Archivio tag: l’ombra dello scorpione

The Stand: uno Stephen King televisivo dal sapore neo-classico

Il rinnovato interesse mediale per l’operato di Stephen King, fondamentalmente scaturito dal successo incredibile del primo capitolo della nuova trasposizione di IT, ha fatto da apripista a una serie di progetti che portano il marchio del Re del brivido e questo sta accadendo soprattutto sul piccolo schermo. Oltre ad alcuni film commissionati dalle piattaforme streaming, come Il gioco di Gerald, 1922 e Nell’erba alta, sono numerose anche le serie ad attingere dai suoi romanzi, forse il linguaggio mediale più adatto a trasportare per immagini le fluviali opere di King. Tra queste c’è un’altalena qualitativa che, bene o male, sta rispecchiando quanto già accaduto durante la precedente ondata di miniserie tratte dalle opere di King, ovvero gli anni ’90, quando faceva capolino – tra le molte – anche L’ombra dello scorpione, miniserie in 4 episodi diretta da Mick Garris e approdata sulle tv nel 1994 (da noi due anni dopo, su Italia1).

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

SPECIALE STEPHEN KING: ASPETTANDO “DOCTOR SLEEP”

1977. Il giovane Stephen King, dopo aver soggiornato con la moglie Tabitha in un albergo del Colorado prossimo alla chiusura invernale, ebbe un’idea. Tutti noi sappiamo che quando quell’uomo ha avuto un’idea, abbiamo letto un capolavoro.

Il mastodontico hotel che si stava lentamente spegnendo davanti ai suoi occhi, i dipendenti che si affrettavano a chiudere tutto, a preparare le valige, a finire le ultime faccende prima dell’arrivo della neve.  Un’ambientazione claustrofobica e al tempo stesso imponente, piena di camere vuote ma che potrebbero avere un passato nascosto.

Quindi ecco la mente del Re del Brivido che inizia a macinare la trama: Jack Torrance uno scrittore in crisi creativa, con al seguito la moglie Wendy e il figlioletto Danny accettano il lavoro di custodi invernali di un albergo sperduto sulle montagne del Colorado, l’Overlook Hotel. Saranno soli, per mesi e mesi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)