Archivio tag: midnight factory

February, Scare Campaign e Yakuza Apocalypse: una imperdibile tripletta Midnight Factory!

Le ultime uscite targate Koch Media e Midnight Factory portano in Italia tre imperdibili inediti che faranno la felicità tanto dei puristi dell’horror quanto di coloro che apprezzano le strambe contaminazioni orientali, oltre che da coloro che dal cinema di genere cercano delle suggestioni autoriali. Arrivano in limited edition DVD e Blu-ray Disc February – L’innocenza del Male di Oz Perkins, Scare Campaign dei fratelli Cairnes e Yakuza Apocalypse di Takashi Miike.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Da Rob Zombie a Renny Harlin: 31 e Il passo del Diavolo in Limited Edition Blu-Ray

Procede senza alcuna sosta l’avanzata di Midnight Factory, etichetta di Koch Media che continua a regalare sorprese e gioie a tutti gli amanti del cinema horror. Ad aprile, lo spettacolo che ci ha offerto in home video è stato particolarmente ghiotto grazie a due film, da attribuire a due grandi firme, che finalmente arrivano in Italia. Primo titolo della lista è 31, l’ultima e folle fatica del rocker-regista Rob Zombie; mentre a seguire troviamo Il passo del diavolo, il mokumentary che segna il ritorno all’horror di Renny Harlin.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Bye Bye Man, la recensione

Più o meno è dalla fine degni anni ’80 che la Hollywood del sottobosco cerca di creare dei boogeymen che possano avviare saghe horror capaci di portare sicuri incassi nelle tasche dei produttori. La tendenza è nata in seguito all’affermazione di figure iconiche come Jason Voohrees di Venerdì 13 e, soprattutto, Freddy Krueger di Nightmare che in quegli anni erano ormai tra il 4° e il 8° film di ciascuna saga all’apice della loro popolarità. In pochi sono riusciti nell’intento di serializzare realmente “nuovi mostri”, tra cui gli imprescindibili Pinhead di Hellraiser, Chucky di La bambola assassina, Leprechaun, Pumpkinhead e Candyman delle omonime saghe. Forse di più sono stati i tentativi abortiti, quei film neanche di cattiva fattura che però non hanno avuto la fortuna (o la lungimiranza) dei suddetti colleghi: l’Horance Pinker di Sotto Shock, Trickster di Brainscan, Sandman di L’uomo di sabbia, Rumpelstiltskin dell’omonimo film e via dicendo… Una carrellata di creature pittoresche a cui oggi aggiungiamo The Bye Bye Man, boogeyman nato solo nel 2017 ma che sembra uscito direttamente da uno di quei cloni di Nightmare on Elm Street che fioccavano nei primi anni ’90.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Vampire, Wyrmwood, The Last Showing: tutti i nuovi mosti di Midnight Factory

Il maltempo s’è guastato”, diceva Francesco Dellamorte nel cult Dellamorte Dellamore e malgrado la prepotente entrata della primavera che ci spinge ad abbandonare i nostri loculi per buie visioni underground, l’etichetta Midnight Factory non si lascia intimorire e porta nelle nostre case tre horror inediti distribuiti nella consueta e lussuosa Limited Edition: vi parliamo dello psicologico Vampire, lo zombie-movie australiano Wyrmwood – Road of the Dead e il thriller con un redivivo Robert Englund, The Last Showing.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Midnight Factory: il cofanetto Blu-Ray di Zombi e l’horror sul bullismo L’odio che uccide

Qui dalle parti di DarksideCinema abbiamo un debole per la Midnight Factory, dobbiamo ammetterlo. Si tratta di una delle poche etichette che oggi, al di là del valore intrinseco del film che viene distribuito, riservano una cura maniacale all’edizione home video, così da strizzare l’occhio ai collezionisti. Ed è giusto che sia così perché, diciamolo chiaramente, con la crisi sempre più nera del mercato home video a causa di copie digitali, streaming (legale o meno) e servizi televisivi on demand, sono giusto i collezionisti ad essere disposti a spendere cifre superiori per conservare il supporto. E dunque è giusto dare al collezionista ciò che il collezionista desidera, ovvero edizioni curate nei minimi dettagli, sia nel packaging che nella resa tecnica/contenutistica, nonché la possibilità di fruire dei film nei formati più attuali possibile.

Detto ciò, passiamo alle novità Midnight Factory di questo inverno, in particolare a due titoli: il capolavoro di George A. Romero Zombi – Dawn of the Dead, che arriva in una completissima edizione cofanetto, e l’inedito L’odio che uccide, un originale horror sul bullismo accolto con applausi al Sitges Film Festival e al Fantasia International Film Festival.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Viy – La maschera del demonio: il Blu-ray 3D del kolossal russo ispirato a Gogol

Ammettiamolo pure con oggettività e senza troppe remore. Per la prestigiosa Midnight Factory, marchio distributivo di Koch Media specializzato in film dell’orrore, l’annata 2016 non si è conclusa qualitativamente nel migliore dei modi. Dopo la chicca offerta con il cofanetto da collezione di Zombi, contenete quattro dischi, booklet e cartoline, Midnight Factory porta sul mercato italiano dell’home video Viy – La Maschera del demonio 3D, un pomposo fantasy-horror tutto effetti speciali prodotto – principalmente – dalla Russia e dall’Ucraina con il prezioso contributo del “geniale” Uwe Boll.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

It Follows: l’horror rivelazione in Limited Edition Blu-Ray

Il cinema horror ha delle regole ben precise, è risaputo, ed è sempre più difficile trovare il giusto mood per rielaborare in maniera originale i dettami di tale genere. Nel 1996 c’è riuscito il maestro Wes Craven con Scream e in tempi più recenti ha provato Drew Goddard con l’insolito Quella casa nel bosco. Ma di recente è arrivato un altro film horror-manifesto che ha tentato di svecchiare il genere, ma, a differenza dei citati predecessori, senza utilizzare l’ironia né ponendosi in maniera metacinematografica. Si intitola It Follows e omaggia il periodo più fiorente per il genere rielaborandone completamente gli stereotipi. Ora It Follows è disponibile in home video in una pregiata edizione limitata distribuita da Koch Media e firmata Midnight Fcatory.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Novità Midnight Factory: The Neon Demon e Halloween Night in Blu-Ray

Il 31 ottobre è sempre più vicino ed halloween, perciò, ormai alle porte.

Una sera come un’altra per tanti, ma per molti altri è l’occasione giusta per fare un po’ di baldoria, riunirsi con gli amici e, se il tempo ci scappa, perché no, mantenere alta la tradizione e gustarsi qualche bel film dell’orrore in televisione. Se siete dei cinefili incalliti, avete due possibilità: o rispolverare qualche titolo evergreen come Halloween di Carpenter o La Casa di Raimi, oppure approcciarvi alla novità e approfittare della festa di halloween per recuperare qualche brivido nuovo di zecca. In quest’ultimo caso, Koch Media potrà senz’altro fare al caso vostro. Per l’etichetta Midnight Factory, specializzata in pellicole dell’orrore, arriva sul mercato home video The Neon Demon, ultima discussa fatica del regista danese Nicolas Winding Refn, a cui si aggiunge Halloween Night – The House October Built, ennesimo horror realizzato con la tecnica del POV.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Somnia e Goodnight Mommy in Limited Edition Blu-Ray per Midnight Factory

Midnight Factory e Koch Media continuano la loro irrefrenabile avanzata nei labirinti oscuri del cinema horror portando sul mercato home video italiano due “piccoli” titoli desiderosi di apportare un’impronta autoriale al cinema dell’orrore. Due viaggi terrificanti all’interno della mente che ci vengono offerti dall’inquietante Somnia e dal perverso Goodnight Mommy.

Vi parliamo delle due edizione Blu-ray disc Limited Edition.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Lacrime di sangue, Amer e Zombie Massacre Saga: i cofanetti Blu-Ray Limited Edition

Un’estate ricca di novità per Midnight Factory, che ha portato in home video alcuni prodotti molto attesi dai fan del cinema di genere. In questi ultimi due mesi, infatti, oltre ai già tratti inediti HolidaysThe Invitation (di cui vi abbiamo parlato qui), arrivano anche due imperdibili cofanetti: uno raccoglie i due zombie-movie nostrani Zombie Massacre e Zombie Massacre: Reich of the Dead, diretti da Luca Boni e Marco Ristori e prodotti dal Re teutonico del b-movie Uwe Boll; l’altro cofanetto contiene invece i suggestivi thriller di Bruno Forzani e Hélèn Cattet Amer e Lacrime di sangue. Ma partiamo proprio da questi ultimi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)