Archivio tag: lillo petrolo

Attenti al Gorilla, la recensione

Attenti al gorilla è una commedia diretta da Luca Miniero ed interpretata da Frank MatanoCristiana CapotondiPasquale “Lillo” PetroloFrancesco Scianna e Diana Del Bufalo. In realtà è presente anche Claudio Bisio ma solo perchè presta la voce a Peppe-il-gorilla.

Ogni volta che il regista Luca Miniero decide di girare un film surreale dai toni (fintamente) leggeri, sceglie di chiamare sul set un attore-non-attore il cui volto simpatico e scanzonato è ormai noto a tutti ovvero Frank Matano. Il loro sodalizio artistico è iniziato nel 2018 con Sono Tornato e continua anche quest’anno con Attenti al gorilla. Tutto, ma proprio tutto, ciò che succede nel film è implausibile e grottesco.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Nove lune e mezza, la recensione

Da giovedì 12 ottobre sarà nelle sale italiane con Paco Cinematografica e la neo-nata Vision Distribution, Nove lune e mezza, la commedia che segna l’esordio alla regia di Michela Andreozzi.

Il soggetto della stessa regista, assieme a Alessia Crocini e Fabio Morici, porta sullo schermo le storie di Livia (Claudia Gerini) e Tina (Michela Andreozzi), due sorelle che non potrebbero essere più diverse: la prima è una violoncellista, certa del fatto che figli non ne vorrà mai, Tina, invece, è una vigilessa urbana che desidera tanto restare incinta, senza mai riuscirci. Con l’aiuto dell’amico ginecologo Nicola, interpretato da Stefano Fresi, Livia porterà in grembo il bambino di Tina e del suo compagno Gianni (Lillo Petrolo).

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 9.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Pets – Vita da animali, la recensione (PRO)

Fondata nel 2007 da Chris Meledandri, la Illumination Entertainment si è da subito imposta come nuovo polo produttivo nel settore del cinema d’animazione. Il successo è stato immediato con il primo film prodotto, Cattivissimo Me nel 2010, a cui hanno seguito con minor risonanza il mix animazione e live action Hop (2011), Lorax – Il guardiano della foresta (2012), fino all’affermazione con Cattivissimo Me 2 (2013) e il suo spin-off Minions (2015). Oggi, però la Illumination ha battuto ogni record personale e non (è il maggior incasso di sempre per un film d’animazione non Disney) con Pets – Vita da animali, un film fresco, clorato e divertente che sembra aver messo d’accordo tutti: il pubblico, che l’ha premiato in ogni dove, e la critica, che l’ha promosso nonostante l’hype furbetto che negli ultimi mesi aveva generato.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)