Tornano i Tucci in alta definizione: Poveri ma ricchissimi in blu-ray disc

Ha fatto parlare di se molto, moltissimo. Sia per essere l’atteso seguito di un film campione d’incassi e sia per le “cattive lingue” che hanno avvolto il regista a poche settimane dal rilascio nelle sale. Poi il film è uscito, l’incasso è stato soddisfacente e tutto sembra essere tornato nella più quieta tranquillità. Il film di cui vi parliamo è Poveri ma ricchissimi, secondo capitolo dedicato alla pittoresca e surreale famiglia di Torresecca. Il film è da poco disponibile sul mercato home video grazie a Warner Home Entertainment.

Siamo ancora a Torresecca, piccolo comune laziale nei pressi di Zagarolo. A seguito di un malessere di Nonna Nicoletta (Anna Mazzamauro), il piccolo Kevi confessa alla propria famiglia che la truffa milanese era solo una messa in scena e che, dunque, non hanno perso nemmeno un euro della vincita alla lotteria. Tornato improvvisamente ricco, Danilo Tucci (Christian De Sica) decide di far uscire dall’Italia il paesino di Torresecca e, attraverso un referendum, farlo diventare un Principato autonomo. La surreale situazione non tarderà a creare scompigli all’interno della famiglia: Danilo, sempre più fagocitato dalla scena politica, riceve la visita di una misteriosa figlia che non sapeva di avere; Loredana (Lucia Ocone), sentendosi trascurata da suo marito, cede alla avances di un piacente scrittore e Marcello (Enrico Brignano), sposato con Valentina (Lodovica Comello) e nell’attesa di diventare papà, si trova alle prese con uno stravagante suocero galeotto (Paolo Rossi).

A volte ritornano…purtroppo! Già, perché con la volontà di voler serializzare ogni cosa si corre spesso il rischio di rovinare ciò che di buono si era costruito con poche e semplici mosse. Ma il cinema è giustamente un’industria e dunque sarebbe stato sciocco ignorare un successo commerciale come quello di Poveri ma ricchi. Era inevitabile un sequel, messo in cantiere praticamente subito, che però non riesce assolutamente a riproporre quella freschezza che aveva animato la prima improbabile odissea della famiglia Tucci.

Riportando alla memoria una vecchia puntata della serie animata I Griffin (ep. 18 della stagione 2), la storia che anima Poveri ma ricchissimi sembra più affine al mood di un cartone animato piuttosto che di un film: tutto ciò che accade si muove in direzione della farsa o della burletta, cade qualunque tipo di legame con la “realtà” e si finisce con l’esasperare ogni nota positiva del film precedente con il solo ed unico risultato di divenire una scomoda parodia di se stesso. Poco male, in fin dei conti, se l’idea alla base era quella di trasformare una classica commedia improntata sull’equivoco (il primo film) in un film comico a tutto tondo. Ciò che davvero non convince in questo sequel è la scrittura che lascia percepire, sin dai primi minuti di film, che quello che si sta visionando è un film pensato e scritto così rapidamente da non aver ben chiara nemmeno l’idea di base.

Grazie a Warner Home Entertainment l’ultima fatica di Fausto Brizzi approda in home video sia in edizione DVD che in alta definizione Blu-ray disc. Noi vi parliamo di quest’ultima soluzione che, lontana da colpi di scena di qualunque tipo, ci offre un prodotto esattamente all’altezza delle aspettative. Reparto video ed audio di qualità, dunque, con un’immagine molto nitida e dai colori pieni supportata da un sonoro squillante e piacevole. Insomma, un utilizzo ottimale del supporto ad alta definizione. Presenti, anche se non particolarmente abbondanti, i contributi extra che includono il trailer del film, un brevissimo backstage di 3 minuti ed uno speciale (featurette) di 7 minuti arricchito da interviste all’intero cast artistico. Dispiace notare che la promessa fatta da Warner, all’uscita del film, si è ripercossa anche sull’edizione home video: Fausto Brizzi non è menzionato nei crediti stampati sulla cover così come non appare in nessun contributo extra. Scelte su cui si potrebbe più o meno discutere…ma non certo in questa sede.

Giuliano Giacomelli

POVERI MA RICCHISSIMI di Fausto Brizzi

Label: Warner Home Entertainment

Formato: Blu-ray disc (disponibile anche in DVD)

Video: 2.35:1 (16/9)

Audio: Italiano DTS-HD Master Audio 5.1

Sottotitoli: Italiano per non udenti, Inglese

Extra: Featurette, Backstage, Trailer

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *