Archivio tag: natalie portman

THOR:THE DARK WORLD. IL DIO DEL TUONO DEBUTTA IN HOME VIDEO

Per tutti i fan dei supereroi l’attesa è finita, Thor: The Dark World arriva in Blu-ray 3D, Blu-ray e Dvd dal 12 marzo arricchito da tanti contenuti speciali tra i quali spicca il cortometraggio inedito All Hail The King di Drew Perce.

Diretto dal regista de Il Trono di Spade Alan Taylor e prodotto dal presidente degli Marvel Studios Kevin Feige, il film ha saputo sorprendere e appassionare il pubblico italiano e internazionale incassando oltre 640 milioni di dollari in tutto il mondo.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Thor: The Dark World, la recensione

Dopo la battaglia contro i Chitauri avvenuta a New York in compagnia dei “colleghi” Vendicatori, Thor è tornato ad Asgard dove è impegnato al fianco di suo padre Odino a difendere i Nove Regni dai numerosi attacchi nemici. Ma la minaccia più grande deve ancora arrivare, si tratta di Malekith, leader degli Elfi Oscuri, una razza malvagia che popola il regno di Svartafalheimr e che è stata esiliata dopo aver tentato di gettare i Novi Regni nell’oscurità usufruendo della potentissima arma Aether. Quando Malekith riesce a liberarsi con il suo esercito ricomincia la sua missione di distruzione, nella quale anche la Terra ha un ruolo primario. Thor è allora costretto a tornare dalla sua amata Jane Foster per salvarla dall’imminente attacco di Malekith e in questa sua impresa dovrà unire le forze, suo malgrado, anche con l’infido fratellastro Loki.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Stansfield (Léon)

NORMAN STANSFIELD

Il detective Norman Stansfield è, a prima vista, nel suo impeccabile completo beige, un uomo elegante e curato. È, inoltre, un tipo brillante; la sua passione quasi sacrale per la musica classica lascerebbe supporre che abbia una buona sensibilità artistica e sia, tutt’al più, un po’ eccentrico.

Tuttavia, dietro le apparenze si nasconde un vero e proprio maniaco omicida: un individuo corrotto, psicologicamente instabile e senza scrupoli. Stansfield, infatti, gestisce attraverso i suoi scagnozzi un traffico di sostanze stupefacenti e fa uso, a sua volta, di queste ultime.

Ha continui e violenti sbalzi di umore, soprattutto quando prende le sue strane pasticche (in genere un attimo prima di far fuori qualcuno), che gli causano inquietanti spasmi e l’allucinazione di ascoltare le note composte da Beethoween o Brahms.

Ogni cosa in lui è agghiacciante: la sua calma apparente, il modo in cui scrocchia i muscoli del collo, il suo sorriso. Il suo temperamento nervoso, ai limiti della bipolarità, lo fa apparire costantemente sul punto di esplodere in un accesso d’ira furibonda, circostanza che si verifica non di rado, e fa sì che ogni suo interlocutore si senta tremendamente in soggezione, se non terrorizzato.