Archivio tag: justin timberlake

La ruota delle meraviglie, la recensione

Le vite di un corpulento ubriacone (Jim Belushi), di un’ex attrice frustrata (Kate Winslet) e di una giovane donna ‘segnata’ (Juno Temple) subiranno tragici stravolgimenti nel giro di un’estate, sullo sfondo di un paradiso artificiale in declino quale la Coney Island degli anni Cinquanta. Inconsapevole burattinaio e appassionato narratore delle loro disavventure è Mickey: un romantico bagnino nonché aspirante scrittore, che ha il volto sornione e il fisico scolpito di Justin Timberlake.
Humpty e Ginni condividono un passato doloroso e un matrimonio infelice. Si barcamenano alla meno peggio lavorando al luna park e vivendo in una dimora fatiscente col problematico figlio di lei.
L’improvviso ritorno della bella Carolina (Juno Temple), figlia di Humpty in fuga dal marito gangster, che minaccia di ucciderla, metterà definitivamente in crisi gli equilibri familiari.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +8 (da 10 voti)

Trolls, la recensione

Nel luogo più remoto di una fitta boscaglia vivono i Trolls, le creature più felici del mondo, che sotto lo guida del re Peppy e di sua figlia Poppy, ogni giorno, celebrano la loro gioiosa esistenza attraverso abbracci, canti e coloratissimi balli. La spensieratezza e l’armonia dei Trolls è minacciata solo dal popolo dei Berger, orride creature incapaci di essere felici e con la missione primaria di cacciare e mangiare i Trolls, unico modo per provare l’ebbrezza della felicità.

Una sera, durante una gigantesca festa organizzata da Poppy, il popolo dei Trolls viene individuato dalla perfida chef dei Berger che subito ne cattura alcuni per portarli in dono a Gristle, giovane re dei Berger, e cucinarli in occasione del tanto atteso Trolstizio. Dal momento che il motto dei Trolls è che nessuno di loro può essere lasciato indietro, la coraggiosa Poppy decide di avventurarsi nel triste regno dei Berger per salvare i suoi amici rapiti, ma per fare ciò è costretta a chiedere l’aiuto di Branch, l’unico Troll privo di colori vivaci e contrario alla filosofia della felicità.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

A proposito di Davis, la recensione

Greenwich Village, 1961. Llewyn Davis (Oscar Isaac) è uno spiantato cantautore folk dall’improbabile nome gallese, senza uno spicciolo in tasca né un tetto sulla testa. Tutto ciò che possiede è la sua chitarra e una male assortita manciata di amici cui chiedere asilo per la notte. Llewyn faceva parte di un duo ma, dopo il suicido del suo partner, è rimasto da solo a lottare, tra l’indifferenza di chi gli sta accanto e gli imprevisti della vita di tutti i giorni, per ottenere finalmente successo e affermarsi nel panorama folk newyorkese. Come se non bastasse, il suo agente Mel (Jerry Grayson) non lo paga da mesi, il padre è ridotto a un vegetale e Jean (Carey Mulligan), compagna nella vita e sulle scene del musicista e amico Jim (Justin Timberlake), gli confessa rabbiosa di aspettare un figlio da lui. Non volendo rinunciare alle proprie aspirazioni, il cocciuto cantante, con un gattone non suo sottobraccio e tra mille tragicomiche peripezie, raggiungerà Chicago per sostenere un’audizione con un importante impresario musicale (F. Murray Abraham). Sarà il momento della svolta?

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +3 (da 3 voti)

Doppio Spettacolo in Blu-ray: Planet Terror + A prova di morte e In Time + Inception

Nel mese di novembre la Warner Bros. Home Entertainment ha proposto un’interessante iniziativa che prende il nome di Doppio Spettacolo, una nuova collana che unisce in mini-cofanetto due film collegati tra loro da tematiche o “saghe”. Per iniziare Warner propone cinque cofanetti in DVD e due in alta definizione Blu-ray Disc. Si tratta di Benvenuti al Nord + Benvenuti al Sud, Immaturi + Immaturi: il viaggio, Anche se è amore non si vede + Il 7 e l’8, L’ultimo bacio + Baciami ancora, Scusa ma ti chiamo amore + Scusa ma ti voglio sposare… per quanto riguarda i DVD, mentre per i due cofanetti Blu-ray abbiamo Planet Terror + A prova di morte e In Time + Inception.

Noi abbiamo preso in esame proprio i due cofanetti Blu-ray appena citati.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)