Archivio tag: scream

Scream, la recensione del quinto film

In un’epoca in cui la nostalgia per il passato, nell’immaginario popolare cine-televisivo, è l’unica strada che premia le grandi produzioni hollywoodiane, un ritorno di Scream è pressoché inevitabile. Nessuna saga come quella con Ghostface è riuscita, infatti, a catturare e riflettere sugli umori del pubblico a cui si rivolge creando dei piccoli gioielli di brivido e ironia che hanno avuto origine con quel capolavoro diretto da Wes Craven nel 1996. Ora, all’alba del 2022, mentre quegli umori ci dicono che lo spettatore è pronto ad accettare di buon grado un ritorno alle origini per alcune iconiche saghe degli anni 80 (Ghostbusters), 90 (Matrix) e perfino 2000 (Spider-Man), si profila puntale l’inquietante e dissacrante ombra di Ghostface per un quinto divertentissimo, intelligente e spaventoso capitolo della saga di Scream.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Scream: una saga da urlo! Il primo film rivive in 4K + Blu-ray per il 25° anniversario

Il 13 gennaio arriverà al cinema l’attesissimo quinto capitolo della saga di Scream, il primo a non essere firmato dal Maestro Wes Craven, che purtroppo ci ha lasciati nel 2015. In attesa del ritorno di Ghostface, Koch Media e Paramount Pictures hanno riportato in home video il capolavoro di Craven in un’edizione speciale a due dischi per il suo 25° anniversario, che comprende il blu-ray del film e il 4K Ultra HD.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Scream: un video making of del quinto film e tanti nuovi poster

Scream 5

Mancano meno di due settimane all’uscita italiana di Scream, l’attesissimo quinto film della saga slasher/horror inaugurata con grande successo nel 1996 dal grandissimo Wes Craven. In attesa di poter scoprire chi sarà a indossare l’iconica maschera di Ghostface in questo ritorno, continua la campagna marketing internazionale e italiana votata proprio nel confondere le acque sull’identità dell’assassino. Oltre al poster italiano ufficiale, che gioca proprio con il whodunit, sono stati diffusi tutti i restati character poster e, soprattutto, una nuova featurette, ora sottotitolata anche in italiano.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Scream: character poster e data d’uscita italiana dell’attesissimo quinto film della saga

Manca ormai davvero poco all’atteso ritorno del temibile Ghostface sul grande schermo, infatti oggi Paramount Italia e Eagle Pictures hanno comunicato la data d’uscita italiana di Scream, il quinto capitolo dell’amata saga slasher-horror inaugurata nel 1996 dal grande Wes Craven e proseguita fino al 2011 con il quarto film, anche ultima regia di Craven prima della sua morte avvenuta nel 2015. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Scream: trailer italiano e teaser poster per il quinto film della saga

Scream 5

C’è una certa emozione qui in redazione. Chi si trova dietro DarksideCinema.it ha un legame particolare con la saga di Scream, il primo stupendo film e un po’ tutta la filmografia di Wes Craven. Ora che purtroppo il Maestro non c’è più da alcuni anni, l’ultima delle sue creature più fortunate continua ad andare avanti e attendiamo per l’inizio del 2022 il quinto capitolo della saga horror-slasher Scream. Di questo attesissimo film, che porta la firma dei talentuosi registi di Finché morte non ci separi Matt Bettinelli-Olpin & Tyler Gillett, possiamo oggi mostrarvi il primo trailer, in italiano, e i teaser poster.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Kevin Williamson rivela il titolo ufficiale di Scream 5: Eagle Pictures lo distribuirà in Italia

Kevin Williamson, l’ideatore e produttore esecutivo del celebre franchise Scream, ha annunciato sui suoi canali social il titolo del prossimo film della saga, per l’esattezza il quinto, che arriverà nei cinema americani il 14 gennaio 2022.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Wes Craven: una riflessione personale

Wes Craven ci ha lasciati.

Stroncato da un tumore al cervello che, pudicamente, non aveva annunciato pubblicamente, il settantaseienne regista americano se ne è andato in silenzio, lasciando letteralmente in lacrime uno stuolo di fan e generazioni di cineasti che a lui si sono ispirati.

A mente fredda, a una giornata dalla scomparsa di uno dei più grandi artisti del panorama horror internazionale, vorrei abbandonarmi a una considerazione sull’argomento. Parole forse in disordine che non hanno nulla a che fare con il taglio editoriale solito di DarksideCinema, ma che rappresentano solo il dispiacere di chi il cinema l’ha imparato ad amare grazie a un autore che oggi, improvvisamente, non c’è più.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)