Archivio tag: Paolo Sorrentino

Dallas Buyers Club : la conferenza stampa a Roma

Partenza ingiustamente fiacca, al box office italiano, per il primo weekend di programmazione di Dallas Buyers Club, che guadagna il nono posto incassando 417 mila euro con una media di circa 2.800 euro in 147 sale. L’intenso film drammatico, diretto da Jean-Marc Vallée e interpretato da uno smunto ma formidabile Matthew McConaughey, è stato candidato a 6 Premi Oscar (tra cui Miglior Film e Miglior Attore Protagonista) e racconta la storia vera di Ron Woodroof, rude e omofobo texano che, nel 1985, contrae il virus dell’HIV. Allora, la malattia rappresentava un misterioso spauracchio, tanto che i medici gli danno non più di un mese di vita; lui, però, non si arrenderà e cercherà con ogni mezzo di procurare per sé e per chi, come lui, ne ha bisogno le doverose e appropriate cure mediche.
Dallas Buyers Club è stato presentato a Roma in conferenza stampa da Matthew McConaughey in carne e ossa. L’attore – spiritoso, loquace e carismatico – di nuovo in forma smagliante dopo lo stress a cui il suo fisico è stato sottoposto prima delle riprese del film; McConaughey, infatti, per entrare nei panni di Ron Woodroof , ha dovuto perdere ben 23 kili.
In coda all’articolo, potrete guardare in esclusiva il video integrale e una fotogallery dell’evento.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

Oscar 2014: tutte le nomination!

Sono note solo da poche ore le nomination per l’86° edizione degli Academy Awards. Sono stati infatti annunciati oggi, 16 gennaio, tutti i titoli dei film che correranno agli Oscar 2014 durante la nottata di premiazione che si svolgerà il 2 marzo al Dolby Theatre dell’Hollywood & Highland Center di Los Angeles.

Le nomination sono state annunciate da Chris Hemsworth e dalla presidente dell’Academy Cheryl Boone Isaacs, mentre la cerimonia di premiazione sarà presentata da Ellen DeGeneres e in Italia potremo vederla su Sky in diretta.

I film che quest’anno hanno trionfato in quanto a nomination sono Gravity e American Hustle, che hanno ricevuto 10 nomination ciascuno, a seguire 12 anni schiavo (9 nomination), Nebraska, Dallas Buyers Club e Captain Phillips (6 nomination), The Wolf of Wall Street, Her e Philomena (4 nominations). Come ormai tutti sanno, anche l’Italia quest’anno è in lizza nella categoria “miglior film straniero” con La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

GOLDEN GLOBES 2014 : ecco tutti i vincitori

In quel di Hollywood, i prestigiosi Golden Globe Awards, assegnati annualmente dal 1944 ai migliori film e, dal 1956, programmi televisivi, hanno portato grande soddisfazione anche in casa nostra. Infatti, se American Hustle di David O. Russell è la pellicola più premiata e 12 Years a Slave è il Miglior Film Drammatico dell’anno, è La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino ad aggiudicarsi un meritato riconoscimento come Miglior film straniero. Il film, magistralmente interpretato dal Toni Servillo, ha sgominato concorrenti del calibro di La vita di Adele, vincitore a Cannes, rendendo più reale la possibilità di una candidatura anche ai Premi Oscar (per i quali Sorrentino ha già superato la prima selezione).
Diamo un’occhiata ai nomi dei vincitori per ogni categoria dei Golden Globes 2014, seguiti dalle nomination:

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

I 10 Migliori film del 2013 secondo DarksideCinema.it

Il 2013 sta ormai giungendo al termine e con esso anche un’annata cinematografica ricca di uscite che hanno lasciato il segno, ma anche opere che hanno fatto rimpiangere tanti spettatori di aver messo mano al portafoglio. Noi di DarksideCinema.it siamo una realtà molto giovane e non abbiamo potuto parlare di tutto il 2013 cinematografico sulla nostre pagine, essendo nati solo nel secondo semestre di quest’anno. Però da incalliti cinefili ci vogliamo provare e pur non avendo visto tutto (ma proprio t-u-t-t-o) quello che è arrivato sul grande schermo di quest’annata, giunti a fine corsa, vogliamo trarre un bilancio di questo 2013 al cinema.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Roma 2013. DARKSIDE CINEMA INTERVISTA JASON SCHWARTZMAN E ROMAN COPPOLA. WES ANDERSON INCONTRA IL PUBBLICO.

La sesta giornata dell’ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma ha regalato emozioni indimenticabili al suo pubblico. Il geniale regista americano Wes Anderson – autore di film amatissimi in Italia, tra i quali ci limitiamo a ricordare I Tenenbaum e Moonrise Kingdom – Una Fuga d’Amore – ha incontrato uno stuolo di fans in visibilio nella più che mai gremita Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica. E’ la quarta apparizione del regista al Festival di Roma, ma l’incontro ha comunque registrato un clamoroso tutto esaurito.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)