Archivio tag: Star Wars

Star Wars: L’ascesa di Skywalker, la recensione

Chi era ragazzino sul finire degli anni ’70 ha buone possibilità di aver incrociato la propria strada con la Forza, o meglio con Luke Skywalker, la Principessa Leia, il prode Han Solo con il suo fido compagno di avventure Chewbecca e il minaccioso Darth Vader. Personaggi che hanno segnato un’epoca, ridefinito il concetto di eroe cinematografico e appassionato una generazione che ha avuto poi l’opportunità di seguire le avventure di questi personaggi per altri due film.

Sul finire degli anni ’90, oltre vent’anni dopo il primo Guerre Stellari, quella stessa generazione ormai adulta è potuta tornare sulla “galassia lontana, lontana” e una nuova generazione di bambini ha invece scoperto il mito di Star Wars con una trilogia di prequel indispensabile ad espandere quella mitologia.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 9.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +4 (da 4 voti)

I Am Mother, la recensione

Luke, sono tuo padre

Frase più nota, forse, non esiste.

Una notizia sconvolgente, una saga unica, una rivelazione che rimarrà negli annali della storia del Cinema.

Con le dovute proporzioni, I Am Mother sarebbe potuto essere un piccolo cult, proprio come al tempo si rivelò Star Wars.

Dovute proporzioni, dicevamo.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Solo: A Star Wars Story, la recensione

Quella di Solo: A Star Wars Story, secondo spin-off del nuovo corso di Star Wars, non è stata una storia produttiva molto semplice. Chi segue i dietro le quinte sa che inizialmente a firmare l’opera non doveva esserci Ron Howard, ma Phil Lord e Christopher Miller, coppia rodatissima nella commedia hollywoodiana grazie al dittico di 21 Jump Street, il primo Piovono polpette e The LEGO Movie, ma, per divergenze creative, Lord e Miller sono stati licenziati a riprese abbondantemente iniziate. Le voci di corridoio ci hanno spiegato che i registi di The LEGO Movie si stessero affidando un po’ troppo all’improvvisazione, con un taglio da commedia demenziale che cozzava con le idee di Kathleen Kennedy e la Lucasfilm, motivo per cui è stata immediatamente cercata una sostituzione capace di rimanere nei tempi prestabiliti pur dovendo rigirare parte del già fatto. Ron Howard è stato il “ripiego” ideale, legato amichevolmente alla Lucasfilm dai tempi di American Graffiti e persona assai affidabile e seria, in pratica lo “yes man” perfetto per salvare la “baracca” dall’affondamento.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Elstree 1976: in DVD il documentario su Star Wars

Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana…

…più precisamente negli studi di Elstree, sobborgo a nord di Londra, prendeva vita il primo capitolo di quella che sarebbe stata la saga cinematografica più importante di sempre, capace di riscrivere da zero le regole del cinema fantasy e di fantascienza.

Era il 1976 e stava nascendo Star Wars: Una nuova speranza. Una saga mastodontica che ha fatto dialogare tra loro almeno tre generazioni diverse senza dover ricorrere mai a scomodi remake o reboot; un fenomeno cinematografico che ha dato vita – fino ad ora – a ben otto capitoli ufficiali (l’ultimo, il bellissimo Star Wars: Gli ultimi Jedi è nelle sale proprio in questi giorni), uno spin-off, una serie animata e il più grande universo di merchandising che la Storia del cinema possa ricordare.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Star Wars: Gli ultimi Jedi, la recensione

Schermo nero per qualche secondo e poi una sinfonia che fa tremare le poltrone del cinema. Mentre scorrono le note composte da John Williams sull’iconico font a scorrimento prospettico, giallo canarino, i peli sulle braccia di ogni vero amante del cinema di fantascienza, anzi del Cinema, si drizzano come cobra ipnotizzati da un pungi. Lo spettacolo è iniziato, Star Wars è pronto a condurci in quella galassia lontana lontana che ci fa sognare da 40 anni. Un importante anniversario che cade proprio quest’anno, 2017, celebrato dall’uscita di Episodio VIII: Gli ultimi Jedi, secondo capitolo della nuova trilogia inaugurata due anni fa da J.J. Abrams con Il risveglio della Forza.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 9.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 2 voti)

Addio Principessa Leia

Con sommo dispiacere dobbiamo salutare per sempre un’attrice che è diventata icona: Carrie Fisher ci ha lasciati oggi, 27 dicembre, all’età di 60. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Rogue One: A Star Wars Story, la recensione

Sapevamo tutti che sarebbe stato un rischio pompare la rinascita di Star Wars al punto tale da avere un film all’anno fino al 2020, con tanto di spin-off mirati ad espandere la saga oltre i confini dei sequel e, strada facendo, hanno cominciato a sospettarlo anche in casa Disney, quando la scorsa estate si sono trovati tra le mani il girato di Gareth Edwards che non soddisfaceva i canoni del rebranding operato da J.J. Abrams.

Sbagliavamo noi e sbagliava la Disney con lo scetticismo post reshooting, perché stando alla visione di Rogue One: A Star Wars Story, l’ampliamento di questo universo sta procedendo nel migliore dei modi e questo primo spin-off è un’opera visivamente ed emotivamente potentissima.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 9.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Un primo assaggio di Rogue One: A Star Wars Story con il trailer italiano

Cari Star Wars-maniaci ci siamo, ecco il primissimo sguardo a Rogue One: A Star Wars Story, ovvero il primo dei tre spin-off previsti dal nuovo corso produttivo legato al magnifico franchise inaugurato nel lontano 1977 da George Lucas.

Il regista Gareth Edwards, già artefice dei riuscitissimi Godzilla Monsters, e la produttrice Kathleen Kennedy portano sul grande schermo una nuovissima avventura cinematografica firmata Lucasfilm, che arriverà nelle sale italiane il 14 dicembre 2016 distribuito da The Walt Disney Company Italia.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Star Wars: Il Risveglio della Forza. Un estratto dai contenuti speciali del Blu-ray

Con oltre 926 milioni di dollari d’incasso negli Stati Uniti e 2.05 miliardi di dollari in tutto il mondo, Star Wars: Il Risveglio della Forza ha polverizzato i record del Box Office fin dal giorno d’uscita. E poco importa se è rimasto a bocca asciutta durante la Cerimonia degli Oscar (5 candidature e nessun premio), il settimo capitolo della celeberrima saga fantascientifica è stato comunque l’evento cinematografico dell’anno. Ora l’epica avventura diretta da J.J. Abrams sarà disponibile in Italia dal 13 aprile in Blu-ray (anche edizione steelbook da collezione),  DVD e su tutte le piattaforme digitali.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La data d’uscita italiana di Star Wars: Rogue One

Arriverà nelle sale italiane il 14 dicembre 2016 il  primo dei tre spin-off di Star Wars programmati da qui al 2020, stiamo parlando di Rogue One, primo capitolo di una nuova avventurosa serie cinematografica che esplora i personaggi e gli eventi che ruotano intorno alla saga creata da George Lucas.

Diretto da Gareth Edwards (Godzilla, Monsters) e prodotto da Kathleen Kennedy, Rogue One racconta la storia di un gruppo di combattenti della resistenza intenzionati a sottrarre i piani per la costruzione della temutissima Morte Nera.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)