Archivio tag: the lobster

Alps, la recensione

Un’infermiera, un’atleta di ginnastica ritmica, un paramedico e un allenatore sportivo hanno messo in piedi una sorta di noleggio di esseri umani. I clienti possono richiedergli di interpretare il ruolo di una persona a loro cara, morta o semplicemente andata via. Tutto si svolge su appuntamento e il membro di questa particolare associazione deve totalmente immedesimarsi con “l’altro assente”, soddisfacendo qualsiasi richiesta del cliente.
La compagnia in questione si fa chiamare Alps (Alpi), il paramedico/capo Mont Blanc (Monte Bianco) e gli altri soci prendono il nome delle rimanenti vette della catena montuosa. Ci sono regole ferree da rispettare per svolgere al meglio il lavoro assegnato ma, pian piano, qualcosa si va ad incrinare…

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

The Lobster e The Terror, Live: sguardi autoriali in alta definizione sul genere

CG Entertainment porta in home video due film “particolari” che sicuramente faranno la felicità dei cinefili: da una parte il bizzarro The Lobster, prima opera in lingua inglese del greco Yorgos Lanthimos, dall’altra The Terror, Live, incredibile thriller del coreano Kim Byung-Woo.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Lobster, la recensione

Cast stellare per un film alquanto stravagante, composto da: Colin Farrell, Rachel Weisz, Léa Seydoux, Ariane Labed, Ben Whishaw e John C. Reilly.

The Lobster è il primo film in lingua inglese del greco Yorgos Lanthimos, regista degli acclamati Kynodontas e Alps.

In un futuro immaginario, essere single è un reato. I single vengono arrestati e tradotti in un elegante albergo, dove sono serviti e riveriti. Ma l’albergo, che ha i corridoi così incredibilmente somiglianti a quelli dell’Overlook Hotel di Shining, è soltanto la superficie di una sadica prigione, in cui i clienti/prigionieri hanno 47 giorni per trovare l’anima gemella, pena la trasformazione in un animale a loro scelta.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)