Archivio tag: stefano sollima

Senza rimorso, in blu-ray l’action/thriller con Michael B. Jordan

Tom Clancy ci ha lasciati nel 2013, ma la sua eredità è preziosissima per il mondo dell’intrattenimento così come le sue opere lo sono state per le classifiche internazionali dei bestsellers. Vero e proprio pioniere nel campo della letteratura spionistica, tanto da aver dato vita -insieme ai colleghi Michael Crichton e Craig Thomas- al filone techno-thriller, Clancy ha contribuito non poco anche all’industria videoludica (Rainbow Six, Splinter Cell, The Division, solo per citare tre titoli più celebri) e al mondo del cinema, che spesso ha attinto ai suoi romanzi e ai suoi personaggi per thriller/action di successo. Qualche titolo? Presto detto: Caccia a Ottobre Rosso, Sotto il segno del pericolo, Giochi di potere. Ultimo, in ordine cronologico, Senza rimorso che è un adattamento dell’omonimo romanzo del 1993, un film che vanta nel cast la presenza di Michael B. Jordan, Guy Pearce e Jamie Bell mentre alla regia il nostro Stefano Sollima.

Scontrandosi con la pandemia che ne ha posticipato l’uscita fino al punto di pianificare la distribuzione in streaming su Prime Video, Senza rimorso è ora disponibile anche in home video, DVD e Blu-ray disc, grazie alla collaborazione tra Paramount Pictures e Koch Media.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Soldado, la recensione

Per parlare di Soldado (2018), che senza mezzi termini è uno dei migliori film dell’anno, è opportuno fare una premessa sul regista, l’italiano Stefano Sollima. Due sono le cose che saltano subito agli occhi. Primo. Sollima, figlio d’arte (suo padre Sergio diresse alcune pietre miliari del western e del poliziesco italiano negli anni Sessanta e Settanta), è dotato del tocco di Re Mida, cioè su qualsiasi film o serie-tv metta la mano, la trasforma in oro: i grandi noir italiani degli ultimi anni, Romanzo criminale, Gomorra e Suburra, hanno conosciuto sia una versione cinematografica sia una televisiva, e il prodotto più riuscito, più spettacolare e di maggior successo è sempre stato in tutti e tre i casi quello diretto da Sollima, e non può essere un caso. Secondo. Stefano Sollima è un motivo di orgoglio per il cinema italiano, essendo uno dei pochi registi del nostro Paese in grado di conquistare l’America dirigendo un film negli States con una grossa produzione alle spalle; in tempi recenti, i registi riusciti in una simile impresa si contano sulle dita di una mano – pensiamo a Gabriele Muccino con La ricerca della felicità e Sette anime e Luca Guadagnino con Suspiria.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 10.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Gomorra 2: l’incontro con il cast tecnico e artistico [Foto]

A seguito della proiezione in anteprima per la stampa romana dei primi due episodi della seconda stagione di Gomorra – La serie (di cui vi parliamo qui), Sky Italia ha organizzato una conferenza stampa con l’intero cast artistico e tecnico della serie in arrivo il 10 maggio, in prima serata, su Sky Atlantic HD.

Sul palco del Teatro dell’Opera di Roma si sono alternati i numerosi talent che hanno lavorato alla seconda stagione, un incontro molto denso che ha dato voce proprio a tutti, a cominciare dal produttore Nils Hartmann e i registi Stefano Sollima, Francesca Comencini, Claudio Cupellini e Claudio Giovannesi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Suburra, la recensione

Nell’antica Roma, la Suburra era il quartiere malfamato sito alle pendici del Palatino. Un ghetto dove c’erano bordelli e taverne, unico punto d’incontro tra uomini di potere e bassa criminalità. Oggi quel luogo esiste ancora ma non è più confinato in un solo quartiere, è un luogo dell’anima esteso in tutta la Capitale.

Roma, città del potere. Una grande speculazione edilizia, il Water-front, sta per prendere piede e trasformerà il litorale romano in una nuova Las Vegas. Per attuare questo movimento servirà l’appoggio di Filippo Malgradi, politico invischiato fino al collo con la malavita, di Numero 8, capo della più importante famiglia criminale di Ostia, e di Samurai, il più freddo e temuto rappresentate della criminalità romana e ultimo componente della Banda della Magliana. Tutto sembra perfetto ma qualcosa di inaspettato si prepara ad inceppare il meccanismo facendo scoppiare un inarrestabile effetto domino.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 10.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Suburra: trailer e poster del nuovo film di Stefano Sollima

La Suburra, un ambientino davvero edificante. Nell’antica Roma, il famigerato quartiere che marcava l’intersezione fra gli interessi del potere e quelli della criminalità. Non sembra essere cambiato molto in questi ultimi duemila anni, sembra suggerirci il primo teaser trailer ed il manifesto ufficiale di Suburra, appunto, il nuovo film di Stefano Sollima, reduce dal notevole successo internazionale di Gomorra – La Serie, precedentemente nelle nostre sale con A.C.A.B.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La serie di Gomorra arriva al cinema dal 22 settembre

Dopo l’ottimo successo riscosso dalla messa in onda italiana e il buon debutto in Spagna e in Inghilterra,  Gomorra – La Serie tenta di catturare anche il pubblico dei multisala. La produzione Sky – con Cattleya e Fandango, in collaborazione con La7 e in associazione con Beta Film – arriverà al cinema distribuita da The Space Movies in collaborazione con Universal Pictures, a partire da lunedì 22 settembre e nei lunedì successivi fino al 13 Ottobre.  

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Roma Criminale, la recensione

Marco Lanzi è vice questore in un commissariato della periferia romana. Lanzi è un giovane poliziotto dai metodi poco ortodossi ma votato alla difesa della legge dopo che da bambino ha visto uccidere sotto i suoi occhi il padre, anche lui poliziotto. Ad ucciderlo è stato Vincenzo Marazzo, detto er Toretto, esperto in rapine che ha scontato 30 anni di prigione ed ora è stato liberato. Toretto si mette subito in affari con Columbia, un boss sudamericano che gestisce un traffico di stupefacenti a Roma. Ma la loro collaborazione prevede una rapina in banca milionaria e per far questo l’ex galeotto mette su una squadra formata dai suoi collaboratori di una volta. Ovviamente Lanzi darà loro filo da torcere.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)