Archivio tag: miniserie

Il ritorno dei marziani invasori: La guerra dei mondi versione BBC

la guerra dei mondi

L’immortale capolavoro di fantascienza di H.G. Wells viene riportato in auge da un nuovo adattamento della BBC, suddiviso in tre puntate tutte dirette da Craig Viveiros. La vicenda è arcinota: nella Londra dei primi del Novecento, alcuni misteriosi oggetti provenienti da Marte iniziano ad attaccare e colonizzare l’Inghilterra. Per una coppia di innamorati sarà l’inizio di un calvario composto da continue separazioni e tragedie.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Chaos Reigns: Tokyo Vampire Hotel di Sion Sono

Recentemente è approdata su Netflix l’ultima fatica dell’anarchico Sion Sono, autore che viaggia sempre a briglia sciolta nelle sue ossessioni e nei suoi deliri. Ed è strano ritrovare la sua nuova follia su una piattaforma streaming che ha come marchio di fabbrica un mainstream (talvolta anche autoriale) assolutamente fruibile a tutti.

Nel 2017 Amazon Prime, da sempre molto più sfacciato ed “eroico” nella scelta di catalogazione dei suoi contenuti, aveva permesso al regista giapponese di realizzare una miniserie in dieci episodi: Tokyo Vampire Hotel. Gli episodi hanno una durata variabile, e sostanzialmente raccontano lo scontro tra due fazioni di vampiri che si contendono un’umana che sembra avere delle particolari abilità, abilità in grado di spostare gli equilibri della millenaria battaglia. Nello stesso tempo, i vampiri organizzano una sorta di party dove vengono invitati centinaia di ragazzi suddivisi equamente tra uomini e donne; questo perché la fine del mondo sembra oramai imminente e c’è bisogno di riserve di sangue per la sopravvivenza della specie vampira. Solo l’Hotel che dà il titolo all’opera sembra essere immune al bombardamento atomico.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Chernobyl: il nocciolo della questione

L’orrore.

Il dolore.

L’angoscia.

L’ansia.

Immagini truci, crude e che fanno letteralmente rivoltare lo stomaco.

Gli attori così bravi, da sembrare davvero i politici russi di fine anni Ottanta.

Una catastrofe immane, un evento realmente accaduto.

Sì, parliamo di Chernobyl, la serie tv più bella di sempre e con il voto più alto della storia dato dagli utenti (più di Breaking Bad, più di Game of Thrones, più di qualsiasi altro prodotto seriale).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Injustice for all: When They See Us di Ava DuVernay

La regista afroamericana Ava DuVernay nella miniserie When They See Us ci racconta, in appena quattro episodi, l’incredibile vicenda giudiziaria di alcuni ragazzi di colore condannati senza prove evidenti per uno stupro che non hanno mai commesso. Il caso è quello noto della jogger di Central Park, che nell’aprile del 1989 venne trovata in fin di vita dopo essere stata derubata, pestata ed infine violentata.

Chi sono i loro che ci guardano? Le autorità? I bianchi? E quando ci guardano cosa vedono? Criminali e presunti colpevoli già solo per avere una pelle diversa, una cultura diversa, un modo di vivere diverso. È questo il messaggio che sembra far passare la regista e co-autrice della sceneggiatura: ma è un black quotes necessario nell’era Trump/Salvini che stiamo vivendo, mai forzato e sempre funzionale alla vicenda raccontata.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: -6 (da 6 voti)

Picnic ad Hanging Rock: il film e la miniserie rivivono in Blu-ray

Nel 1967 vedeva la luce un romanzo insolito, Picnic ad Hanging Rock, scritto dall’australiana Joan Lindsay e destinato ad alimentare discussioni nei lettori che vi si imbattevano. Discussioni sia relative alla veridicità dei fatti narrati, sia per il misterioso epilogo che lascia tutta la vicenda sospesa in un’atmosfera surreale e mistica su cui, nel tempo, molto si è speculato. Nonostante la scrittrice abbia poi specificato che tutta la storia fosse frutto della sua fantasia, Hanging Rock, formazione rocciosa realmente esistente nel monte Macedon in Australia, è diventata luogo di pellegrinaggio di curiosi e il mistero è stato accentuato dall’uscita del film di Peter Weir che si rifaceva al romanzo della Lindsay.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

The Night Manager: la serie tratta dal romanzo di John le Carré arriva in Blu-ray

È stata tra le serie più apprezzate della scorsa primavera, capace di far parlare di se tanto per il cast di altissimo livello, quanto per un’origine letteraria di gran pregio, è The Night Manager, una miniserie targata BBC One che arriva anche nelle nostre videoteche grazie a Sony Pictures Home Entertainment, che distribuisce la serie sia in DVD che in alta definizione Blu-ray Disc.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Confermato il ritorno di X-Files in Tv: Duchovny e Anderson nel cast!

E’ già da qualche mese che circola la notizia che X-Files potrebbe tornare in Tv con una miniserie (noi ne parlavamo qui), ma poche ore fa la Fox ha confermato quello che fino a ieri era solo un rumor. E c’è di più, David Duchovny e Gillian Anderson torneranno a far parte del cast negli iconici ruoli degli agenti dell’FBI Fox Mulder e Dana Scully.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

L’Italia del secondo Novecento raccontata da Pupi Avati in un viaggio nei grandi sentimenti con la fiction Rai “Un Matrimonio”

Nove anni fa, mia moglie ed io, abbiamo festeggiato quarant’anni di matrimonio. Al termine della colazione, nel sole della campagna umbra, guardavo incredulo i nostri figli, i tanti nipoti, i miei fratelli […]. Come era stato possibile che quella ragazzina della quale mi innamorai a prima vista, si fosse tradotta nella donna che mi sarebbe stata accanto in un percorso così lungo? Che cosa aveva fatto si che due esseri umani provenienti da ambiti sociali e culturali così difformi abbiano condiviso gran parte della loro vita?”

Pupi Avati

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)