Archivio tag: proletariato inglese

Sorry We Missed You, la recensione

Ken Loach ha un grosso problema: è talmente bravo a raccontare il tessuto sociale della nostra epoca da risultare spesso e volentieri ridondante e poco originale. Dare voce al paese reale è una pratica scomoda di questi tempi, senza lo stesso appeal garantito da kolossal, supereroi e produzioni mainstream. Fortunatamente però il regista inglese ha sempre scelto di infischiarsi di indorare le sue pillole e anche in questo ventisettesimo lungometraggio ha fornito un megafono agli ultimi e ai dimenticati.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)