Archivio tag: paul dano

Il Petroliere: torna disponibile in bluray il capolavoro di Paul Thomas Anderson

Continua la missione di “recupero” targata Koch Media e Paramount nei confronti di alcuni grandi titoli del listino Miramax. Qualche settimana fa vi avevamo parlato delle riedizioni bluray di alcuni film di Quentin Tarantino mentre adesso, a pochi giorni dall’uscita italiana di Licorice Pizza, l’ultimo attesissimo lavoro di Paul Thomas Anderson che sarà anche uno dei protagonisti durante la prossima Notte degli Oscar, Koch Media pensa bene di riportare sul mercato home video uno dei film simbolo nella filmografia del regista de Il filo nascosto: Il Petroliere. Fuori catalogo ormai da tempo, Il Petroliere torna perciò disponibile su supporto fisico sia in DVD che in alta definizione bluray disc. Noi vi parliamo di quest’ultima soluzione.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Batman, la recensione

I personaggi DC Comics, al cinema, non hanno pace. È come se le miniserie e i reboot che caratterizzano ormai da un quarantennio le testate fumettistiche, sul grande schermo subissero un processo accelerato e Batman ne è il più ecumenico rappresentate. Senza contare la fugace trasferta cinematografica dell’eroe televisivo di Adam West, Batman al cinema è stato già rebootato quattro volte con sei attori differenti. Il (super)eroe che, ad oggi, conta più trasposizioni cinematografiche differenti, ultima delle quali, The Batman, rappresenta l’opportunità per esplorare i primi anni di attività del Crociato di Gotham in maniera decisamente differente da come ha fatto Christopher Nolan con il già ottimo Batman Begins. Se nel primo film con Christian Bale, infatti, si partiva idealmente dall’Anno Zero per attingere fondamentalmente da Anno Uno, The Batman con Robert Pattinson è l’Uomo Pipistrello più giovane (e inesperto) visto fino ad ora al cinema, ma inquadrato nel suo secondo anno di attività come vigilante di Gotham City.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

36TFF. Wildlife, la recensione

“Nessuno conosce il perché delle proprie azioni. Tutto è fatto nel vago perseguimento della felicità.”

Queste sono parole di Richard Ford, scrittore del romanzo Incendi, da cui il film Wildlife è tratto.

L’attore trentaquattrenne Paul Dano si cimenta nella sua prima opera da regista, mettendo in scena un lungometraggio che non solo convince, ma che rispetta appieno lo spirito del romanzo di Ford.

Ma una cosa per volta.

Wildlife gareggia in concorso alla 36esima edizione del Torino Film Festival.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Arrivano in Blu-ray Swiss Army Man e Road to Paloma

Interessante. Nessun altro aggettivo potrebbe descrivere al meglio le recenti uscite home video di Koch Media che, nel mese di novembre, ha portato in Blu-ray disc due piccole opere capaci di racchiudere al proprio interno una grande anima. Certo, va chiarito subito che “interessante” non è sinonimo di “bello” ed entrambi i film, infatti, difettano sotto molteplici punti di vista. Ma in un periodo storico (cinematograficamente parlando) in cui le idee scarseggiano e i prodotti sono spesso fin troppo omologati fra loro, ecco allora che film come Swiss Army Man – Un amico multiuso e Road to Paloma riescono comunque ad innalzarsi nei cospetti della massa sprigionando e valorizzando quell’energia che offre loro un motivo di esistere.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

RomaFF11: Swiss Army Man

Se pensiamo a film che hanno come protagonista un cadavere, la mente dei più subito va al fortunatissimo Weekend con il morto che tanto ci ha fatto ridere durante l’infanzia davanti alla tv, oppure al primo capitolo della saga di Saw nel quale, come molti sanno, il fulcro della storia era rappresentato da un corpo senza vita piazzato al centro della stanza in cui erano prigionieri i due protagonisti. Se questi titoli però sono appartenenti alla grande famiglia del cinema di genere, con Swiss Army Man, presentato in Alice nella Città all’undicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, ci troviamo difronte ad un netto ed anche rischioso cambio di direzione.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Love and Mercy, la storia del leader dei Beach Boys in Blu-Ray Disc

Il mito dei Beach Boys è sempre vivo e la conferma che la band californiana ha contribuito a rendere grande la musica pop arriva oggi anche dal cinema, grazie a Love and Mercy, biografia di Brian Wilson, fondatore del gruppo musicale che scalò tutte le classifiche statunitensi negli anni ’60. A dirigere e co-produrre il film c’è Bill Pohlad, che si è distinto negli anni per la produzioni di importanti opere come I segreti di Brokeback Mountain, Into the Wild e 12 anni schiavo.

Dopo il timido passaggio nelle sale italiane a marzo con Adler Entertainment, Love and Mercy arriva in home video grazie a Sony Pictures, che lo distribuisce in DVD e alta definizione Blu-ray Disc.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Love and Mercy, la recensione

Paul Dano e John Cusack portano sul grande schermo la contraddittoria, inedita e complessa biografia del geniale Brian Wilson, voce e anima dei mitici Beach Boys, esplosi negli anni Sessanta e sulla cresta dell’onda per decenni. Chiunque pensi allo storico gruppo musicale, inevitabilmente lo assocerà alle melodie spensierate di Surfin’ USA o alle atmosfere scanzonate e sornione di I Get Around. Chi, poi, non ha mai canticchiato la loro versione di Barbara Ann? Non tutti conoscono, però, la sofferenza e le battaglie personali affrontate da Wilson nel corso della propria luminosa carriera.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +11 (da 11 voti)

Ecco il trailer di Youth, il nuovo film di Paolo Sorrentino

L’attesa attorno al nuovo e blindatissimo film di Paolo Sorrentino inizia a dissiparsi. La Indigo Film ha infatti diffuso online il teaser trailer di Youth – La Giovinezza, disponibile in calce.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

12 anni schiavo prossimamente in home video

Arriva in DVD e Blu-Ray  12 Anni Schiavo, il film di Steve Mc Queen che ha vinto 3 Premi Oscar come Miglior film, Miglior attrice non protagonista e Miglior sceneggiatura non originale. Arricchiti da contenuti speciali, il DVD e BLU-RAY DISC sono disponibili da giugno a noleggio e dal 3 settembre in vendita.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

12 anni schiavo, la recensione

Periodicamente gli Stati Uniti tornano a riflettere sulle proprie vergogne, su quelle macchie sulla coscienza ormai indelebili che, giustamente, vengono messe sulla pubblica piazza piuttosto che celate dall’oblio degli anni. Negli ultimi mesi, è lo schiavismo ad essere tornato alla ribalta nel cinema statunitense, trattato in modo totalmente differente da Steve McQueen in confronto a quanto fatto di recente dai colleghi Steven Spielberg e Quentin Tarantino. Se, in Lincoln, Spielberg ha affrontato la tematica ponendola come contesto di una vicenda che avesse per protagonista colui che ha “spezzato le catene” e, in Django Unchained, Tarantino ha raccontato, con il suo stile inconfondibile, l’epopea di uno schiavo alla ricerca di vendetta e redenzione, McQueen, con 12 anni schiavo, cerca la strada più classica possibile per raccontarci la dura e crudele odissea di Solomon Northup.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)