Archivio tag: midnight factory

The Night e Bloodthirsty – Sete di sangue, le nuove proposte blu-ray Midnight Factory

Per le ultime sferzate di primavera, che quest’anno si traducono in assaggio pieno d’estate, Midnight Factory prova ad elargire qualche sano brivido con due proposte inedite che provengono dagli anfratti dell’horror underground internazionale. Parliamo dell’iraniano The Night di Kourosh Ahari e il canadese Bloodthirsty – Sete di sangue di Amelia Moses, entrambi ora disponibili in limited edition DVD e Blu-ray.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

X – A Sexy Horror Story: arriva al cinema a luglio lo slasher di Ti West

a sexy horror story

Sarà Midnight Factory, etichetta specializzata in cinema horror proprietà di Koch Media, a portare in Italia, al cinema dal 14 luglio, X – A Sexy Horror Story, il nuovo horror di Ti West prodotto da A24 ambientato nel mondo del porno degli anni ’70.

Nel 1979, una troupe di ragazzi ambiziosi e affamati di successo decide di girare un film per adulti nelle zone rurali del Texas, ma l’anziana coppia che la ospita, in una fattoria isolata e indisturbata, comincia a nutrire un interesse lascivo per i giovani attori. Durante la notte, questo interesse morboso esploderà in tutta la sua violenza e terrore.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Titane: in limited edition Midnight Factory il body horror Palma d’Oro a Cannes

Se ne è parlato molto, a prescindere dal fatto che il film abbia entusiasmato o meno. Questo perché Titane, l’opera seconda di Julia Ducournau, è stato senza mezze misure il film del 2021. Con un colpo di scena assolutamente inaspettato e che ha lasciato molti a bocca aperta, la giuria del 74° Festival di Cannes ha premiato con la Palma d’oro proprio Titane, un film tanto affascinante e complesso quanto repellente, ostico e animalesco. Un film che in Italia ha fatto parlare di sé ancor prima della sua uscita anche per la sterile polemica messa in piedi da Nanni Moretti, indignato per la Palma d’Oro all’opera della Ducournau (un film “in cui la protagonista rimane incinta di una Cadillac” cit.) quando in concorso c’era anche il suo Tre piani. Titane arriva adesso in home video su supporto fisico grazie a I Wonder Pictures e Koch Media, e alla sempre infallibile Midnight Factory, che editano il film nell’ormai abituale formula Limited Edition blu-ray + booklet d’approfondimento.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Midnight Factory: nuovi terrificanti titoli in arrivo!

unwelcome

Koch Media ha annunciato oggi, 13 maggio, l’acquisizione di quattro nuovi film che saranno distribuiti prossimamente all’interno della sua celebre label horror Midnight Factory.

Tra le prossime uscite sono incluse: Inferno Rosso – Joe D’Amato sulla via dell’eccesso di Manlio Gomarasca e Massimiliano Zanin, Sissy di Hannah Barlov e Kane Senes, Virus 32 di Gustavo Hernández e Unwelcome di Joe Wright.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il vampiresco Thirst di Park Chan-wook e il fanta-horror russo Superdeep in blu-ray Midnight Factory

Le più recenti uscite Midnight Factory ci portano in Sud Corea e in Russia nell’impresa di recupero di un cult rimasto colpevolmente inedito fino ad oggi e alla scoperta di un fanta-horror che sicuramente si farà ricordare nel tempo. Parliamo del vampiresco Thirst di Park Chan-wook, datato 2009 e distribuito in sinergia con Lucky Red, e del creature-feature Superdeep di Arseny Syuhin.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Baby e Son, due inquietanti sguardi sull’amore materno per le novità in blu-ray Midnight Factory

Il tema della maternità è al centro delle più recenti uscite home video Midnight Factory che per questo inizio 2022 porta in limited edition Blu-ray e DVD due inediti molto interessanti accomunati dal fatto che al centro della vicenda ci sono due madri alle prese con i propri figli, pronte a qualsiasi cosa per far prevalere il proverbiale amore materno. Parliamo di Baby di Juanma Bajo Ulloa e Son di Ivan Kavanagh.

Una giovane madre tossicodipendente decide di vendere il suo neonato per comprare l’eroina. L’acquirente è un’anziana donna che vive nel bosco e traffica in bambini, rivendendoli a coppie che non riescono ad avere figli. Subito dopo aver concluso la vendita, la ragazza si pente e si intrufola nella casa della donna per recuperare suo figlio, ma l’impresa non sarà affatto facile.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Demonic, in blu-ray Midnight Factory l’horror fantascientifico di Neill Blomkamp

Quello delle possessioni demoniache è forse il filone dell’horror che più è stato “sfruttato” negli ultimi anni, accelerando in maniera esponenziale da quando il Conjuringverse ha iniziato a far tendenza. Dunque, è ancora possibile dire qualcosa di nuovo sul versante satanassi & co.? Stando all’ultimo film di Neill Blomkamp possiamo dire decisamente di si, dal momento che l’apprezzato regista di District 9 ed Elysium ha trattato l’argomento alla sua maniera, ovvero fondendo le suggestioni più tipicamente orrorifiche con caratteristiche proprie alla fantascienza e Demonic risulta così un riuscito e folle mix tra demonologia, psicoanalisi e realtà virtuale! 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Son, la recensione

Se pensiamo al concetto di maternità nell’accezione imposta dalla nostra società, la mente va subito ad una visione aulica dell’evento, inteso come sublimazione dell’amore tra uomo e donna e la creazione di una famiglia di matrice cattolica. Immaginiamo subito, poi, fiocchi blu o rosa che campeggiano davanti le case di giovani coppie pronte ad accogliere e coccolare un neonato adorabile e dolce. Tutto molto bello e romantico e nessuno mai penserebbe a qualcosa di brutto e malvagio, per non dire diabolico. Cosa succederebbe, però, se ad uscire dal grembo materno fosse il figlio dell’anticristo? Come reagirebbe un genitore diviso a metà fra amore per il proprio figlio e volontà di combattere il maligno? Interrogativi che nel cinema horror sono stati posti in più occasioni, soprattutto nel capolavoro di Roman Polanski Rosemary’s Baby o un altro cult come Omen – Il presagio.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Sputnik – Terrore dallo spazio e Come True: ecco le ultime proposte Midnight Factory

Una cosa è certa: in casa Midnight Factory si è ricominciato a fare sul serio così che, dopo un periodo – anche abbastanza lungo – andato avanti con filmetti di basso profilo e ampiamente dimenticabili, negli ultimi mesi la costola di Koch Media specializzata in cinema dell’orrore ha ricominciato a piazzare una serie di colpi decisamente allettanti. Nei mesi passati vi abbiamo parlato di piccole chicche come Meander – Trappola mortale e Benny Loves You, o dell’intrigante survival horror Alone, tutti film appartenenti alla sfera underground ma dal piglio creativo e autoriale decisamente alto. Adesso è la volta di altre due chicche non da meno, anzi, probabilmente tra i più interessanti titoli dell’intero listino inediti di Midnight. Vi parliamo del russo Sputnik – Terrore dallo spazio e dell’onirico Come True, entrambi disponibili nella consueta Limited Edition bluray + Booklet con Midnight Factory.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Beyond Re-Animator: il terzo film della saga del Dr. West in limited edition Midnight Factory

Midnignt Factory conclude la trilogia cult di Re-Animator, iniziata all’interno della collana Midnight Classics con i primi due capitoli distribuiti in esclusiva Amazon nel corso degli ultimi due anni, e porta in home video Beyond Re-Animator, il sequel diretto da Brian Yuzna. Il terzo e ultimo capitolo della saga è disponibile in esclusiva sul portale di e-commerce della Koch Media Fan Factory in DVD e per la prima volta in formato Blu-ray nella lussuosa limited edition in tiratura limitata a mille copie, ricca di extra, booklet e una cartolina da collazione.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)