Archivio tag: neri parenti

In vacanza su Marte, la recensione

in vacanza su marte

La commedia italiana di Natale, sia nella formula del Cinepanettone della ex scuderia DeLaurentiis che in qualsiasi altra forma assunta negli ultimi 25 anni, è croce e delizia della produzione cinematografica nostrana. Una manna dal cielo per il botteghino stagionale e affettuoso appuntamento fisso annuale di tanto pubblico che con questi film c’è cresciuto, ma anche filone odiatissimo dai “cinefili col culo stretto” che lo reputano la morte della settima arte, la commedia di Natale si è materializzata per decenni nella coppia comica Massimo Boldi e Christian De Sica che sulla pochade di fine anno hanno costruito un’intera carriera e hanno creato una incredibile affiliazione al pubblico. Ma la storia è nota: quella magia che andava avanti dal 1985 con I Pompieri e in maniera pressoché fissa dal 1989 con Fratelli d’Italia si era rotta nel 2005 dopo Natale a Miami per ragioni che qui non ci interessa approfondire. La coppia “scoppiata”, però, è tornata insieme nel 2018 nella commedia (non natalizia) diretta dallo stesso Christian De Sica Amici come prima, riscuotendo anche un buon successo. Ma quello era solo il primo passo verso il cinema che ha dato a Boldi e De Sica la fama nazionale, il passo verso In vacanza su Marte che rinverdisce in pieno la formula del “vero” cinepanettone senza esserlo ufficialmente.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Un film comico come si facevano una volta! Massimo Boldi, Christian De Sica e tutto il cast raccontano In vacanza su Marte

Il 13 dicembre arriverà sulle principali piattaforme VOD, in noleggio e vendita, il nuovo film di Natale con Massimo Boldi e Christian De Sica, In vacanza su Marte, diretto dal mitico Neri Parenti che rinverdisce i vecchi fasti del “cinepanettone” contaminandolo con elementi fantascientifici. Abbiamo partecipato alla conferenza stampa (rigorosamente on-line!) del film prodotto da Indiana Production, Cattleya e Warner Bros. a cui hanno preso parte il regista Neri Parenti e gli interpreti Christian De Sica, Massimo Boldi, Lucia Mascino, Paola Minaccioni, Herbert Ballerina, Fiammetta Cicogna, Denise Tantucci, Francesco Bruni e Alessandro Bisegna.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

In vacanza su Marte: il film di Natale con Boldi e De Sica arriverà in VOD

In vacanza su Marte

Era previsto con un’uscita in pompa magna al cinema per risollevare gli incassi italiani di questo nefasto 2020, ma anche In vacanza su Marte, il nuovo film di Natale di Neri Parenti con Massimo Boldi e Christian De Sica, arriverà direttamente sulle piattaforme streaming, visto che il nuovo DPCM conferma la chiusura di cinema e teatri anche per il mese di dicembre.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Super Vacanze di Natale, la recensione

Il tempo passa per tutti, qualsiasi ciclo ha un inizio e una fine, ogni cosa ha il suo tempo: con questi e tanti altri adagi si potrebbe descrivere la situazione attuale del Cinepanettone, filone cinematografico che per decenni ha regalato risate al pubblico italiano e fatto storcere il naso alla critica. Un lungo percorso cinematografico che quest’anno spegne 35 candeline, compleanno che viene festeggiato da Paolo Ruffini con Super vacanze di Natale, lavoro nel quale vengono raccolte e rimontate le scene più divertenti e significative delle commedie di Natale più divertenti, dalle origini degli anni Ottanta a quelli degli ultimi anni. Un’operazione tanto nostalgica quanto in realtà poco utile, che rappresenta, forse, il canto del cigno di un genere cinematografico ormai invecchiato e, soprattutto, travolto da dinamiche produttive e distributive molto diverse e meno favorevoli rispetto a quelle degli anni d’oro, quelli per intenderci nei quali le sale venivano letteralmente prese d’assalto.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: -2 (da 2 voti)

Natale da Chef, la recensione

Da più di trent’anni a questa parte non è Natale se nelle sale non arriva il solito cinepanettone, filone cinematografico che, nel bene e nel male, ha segnato, e continua a farlo, un’epoca e a dividere pubblico e critica che da sempre si è schierata contro questo genere di comicità tutta basata su gag volgari e dinamiche da commedia dell’arte. Due dei personaggi più importanti di questo genere sono sena dubbio Massimo Boldi e Neri Parenti, rispettivamente attore e regista, che timbrano il cartellino anche nel 2017 con questo nuovo film dal titolo Natale da Chef. Una commedia, come da tradizione, leggera nei toni, molto banale dal punto di vista narrativo e basata su un umorismo rivolto ad un pubblico occasionale e commerciale, proprio come quello che affolla le sale nel periodo delle feste.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 4.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: -1 (da 1 voto)

Avanti tutta con Pozzetto! Per amare Ofelia e Casa mia casa mia in DVD

Giusto qualche mese fa vi avevamo presentato l’interessante iniziativa condotta da Mustang Entertainment e supportata da CG Entertainemt di rieditare in DVD alcuni classici della commedia all’italiana con protagonista il Re della comicità milanese: Renato Pozzetto (qui l’articolo). Ora altri due film si aggiungono al lista. Torna in DVD l’esordio cinematografico di Pozzetto, Per amare Ofelia, mentre arriva per la prima volta  su supporto digitale – in edizione ufficiale – il divertente Casa mia Casa mia.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Fuck You, prof! 2 e Fratelli d’Italia, il divertimento è in DVD!

Se è vero che ridere fa bene alla salute, allora dobbiamo senz’altro ringraziare Mustang Entertainment e CG Entertainment per alcune recentissime uscite in DVD che fanno della “risata” la loro missione primaria. Da una parte c’è la commedia campione d’incassi in Germania, Fuck you Prof! 2, mentre dall’altra troviamo Fratelli d’Italia, intramontabile cult tricolore firmato da uno dei maestri della comicità nostrana, Neri Parenti.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Vacanze ai Caraibi, la recensione

Quest’anno la guerra dei Cinepanettoni si è fatta più subdola che mai!

Già lo scorso Natale il gioco che coinvolge il cinema comico italiano da oltre trent’anni si era complicato più che in passato, dal momento che il licenziamento del regista Neri Parenti da parte di Filmauro aveva creato un’Idra Bifronte che da una parte aveva il cinepanettone De Laurentiis tradizionale con il film di Volfango De Biasi Un Natale Stupefacente, con Lillo e Greg, dall’altra il film episodico e corale di Neri Parenti, Ma tu di che segno 6?, con il rispolvero di Massimo Boldi. Il 2015, però, al ritorno di Lillo e Greg con Filamuro (Natale col Boss) si contrappone un Neri Parenti agguerritissimo che riprende le redini del film vacanziero natalizio old style, quello dei tempi d’oro del cinepanettone. Con Vacanze ai Caraibi, infatti, si torna a quella formula precedente allo stravolgimento degli ultimi tre anni, quando si è abbandonato il filone del Natale a… e si è passati all’episodico decontestualizzato.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Da Robert De Niro a Jodorowsky, passando per la Disney e il cinepanettone: le ultime dal nostro canale YouTube [VIDEO e FOTO]

Il canale YouTube di DarksideCinema.it, che potete raggiungere ed esplorare cliccando QUI, è continuamente aggiornato con le nostre video interviste, le conferenze stampa e tante novità sul mondo del cinema italiano e non. Oggi, a seguire, proponiamo un riepilogo, in ordine cronologico, dei filmati pubblicati nel corso dell’ultimo mese, che ha visto protagonisti celeberrime figure del panorama nostrano e internazionale. Ciascun filmato è accompagnato da una piccola fotogallery.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +3 (da 3 voti)

Ma tu di che segno 6?, la recensione

Puntuale come un infarto arriva anche questo 2014 il tradizionale cinepanettone. Ma qualche cosa è cambiato, perché se di fatto il termine “cinepanettone” è fattivamente attribuito all’appuntamento annuale con il film di Natale della scuderia De Laurentiis, quest’anno si sono mescolate le carte e questo è dato dai vari licenziamenti e contratti non rinnovati che in casa Filmauro hanno ristrutturato il team realizzativo. E con relativa sorpresa scopriamo che il cinepanettone non è necessariamente legato all’etichetta realizzativa (la Filmauro) o gli attori coinvolti (Christian De Sica quest’anno ha glissato per il più sobrio La scuola più bella del mondo), ma al regista. E chi è il nome che negli ultimi quattordici anni è stato legato al cinepanettone? Il mitico Neri Parenti!

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 4.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)