Archivio tag: young adult

Il sole è anche una stella, la recensione

Una mattina qualunque a New York, con la gente che corre verso la propria meta guardando dritto di fronte a sé come se avesse il paraocchi; fortuna che Natasha (Yara Shahidi) rivolge il proprio sguardo al soffitto stellato della Grand Central Station proprio mentre Daniel (Charles Melton) si mette a osservare dall’alto lo sciamare di persone indaffarate. Il loro è un cambio di prospettiva che diventa fondamentale, è un “deus ex machina” che farà letteralmente scontrare i due giovani. Sembra tutto propizio all’avvio di una significativa storia d’amore, se non fosse che i due hanno solo 24 ore da passare insieme: il giorno dopo Natasha ritornerà forzatamente in Giamaica insieme alla sua famiglia, in quanto sprovvisti dei documenti necessari per rimanere in America.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

After, la recensione

Cominciamo dalla fine.

After è un film che non merita più di due stelline. Allo stesso tempo, però, rappresenta un film unico nel suo genere e per certi versi imperdibile.

Anna Todd ha scritto una fan-fiction su Wattpad, una piattaforma di narrativa online dove si possono leggere e postare racconti gratuitamente. Prima un capitolo, poi un altro, poi la pubblicazione cartacea e il successo internazionale. Grazie alla storia della relazione tra Tessa (Josephine Langford) e Hardin (Hero Fiennes Tiffin) è nato un fenomeno letterario, che ancora prima di essere sugli scaffali delle librerie, era stato già opzionato per il grande schermo.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 2.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Darkest Minds, la recensione

Siamo in America, nel pieno di un futuro distopico (sì, di nuovo). Una misteriosa epidemia colpisce tutti i bambini, causandone la morte o facendo sì che sviluppino dei superpoteri. Chi ne è dotato, come Ruby (Amandla Stenberg), viene considerato una minaccia dal governo e spedito in un campo di prigionia: qui la giovane finge per diversi anni di non essere un’arancione (controllano la mente altrui e perciò vengono eliminati), finché non viene scoperta e costretta a darsi alla macchia.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

PPZ – Pride and Prejudice and Zombies, la recensione

Nel 2009 il giovane scrittore/fumettista/sceneggiatore Seth Grahame-Smith arriva al successo editoriale con il romanzo Orgoglio e Pregiudizio e Zombie, in cui – sotto consiglio del suo curatore editoriale che gli suggerì di ancorarsi a qualche cosa di classico per non pagare i diritti d’autore – ha fatto sua la celeberrima opera di Jane Austen e l’ha mescolata con l’attuale moda degli zombi. Il successo fu tale che il film è stato subito opzionato per una riduzione cinematografica, per la quale ha mostrato interesse l’attrice Natalie Portman in veste di produttrice. La lavorazione del film è stata particolarmente travagliata, nel frattempo Seth Grahame-Smith ha scritto un secondo romanzo Abraham Lincoln: Cacciatore di vampiri, che è invece immediatamente diventato film per la regia di Timur Bekambetov e la produzione di Tim Burton.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La quinta onda, la recensione

Gli alieni hanno invaso la Terra e ora si nascondono tra di noi. Il loro sbarco sul nostro pianeta è avvenuto attraverso quattro differenti ondate di terrore e distruzione che hanno drasticamente decimato la popolazione terrestre. I pochi umani sopravvissuti sono stati raccolti all’interno di grandi accampamenti militari e tutti i più giovani arruolati direttamente nell’Arma con lo scopo di addestrare nuovi soldati capaci di fronteggiare la minaccia. In questo clima di devastazione, mentre gli alieni si preparano a colpire con una quinta e definitiva ondata, la giovane Cassie Sullivan è alla disperata ricerca del suo fratellino scomparso. Durante la sua lunga avventura, la ragazza incrocia il suo cammino con quello di Evan, un giovanotto che vive tranquillo in una baita nel bosco. Tra i due è inevitabile la scintilla, ma Cassie può davvero fidarsi di Evan?

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 2.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)