Gola Profonda (Deep Throat) ed è proprio da quel clitoride posizionato nel punto “sbagliato” che ha avuto inizio la grande avventura commerciale del cinema hard. A raccontarne la lavorazione e il mito che ne campeggia dietro ci pensa Lovelace di Rob Epstein e Jeffrey Friedman, che inquadrano il tutto attraverso il punto di vista di Linda Lovelace, attrice protagonista di Gola Profonda.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Maleficent: nuove immagini di Angelina Jolie

La Walt Disney Pictures ha diffuso alcune nuovissime immagini del film in live-action Maleficent, tratto dal classico del 1959 La bella addormentata nel bosco. Si tratta di una delle le pellicole più attese del 2014, dal momento che la seducente Angelina Jolie, il 28 maggio 2014, vestirà sugli schermi italiani i panni della cattivissima Malefica, una delle antagoniste più affascinanti e diaboliche del mondo Disney.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Sin City: A Dame To Kill For: prime immagini di Joseph Gordon-Levitt, Mickey Rourke e Jessica Alba

Sulle pagine di Entertainment Weekly Sono comparse le prime immagini inedite di Frank Miller’s Sin City: A Dame to Kill For, atteso sequel del film di Robert Rodriguez Del 2005 basato sui fumetti di Frank Miller. Nelle immagini, che vi presentiamo subito dopo l’articolo, compaiono la seducente Jessica Alba, un irriconoscibile Mickey Rourke e un malandato Joseph Gordon-Levitt.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)